PDA

Visualizza la versione completa : Acquisto macchina: finanziamento.


goat
23-12-2008, 10:37
Oh,
qualche settimana fa ho aperto un thread dove chiedevo informazioni riguardanti monovolumi e stationwagon in generale, visto che sono completamente ignorante in materia.
Ho studiato, ed ora ho le idee chiare: il top sarebbe un Fiat Ulysse usato.

Poi ieri sera m'è venuto un dubbio: visto che sarò costretto a chiedere un finanziamento, non è che il fatto di avere un contratto a progetto possa non bastare come garanzia?
Il contratto dura fino ad agosto 2009.

L'alternativa sarebbe chiedere un prestito ai miei genitori, per poi ridar loro 'sti soldi a rate mensili. Questo però li farebbe sentire legittimati a spaccarmi i maroni all'inverosimile. Li conosco.

Rassicuratemi... o mandatemi in vacca la giornata.

lookha
23-12-2008, 10:45
parlane con i concessionari e chiedi loro quali documenti avrai bisogno.
Magari ti chiedono solo le ultime due buste paga e non guardano il contratto.

goat
23-12-2008, 10:53
Originariamente inviato da lookha
parlane con i concessionari e chiedi loro quali documenti avrai bisogno.
Magari ti chiedono solo le ultime due buste paga e non guardano il contratto.

Eh si, alla fine finchè non comincio a girare per concessionari non la saprò 'sta cosa.
Ok, allora quando parlerò di finanziamento... eviterò da subito di dire il tipo di contratto che ho.

caimano73
23-12-2008, 12:33
Originariamente inviato da goat
Eh si, alla fine finchè non comincio a girare per concessionari non la saprò 'sta cosa.
Ok, allora quando parlerò di finanziamento... eviterò da subito di dire il tipo di contratto che ho.

Tieni conto che il finanziamento non te lo fa il concessionari ma la società finanziaria cui si appoggia il concessionario.
Nella busta paga inoltre è specificato anche la tipologia di contratto, per cui si capisce se è a contratto o a tempo indeterminato.
Purtroppo (e specie di questi tempi) la concessione di prestiti è abbastanza difficile con chi non offre solide garanzie (della serie: in pratica i soldi li prestano solo a chi non ne avrebbe bisogno..).
Quindi per non rischiare di perdere tempo ti conviene subito affrontare il discorso. Poi ovviamente dipende anche da che cifre stai chiedendo.
:(

saibal
23-12-2008, 12:35
ti fanno il finanziamento sulla base del tuo contratto: quindi agosto 2009.

puoi dilazionare il tutto su 8 mesi... difficile da gestire

goat
23-12-2008, 12:50
Originariamente inviato da saibal
ti fanno il finanziamento sulla base del tuo contratto: quindi agosto 2009.

puoi dilazionare il tutto su 8 mesi... difficile da gestire

No no ragazzi, così mi segano le gambe.
In fin dei conti ho visto (fonte: quattroruote.it) che per un buon monovolume siamo minimo sui 6/7.000 € con 70/80.000 Km sul groppone.

Già ieri sera ho parlato con mammina e papino, i quali me li presterebbero anche i dindini, a patto che compri una macchina nuova fiammante. E ovviamente non un monovolume, che tanto... cosa me ne faccio? 'Sticazzi! Ci dormo, ci mangio, ci emigro!!!

Qua mi stanno già girando le pelotas, guardate.
Anche perchè davvero in banca ho un mille euri, e fino a metà gennaio niente entrate.
La tredicesima non l'ho, perchè il tipo di contratto non la prevede.
Come faccio a far girare l'economia?
Siiiilvioooooooo?????

saibal
23-12-2008, 13:09
non capisco cosa rispondere :bhò:

se te li prestano fatti dare i soldi dai tuoi e comprati una macchina nuova...

lufo5
23-12-2008, 13:22
prima della crisi le banche rilasciavano senza problemi finanziamenti anche se eri co.pro.
Quindi se hai una banca, rivolgiti a loro... secondo me qualcosa si può ancora fare.

goat
23-12-2008, 13:29
Originariamente inviato da saibal
non capisco cosa rispondere :bhò:

se te li prestano fatti dare i soldi dai tuoi e comprati una macchina nuova...

No perchè io... VOGLIO un monovolume, il quale nuovo costa uno sproposito. Mai mi presteranno una cifra del genere. Prestandomi i soldi pretenderebbero di mettere voce in capitolo sul tipo di macchina che dovrei comprarmi.

Inoltre volevo comprarmi una macchina con i MIEI soldi, guadagnati giorno dopo giorno consumandomini la vista su un monitor e i polpastrelli su una tastiera. Così se voglio posso anche distruggerla su per un platano, e sarebbero solo beati cazzi miei.

L'acquisto sarebbe anche simbolico: un'altra incisione che questo "bamboccione" fa al cordone ombelicale. Perchè attualmente, nonostante lavori da quando mi sono diplomato eoni fa, non posso considerarmi economicamente indipendente.

E ognuno conosce i propri genitori.
Cioè, appena ho parlato di monovolume mia madre se n'è uscita con un "e poi come fai a trovare parcheggio a lavoro?". E che cazzo è, un mezzo d'assalto?

@lufo5: chiesto un anno fa da libero professionista un finanziamento per comprarmi un portatile: negato. Si fottano le banche.

Grazie per avermi permesso di sfogarmi.
Vado a vedere se qualcuno mi compra un rene...

lufo5
23-12-2008, 13:32
io ero riuscito a farmi dare 9000€ senza problemi... :stordita:

Loading