PDA

Visualizza la versione completa : Perche' La Vostra Banca E' Costretta A Mentirvi


yucos
01-02-2009, 13:05
Non accettate mai consigli dalla vosta banca, è in conflitto d'interessi. Quando guadagna, voi perdere. Quando può, vi rifila i titoli dei propri clienti, al di là dei rendimenti futuri.
La prima grande fregatura avvenne nel '95, quando il rendimento dei titoli di stato cominciava a scendere e le banche consigliavano di investire in fondi. Non mancò molto che scoppiò lo scandalo dei Bond Argentini e poi il caso Parmalat. Non solo: i rendimenti dei titoli di stato, tenendo conto delle commissioni dei fondi comuni, risultarono di gran lunga superiori.
La seconda fregatura avvenne alla fine degli anni ottanta. L'inflazione "correva" a due cifre e le banche cominciarono a consigliare mutui a tasso fisso. Milioni di persone li sottoscrissero, convinte di fare un buon affare. Nel giro di dieci anni i tassi scesero drasticamente, tanto da spingere quei tassi fissi oltre i tassi soglia usurai. Il governo Amato dovette allora stabilire che i tassi soglia validi non erano più quelli contingenti, comunicati di volta in volta da Banca D'Italia, ma quelli in vigore all'atto della sottoscrizione del contratto. Un altro favore alle banche!
Poi avvenne la terza grande fregatura. Nel 2002-2003 milioni di persone sottoscrissero mutui a tasso variabile, che le banche consigliavano amorevolmente, ben sapendo che prima o poi i tassi sarebbero saliti, dato che erano al minimo storico. Pochi anni dopo infatti salirono e oggi tre milioni e mezzo di italiani non riescono a pagare il mutuo, molte si sono viste espropiare la casa, altre si sono rivolte alla Caritas.

panta1978
01-02-2009, 13:06
Originariamente inviato da yucos
Quando guadagna, voi perdere.
Io Tarzan, tu Jane.

kalosjo
01-02-2009, 13:07
singolare come la seconda fregatura avvenga prima della prima fregatura....

viaggio spazio-tempo....

bootzenn
01-02-2009, 13:17
quindi? risparmiamo i soldi per costruire la dinamo di foucault :confused:

miki.
01-02-2009, 13:19
beh, e' abbastanza ovvio che la banca fa i suoi interessi. E voglio vedere quelli che sottoscrivono un mutuo a tasso variabile se tra qualche anno si lamenteranno che il tasso e' salito.

yucos
02-02-2009, 12:30
Le banche ormai sono un cartello, un monopolio dissimulato e agiscono sempre di comune accordo.

panta1978
02-02-2009, 12:48
Originariamente inviato da yucos
Le banche ormai sono un cartello
Aggiungo e completo:
Le banche ormai sono un cartello con scritto "yucos pirla".

JackBabylon
02-02-2009, 14:07
Originariamente inviato da yucos
Le banche ormai sono un cartello, un monopolio dissimulato e agiscono sempre di comune accordo.

Invece quando sono nate erano opere caritatevoli..

alda
02-02-2009, 15:17
toh, che si rilegge, il grande smascheratore di truffe internazionali...




:cry:

seifer is back
02-02-2009, 15:23
Originariamente inviato da miki.
beh, e' abbastanza ovvio che la banca fa i suoi interessi. E voglio vedere quelli che sottoscrivono un mutuo a tasso variabile se tra qualche anno si lamenteranno che il tasso e' salito.

Il problema è proprio quello invece.

che oggi, le banche(alcune) CONSIGLIANO i mutui a tasso variabili.

come ieri consigliavano investimenti sbagliati.

Quelle più oneste, omettono l'argomento.

Loading