PDA

Visualizza la versione completa : [LATTE] Processo iniziato in Cina


indre
29-12-2008, 13:52
Che rabbia vedere gli imputati cinesi al processo su latte contaminato!
Rabbia paragonando alla situazione italiana..

In Cina in aula erano tutti in ligio silenzio, in piedi ordinati, testa bassa e occhi per terra...
non ne ho visto uno alzare lo sguardo verso il giudice.. nessuna espressione..
Vi è anche rischio pena di morte per qualche amministratore delegato.

Come vorrei che quest'aspetto della Cina ci fosse in Italia.
come vorrei...

Altro che Sindaci, Assessori, Parmalat, Cirio, Rossi, Blu...
Piazza pulita con lo sguardo basso, ma qui purtroppo c'è MasterCard.

....

andrea.paiola
29-12-2008, 13:53
lì c'è pure internet censurata, non potresti scrivere così

indre
29-12-2008, 13:56
lì c'è pure internet censurata, non potresti scrivere così

certamente...
non ho detto che amo la Cina e TUTTE le sue regole..
ma quest'aspetto lo adoro.

IMMANUEL_KANT
29-12-2008, 13:58
Originariamente inviato da andrea.paiola
lì c'è pure internet censurata, non potresti scrivere così


Originariamente inviato da indre
Come vorrei che quest'aspetto della Cina ci fosse in Italia.
come vorrei...

andrea.paiola
29-12-2008, 13:59
Originariamente inviato da indre
certamente...
non ho detto che amo la Cina e TUTTE le sue regole..
ma quest'aspetto lo adoro.
peccato che la realtà non sia vivisezionabile :D

le singole leggi fan parte di una struttura giuridica evolutasi con lo stato... l'import/export delle leggi non funzia :D

indre
29-12-2008, 14:00
Originariamente inviato da IMMANUEL_KANT



Signorina Maestra posso andare a srgullarmi l'uccello?
:madai!?:

skidx
29-12-2008, 14:01
Originariamente inviato da indre
Che rabbia vedere gli imputati cinesi al processo su latte contaminato!
Rabbia paragonando alla situazione italiana..

In Cina in aula erano tutti in ligio silenzio, in piedi ordinati, testa bassa e occhi per terra...
non ne ho visto uno alzare lo sguardo verso il giudice.. nessuna espressione..
Vi è anche rischio pena di morte per qualche amministratore delegato.

Come vorrei che quest'aspetto della Cina ci fosse in Italia.
come vorrei...
e se l'imputato fossi tu e putacaso tu fossi pure innocente?
ops :fagiano:

indre
29-12-2008, 14:03
e se l'imputato fossi tu e putacaso tu fossi pure innocente?

quale sarebbe il problema?
non sto parlando della pena di morte.. sto parlando del modo di porsi..
del rispetto verso le istituzioni...


le singole leggi fan parte di una struttura giuridica evolutasi con lo stato... l'import/export delle leggi non funzia

mi basterebbe l'import di un pelo di rispetto e ordine.. tutto qui :fagiano:

skidx
29-12-2008, 14:08
Originariamente inviato da indre
quale sarebbe il problema?
non sto parlando della pena di morte.. sto parlando del modo di porsi..
del rispetto verso le istituzioni...
ah, secondo te è rispetto? :D

secondo me è terrore perché sanno di non avere la minima garanzia sull'avere un giusto processo o un sistema di tutela dei diritti umani basilari in caso di condanna.

E' troppo facile giudicare sempre il caso migliore (imputato farabutto e sicuramente colpevole), bisogna un minimo immedesimarsi per valutare più obiettivamente. :fagiano:

IMMANUEL_KANT
29-12-2008, 14:08
Originariamente inviato da indre
Signorina Maestra posso andare a srgullarmi l'uccello?
:madai!?:

Dovresti prima imparare a dirlo e a scriverlo :zizi:

Ad ogni modo il quote sottolineava che avevi già fatto riferimento al solo comportamento degli imputati, cosa che a Paiola era sfuggita.
Ora, esplicato il tutto, spero che le tue ridotte capacità di comprensione funzionino

Loading