PDA

Visualizza la versione completa : [Tutorial] Lezioni di foto - livello base


mdsjack
11-01-2009, 14:54
mmm... mi piace la fotografia e la cinematografia, ma non sono il tipo che ad ogni occasione tira fuori la macchinetta e spara foto a tutti. però mi piacerebbe saper fare foto come me le immagino.

ora, visto che mi hanno regalato l'ultima cosa che mi sarei aspettato, una macchina fotografica. mi servirebbe un'infarinatura di base e visto che qua siete tutti fotografi ho deciso di tentare. :D

dunque la macchina in modalità manuale oltre alle varie funzioni sui colori, nitidezza, flash, fuoco, che già ho compreso, permette di modificare ISO, esposizione, otturatore.
sò già cosa sono, da quando scattavo foto da piccolo con la macchina a pellicola, però mi mancano le conoscenze per capire in che ordine ed in che combinazione utilizzare questi parametri, che sicuramente danno foto migliori che in modalità automatica. (in semi-auto c'è ISO e un generico "compensazione dell'esposizione").

ad esempio, mi interessa per le foto su soggetti in movimento (come si fa o evita l'effetto sfondo sfumato), la profondità di campo (tutto a fuoco o solo un certo livello) e le foto controluce (anche se le modalità auto dedicate mi sembra diano un buon risultato).

Qualche suggerimento x partire?

grazie.

ciao,
jack.

Ph:l
11-01-2009, 15:23
http://www.nital.it/d70/images/libro_maio.jpg

marco@linuxbox
11-01-2009, 15:32
Originariamente inviato da mdsjack
...........

Qualche suggerimento x partire?

grazie.

ciao,
jack.

ci sono moltissimi siti (ad esempio questo (http://www.nadir.it/index.htm) ) da cui prendere spunti, ma se sai già le basi (esposizione pdc, etc etc) non ti resta che sperimentare, scatta, scatta e ancora scatta. MAle che va ti sei divertito! :D

chemako
11-01-2009, 15:34
hai detto poco :D
comunque, diaframmi più aperti sfondo più sfuocato e tempi di scatto più brevi, diaframmi più chiusi aumenti la profondità di campo e lo sfondo risulta più nitido ma i tempi di scatti si allungano

aumentando gli iso aumenti la sensibilità quindi rischi meno di fare foto mosse con poca luce o quando ti servono dei tempi brevi come la foto sportiva e di movimento in generale
di contro alzando gli iso aumenta il rumore elettronico, che dipende dal tipo di macchina che hai

con varie combinazioni ottieni di volta in volta il congelamento del movimento o l'effetto movimento
un effetto carino è il panning che consiste nel seguire un movimento con tutta la macchina mentre scatti, se fatto bene hai il soggetto a fuoco e il resto ha l'effetto movimento

però ti consiglio di leggere un libro come "corso avanzato di fotografia" dell'editrice reflex, uscito in ristampa pochi mesi fa, fatto molto bene e chiarissimo

mdsjack
11-01-2009, 15:50
ok con la sperimentazione però qualche dritta di base nn guasta.

tipo, prima di scattare una foto quali parametri devo valutare e in che ordine? ad es luce, movimento, fuoco?
e poi tra i settaggi della macchina devo prima impostare l'ISO o prima il tempo di esposizione e poi il resto?

insomma come si procede, di NORMA? poi chiaro che sperimenterò...

chiedo perchè con la digitale ti fai un'idea dell'anteprima però se metto iso supersensibile ed espo corta il risultato SEMBRA ma nn è simile all'inverso, che dovrebbe essere meglio. però richiede un soggetto fermo, no?

ps: sì il panning so cos'è, ma richiede un'espo lunga giusto?

lufo5
11-01-2009, 15:53
la norma non esiste.. sapendo quello che ti ha spiegato chemako, a seconda della condizione di luce in cui ti trovi e considerando l'effetto che vuoi ottenere, decidi che parametri impostare.

RombodiSuono
11-01-2009, 15:56
Originariamente inviato da chemako
però ti consiglio di leggere un libro come "corso avanzato di fotografia" dell'editrice reflex, uscito in ristampa pochi mesi fa, fatto molto bene e chiarissimo

Concordo.
L'ho comprato anni fa e mi sono trovato molto bene, i manuali di quella casa editrice sono molto buoni. Segnalo anche (sempre della "Reflex") "La composizione fotografica" di Brian Peterson: http://libreriarizzoli.corriere.it/libro/peterson_bryan-la_composizione_fotografica__-_n15.aspx?ean=9788885843677

@jack. dai uno sguardo qui: http://www.hoepli.it/titoli.asp?editore=REFLEX

mdsjack
11-01-2009, 15:56
di norma per dire chi sa fare foto... con che ordine grossomodo di deve procedere nell'impostare i parametri? tipo, l'iso si setta per prima e poi gli altri? oppure è sempre meglio un'iso ordinaria tipo 100 e la si aggiusta solo in casi particolari?

mdsjack
11-01-2009, 15:59
ringrazio per la segnalazione di libri, ma temo che siano tutti troppo professionali nel senso che spiegano la tecnica per foto perfette. a me interessa di più concentrarmi sul soggetto e sull'immediatezza della foto, che mi accontento sia "corretta", quindi 2 o 3 dritte da usare al volo sarebbero l'ideale. ovvio salvo mia acquisizione successiva di esperienza...

RombodiSuono
11-01-2009, 15:59
Originariamente inviato da mdsjack
di norma per dire chi sa fare foto... con che ordine grossomodo di deve procedere nell'impostare i parametri? tipo, l'iso si setta per prima e poi gli altri? oppure è sempre meglio un'iso ordinaria tipo 100 e la si aggiusta solo in casi particolari?

Non mi intendo molto di digitale, però in genere l'intervallo ISO 100-400 va bene più o meno per tutto, da li poi giochi con diaframma e tempo di posa.

Loading