PDA

Visualizza la versione completa : Letterina a babbo natale


magnus
22-12-2008, 17:14
Scrivete la vostra...

MDM
22-12-2008, 17:16
Caro babbo,
ancora non l'hai capito che non esisti?

ilgiovo
22-12-2008, 17:17
non sono ancora arrivato al punto di dovermi inventare degli amici di penna, fortunatamente :D

magnus
22-12-2008, 17:20
Originariamente inviato da ilgiovo
non sono ancora arrivato al punto di dovermi inventare degli amici di penna, fortunatamente :D

Fai di peggio guarda.
E poi porca pupazza lo sappiamo che non esiste... ma che c'entra? :D

Non esiste giusto? :stordita:

jsmoran
22-12-2008, 17:26
Caro Babbo Natale,
senti, io lo so che bisogna pur campare, che la biada per le renne costa e gli aiutanti non lavorano mica aggratis.
Però tu devi anche renderti conto che hai un ruolo pubblico, delle responsabilità. C'è gente che crede in te. Tu rappresenti la faccia pulita del capitalismo, aiuti a far girare l'economia in questo periodo difficile. Devi anche rispettare certi principi.
Ecco, capisco che ti danno un sacco di soldi, ma la Coca-Cola come sponsor è moralmente discutibile. Tu poi che attualmente vivi in Finlandia, cioè un paese dove regna l'eguaglianza e lo stato sociale... non mi puoi pubblicizzare una multinazionale che sfrutta i bambini in America Latina.
Per l'anno prossimo scegliti un nuovo sponsor, da bravo. Non dico per forza qualcosa di equo e solidale, ma insomma... magari quei chewing-gum che piacciono tanto ai finlandesi.

magnus
22-12-2008, 17:28
Originariamente inviato da jsmoran
Caro Babbo Natale,
senti, io lo so che bisogna pur campare, che la biada per le renne costa e gli aiutanti non lavorano mica aggratis.
Però tu devi anche renderti conto che hai un ruolo pubblico, delle responsabilità. C'è gente che crede in te. Tu rappresenti la faccia pulita del capitalismo, aiuti a far girare l'economia in questo periodo difficile. Devi anche rispettare certi principi.
Ecco, capisco che ti danno un sacco di soldi, ma la Coca-Cola come sponsor è moralmente discutibile. Tu poi che attualmente vivi in Finlandia, cioè un paese dove regna l'eguaglianza e lo stato sociale... non mi puoi pubblicizzare una multinazionale che sfrutta i bambini in America Latina.
Per l'anno prossimo scegliti un nuovo sponsor, da bravo. Non dico per forza qualcosa di equo e solidale, ma insomma... magari quei chewing-gum che piacciono tanto ai finlandesi.

Leggendo la tua letterina mi è venuta una voglia irrefrenabile di uccidere un castoro :D

slegolego
22-12-2008, 17:49
Lo so che e' di lunghezza Neptuniana ma ne vale la pena (la lessi su Frezzer magazine un sacco di anni fa ma mi e' rimasta molto impressa....)

Nessuna specie conosciuta di renna può volare. Ci sono però 300.000 specie di organismi viventi ancora da classificare e, mentre la maggioranza di questi organismi è rappresentata da insetti e germi, questo non esclude completamente l'esistenza di renne volanti, che solo Babbo Natale ha visto. Ci sono due miliardi di bambini (sotto i 18 anni) al mondo. Dato però che Babbo Natale non tratta con bambini Musulmani, Hindu, Buddisti e Giudei, questo riduce il carico di lavoro al 15% del totale, cioè circa 378 milioni. Con una media di 3,5 bambini per famiglia, si ha un totale di 98,1 milioni di locazioni. Si può presumere che ci sia almeno un bambino buono per famiglia. Babbo Natale ha 31 ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della terra, assumendo che viaggi da Est verso Ovest. Questo porta ad un calcolo di 822,6 visite per secondo.

Questo significa che, per ogni famiglia Cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa un millesimo di secondo per:
- o trovare parcheggio ( cosa questa semplice, dato che può parcheggiare sul tetto e non ha problemi di divieti di sosta );
- o saltare giù dalla slitta;o scendere dal camino;o riempire le calze;
- o distribuire il resto dei doni sotto l'albero di Natale;
- o mangiare ciò che i bambini mettono a sua disposizione;
- o risalire dal camino;o saltare sulla slitta;
- o decollare per la successiva destinazione.

Assumendo che le abitazioni siano distribuite uniformemente (che sappiamo essere falso, ma accettiamo per semplicità di calcolo), stiamo parlando di 1.248 Km per ogni fermata, per un viaggio totale di 120 milioni di Km. Questo implica che la slitta di Babbo Natale viaggia a circa 1040 Km/sec, a 3000 volte la velocità del suono. Per comparazione, la sonda spaziale Ulisse (la cosa più veloce creata dall'uomo) viaggia appena a 43,84 Km/sec, e una renna media a circa 30 Km/h. Il carico della slitta aggiunge un altro interessante elemento: assumendo che ogni bambino riceva una scatola media di Lego (del peso di circa 1 Kg), la slitta porta circa 378.000 tonnellate, escludendo Babbo Natale (notoriamente sovrappeso). Sulla terra, una renna può esercitare una forza di trazione di circa 150 Kg. Anche assumendo che una "renna volante" possa trainare 10 volte tanto, non è possibile muovere quella slitta con 8 o 9 renne, ne serviranno circa 214.000. Questo porta il peso, senza contare la slitta, a 575.620 tonnellate. Per comparazione, questo è circa 4 volte il peso della nave Queen Elizabeth II. Sicuramente, 575.620 tonnellate che viaggiano alla velocità di 1040 Km/sec generano un'enorme resistenza. Questa resistenza riscalderà le renne allo stesso modo di una astronave che rientra nell'atmosfera. Il paio di renne di testa assorbirà 14,3 quintilioni di Joule per secondo. In breve si vaporizzerà quasi istantaneamente, esponendo il secondo paio di renne e creando assordanti onde d'urto (bang) soniche. L'intero team verrà vaporizzato entro 4,26 millesimi di secondo.

CONCLUSIONE: Babbo Natale c'era, ma ora è morto.

Questo e altra roba interessante nel sito del CSM (Club Seghe Mentali)

Published on Freezer Magazine 18. 1998

ilgiovo
22-12-2008, 17:52
Originariamente inviato da slegolego
[...]
Published on Freezer Magazine 18. 1998

il fatto che sia del 1998 (10, dico 10 anni fa) non ti fa nascere il sospetto che possa essere un tantinello obsoleta ???

chemako
22-12-2008, 17:56
caro babbo miao natale, sarò breve e circonciso
mi andrebbe bene un padrone che mi picchia
mi andrebbe bene un padrone che mi lancia contro il muro per vedere il sangue schizzare da tutte le parti
mi andrebbe bene un padrone che mi accoltella otto volte e minaccia di farlo la nona volta
mi andrebbe bene un padrone che mi violenta
ma sto magnum ti prego no

firmato: il gatto di magnus

:stordita:

slegolego
22-12-2008, 17:56
non dirlo

no

OLD


:cry: :cry:
e io che credevo
e io che speravo

vabbuoh
magari qualche 'mbuto della papuasa nord meridio-occidentale non la conosce
:madai!?:
seee seeee

(pero' sranno stati nove anni che non la leggevo e mi ha fatto ridere pensare alle renne che evaporano....)

Loading