PDA

Visualizza la versione completa : [Quasi Serio] cure alternative per dolori forti


Vincent_Aston
20-12-2008, 17:34
Stamattina mi sono alzato con una fitta bestiale, aih aih ...che dolor.
Mi f male la schiena all'altezza dei reni e non riesco a piegarmi, un male lancinante che ho ancora addosso.
Ho telefonato ad una mia amica che mi ha consigliato di andare a farmi fare dei massaggi e anche un p di pranoterapia da delle sue amiche.... ma non s, non s se fidarmi e se massaggi o pranoterapia servono per questo maledetto doloraccio. Qualcuno ha consigli o ha gi provato ?
http://www.labsanmichele.it/immagini/201-mal-di-schiena-agopuntura.jpg una cosa proprio simile a questa foto, ma non capisco se uno stiramento o qualcosa alla colonna.

OZZY IS BACK...
20-12-2008, 17:35
Tre applicazioni di afasol, da 1 ora luna.

sacristofelico
20-12-2008, 21:35
La pranoterapia lasciamelo dire una stro... ata.
Puoi provare invece seriamente la Tens,cio una elettrostimolazione dei nervi che ha una funzione sia analgesica che circolatoria per il flusso sanguinio:io la uso con efficacia per il
torcicollo,ma funziona bene per tutte le patologie reumatiche e infiammatorie.
Puoi comprarlo in farmacia (io me lo sono costruito da me da una rivista di elettronica cui
sono abbonato essendo l'elettronica il mio campo di competenza e lavoro) :ciauz:

Vincent_Aston
20-12-2008, 21:49
Originariamente inviato da sacristofelico
La pranoterapia lasciamelo dire una stro... ata.
Puoi provare invece seriamente la Tens,cio una elettrostimolazione dei nervi che ha una funzione sia analgesica che circolatoria per il flusso sanguinio:io la uso con efficacia per il
torcicollo,ma funziona bene per tutte le patologie reumatiche e infiammatorie.
Puoi comprarlo in farmacia (io me lo sono costruito da me da una rivista di elettronica cui
sono abbonato essendo l'elettronica il mio campo di competenza e lavoro) :ciauz:

Si mo vado in cantina a vedere perch mio padre oltre allo sfigamometro (quello della pressione) mi aveva dato un apparecchieretto a bassa tensione con degli elettrodi membranati (che lui usava per l'artrite) .. l'ho piglio e faccio una prova perch sto cacchio di dolore mi st torturando, sono uscito per i regali e ho fatto una faticaccia pure a camminare e a guidare la macchina. Grazie per il consiglio.

porcelain
20-12-2008, 21:51
Datti una botta forte forte in testa e vedi che poi non sentirai pi niente.

mroghy
20-12-2008, 21:54
Non che hai anche fastidi ad orinare?

Ja]{|e
20-12-2008, 22:04
Potrebbe anche essere un problema dentale http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=41790 oppure lupus

average
20-12-2008, 22:04
Originariamente inviato da mroghy
Non che hai anche fastidi ad orinare?

spero x lui di no , se no sono i reni

cmq , anche a me capitato di avere dei dolori forti in quel punto, a me succedeva a fine giornata a letto prima di dormire ... sono durati , alternativamente giorno si e giorno no, x qualche settimana, poi sono passati da soli ...

Vincent_Aston
20-12-2008, 22:31
o finalmente lho acceso sto coso a 5 elettrodi, mi sono messo 2 elettrodi sul fondo (cio la schiena) + 2 dietro le scapole e l'altro... boh adesso vedo.
Ci scritto che funge come elettromagnetico.
Fa una specie di piccola corrente e un p di calore, mi sembra.....

Un mio amico , del centro di Bellezza sotto casa, mi ha detto che posso tentare anche con lura dei sassi caldi, voi la conoscete, cio mettono i sassi sulla colonna vertebrale :confused:


Si staffare sta scaldando.

Stainboy
20-12-2008, 22:35
Originariamente inviato da Ja]{|e
Potrebbe anche essere un problema dentale http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=41790 oppure lupus

pff.. non mai lupus :madai!?:

piuttosto.. ma usare la tua energia interiore per guarirti no?

Loading