PDA

Visualizza la versione completa : chiudere finestra windows con propt dos


aisha1979
01-02-2009, 02:05
Salve,
ho una necessità impellente per la tesi che sto facendo.
Come ho scritto nel messaggio iniziale ho la necessità di chiudere una finestra che sono riuscita ad aprire inserendo il seguente comando in un file .bat

start c:\windows\fonts

una volta che si è aperta, come faccio a chiuderla automaticamente? esiste un comando contrario a quello di "start"?. Ovvero, una volta che il font si è installato nella cartella dei caratteri, come faccio a chiudere la finestra?
Non so se c'entra niente, ma ho provato con taskkill (e le sue varianti) ma non funziona. C'è altro?

Aiutatemi grazie

Per maggiore chiarezza vi dò tutti i comandi che ho nel file.bat:
@echo off
copy mio-carattere.ttf c:\windows\fonts>nul
start c:\windows\fonts
start mio-programma.exe>nul
cls

oregon
01-02-2009, 02:35
A cosa ti serve aprire quella cartella?

aisha1979
01-02-2009, 03:00
Dopo aver fatto installare il font nella cartella, se non la apro esso non viene reso eseguibile da windows, per cui per evitare di fare aprire la cartella per rendere il font eseguibile, volevo che si aprisse (così si completa l'installazione e diventa effettivo) e dopo si chiude la finestra dei caratteri di windows.
Se conoscete un altro sistema va pure bene.
Grazie

MItaly
01-02-2009, 15:37
http://windowsitpro.com/article/articleid/15167/how-can-i-install-a-font-from-the-command-linebatch-file.html

aisha1979
01-02-2009, 19:33
Salve, grazie molto della risposta. Ho visto il link che mi hai consigliato e sicuramente il percorso per l'installazione del font di cui si parla, è certamente più giusto. Infatti ho già provveduto a cambiarlo.
Purtroppo non ho mai studiato programmazione, sono semplicemente un consevatore dei beni culturali che cerca, attraverso l'informatica, di rendere l'antico un pò più moderno!
Il problema però rimane lo stesso. Il font s'installa tranquillamente ma, se non vado ad aprire la cartella dei caratteri non si rende effettiva l'installazione.
E' strano. Prima guardo il file che ho creato e il font che avevo scelto non c'è e mi viene sostituito dall'Arial. Poi tenendo sempre il documento aperto, vado ad esplorare la cartella delle fonti e come per magia, anche le parole del mio lavoro si trasformano con il giusto carattere che è in greco.
Come dicevo prima, mi accontento di sapere qual'è il comando opposto ad "explorer". Potete indicarmelo per favore? (in questo modo faccio aprire la finetra dei caratteri, in modo che si rende "operativo" e poi la faccio richiudere automaticamente).
Grazie a tutti

MItaly
01-02-2009, 19:41
Se leggi bene devi anche creare un file .reg.

aisha1979
01-02-2009, 19:55
Si l'avevo letto e l'ho anche creato scrivendo in questo modo:
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Fonts]
"Atene Normal (TrueType)"="aten.ttf"

Poi ne file.bat ho scritto:
copy aten.ttf %systemroot%\fonts
regedit/s font.reg

Che c'è che non va? Le parentesi quadre? Qualche altro errore? Ditemiiiiiiiiii

MItaly
01-02-2009, 21:08
Tra "regedit" e "/s" ci va uno spazio.

aisha1979
02-02-2009, 01:00
Avevo già provato con spazio, ho riprovato nuovamente, ma il problema rimane lo stesso. Si installa ma non si visualizza il font se non apro la cartella dei fonts.

MItaly
02-02-2009, 16:17
Allora devi scrivere un programmino che copi il file in %windir%\Fonts e richiami la API AddFontResource per installarlo.

Loading