PDA

Visualizza la versione completa : Le 11 ore di riposo


awd
09-01-2009, 23:08
E' ancora valida quella regola per cui sono d'obbligo almeno 11 ore di riposo tra due turni di lavoro? Vale per tutte le categorie di contratti?
Escludiamo i medici, infermieri, ecc, a me interessa in campi più che altro per il commerciale.

Cinzia Satana
09-01-2009, 23:26
Originariamente inviato da awd
E' ancora valida quella regola per cui sono d'obbligo almeno 11 ore di riposo tra due turni di lavoro? Vale per tutte le categorie di contratti?
Escludiamo i medici, infermieri, ecc, a me interessa in campi più che altro per il commerciale.

ora non me ne intendo ma non credo.

Certo è che non darle a un medico è pericoloso.
Perchè se non è riposato può aumentare di tanto la sua fallibilità..

teo1964
09-01-2009, 23:44
E' ancora valida quella regola per cui sono d'obbligo almeno 11 ore di riposo tra due turni di lavoro?
In linea di massima si, però molti contratti prevedono la possibilità di fare riposi inferiori se l'evento ha carattere di eccezionalità ed è legato a fattori oggettivi di necessità dell'azienda (attività non interrompibili, etc.) .
Devi guardare nel tuo contratto.
:ciauz:

maucirano
10-01-2009, 02:20
Originariamente inviato da Cinzia Satana
ora non me ne intendo ma non credo.

Certo è che non darle a un medico è pericoloso.
Perchè se non è riposato può aumentare di tanto la sua fallibilità..

Tanto per i chirurghi c'è la cocaina...

krakovia
10-01-2009, 03:46
Originariamente inviato da maucirano
Tanto per i chirurghi c'è la cocaina...
per gli autisti del bus pure

netghost
10-01-2009, 08:38
non credo, se no alcuni miei colleghi quando finiscono il loro lavoro d'ufficio non potrebbero venire in piscina a lavorare (il che non guasterebbe...), ma parlo di due lavori diversi in cui non metto a rischio vite. A parte uno che lavora all'atm, ma per fortuna non gli fanno guidare la metrò, se no oltre che in piscina cazzeggerebbe anche lì.... ma mi sa che già lo fa :stordita:

awd
10-01-2009, 16:10
Originariamente inviato da netghost
non credo, se no alcuni miei colleghi quando finiscono il loro lavoro d'ufficio non potrebbero venire in piscina a lavorare (il che non guasterebbe...), ma parlo di due lavori diversi in cui non metto a rischio vite. A parte uno che lavora all'atm, ma per fortuna non gli fanno guidare la metrò, se no oltre che in piscina cazzeggerebbe anche lì.... ma mi sa che già lo fa :stordita:
Con due lavori diversi non centra nulla.
I medici/infermieri hanno più che altro la reperibilità quindi anche se non lavorano possono essere chiamati in qualsiasi momento.

Quando lavoravo da operaio qualche anno fa mi ricordo che esisteva questa cosa delle 11 ore, anche se spesso capitava che uno, per impegni personali, chiedesse il cambio turno col collega.
Cioè se magari stava facendo il turno del pomeriggio (14-22), il giorno dopo gli serviva il pomeriggio libero e si cambiava col collega della mattina (6-14) pur avendo fatto solo 8 ore di riposo. Questo era concesso anche se non legale.

Dove lavoro adesso il capo ha detto che una nuova legge prevede che si possa lavorare fino a 14 giorni di fila senza giorni di riposo. Se il caro Berlusca, che ama così tanto il lavoro, ha fatto questa riforma (non vedo chi altri), non mi stupirebbe se avesse levato anche le 11 ore.

lufo5
10-01-2009, 16:13
art 7 dlgs 66/2003

http://www.giustizia.it/cassazione/leggi/dlgs66_03.html#Art.%207

awd
10-01-2009, 16:32
Originariamente inviato da lufo5
art 7 dlgs 66/2003

http://www.giustizia.it/cassazione/leggi/dlgs66_03.html#Art.%207
perfetto, grazie mille!

Loading