PDA

Visualizza la versione completa : [giornalismo partecipativo]opinioni varie


lookha
05-02-2009, 12:07
da qualche tempo ormai i siti di giornalismo partecipativo, giornalismo cittadino, citizen journalism etc, stanno prendendo piede.
agoravox, domotix, ireport e cosi via.
cosa ne pensate della qualità?
a parte la bontà dell'iniziativa, ma a livello di qualità dei testi, dei video, delle argomentazioni delle opinioni, dei temi coperti, sono soddisfacenti secondo voi?

è giornalismo?
è di qualità?

Nkosi
05-02-2009, 12:09
risposte
ni
no

lookha
05-02-2009, 12:10
Originariamente inviato da Nkosi
risposte
ni
no
avrei chiesto opinioni, non monosillabi.
e dire che il titolo è abbastanza chiaro. :madai!?:

massi71
05-02-2009, 12:18
più che giornalismo è informazione che può essere di qualità, ma anche no, esattamente come il giornalismo :D


la mia opinione è che non bisogna dare per scontato l'attendibilità o meno di una notizia, però avere un mezzo che aggiunga "qualcosa" è sempre meglio che uno in meno.

Oltre al fatto che la flessibilità di tali strumenti potrebbe fare accedere a notizie che il giornalismo ufficiale non potrebbe arrivare, per svariati motivi..

trinityck
05-02-2009, 12:26
Se non la fanno diventare una cosa più grande di loro come ormai è Wikipedia sicuramente è bellina come idea.

Uanne
05-02-2009, 12:42
il giornalismo come l'abbiamo conosciuto finora non ha più senso di esistere e sono sicuro che scomparirà prima o dopo. Cosa vuol dire giornalismo di qualità? Il giornalista deve solo riportare dei fatti e all'uopo esistono le agenzie di stampa. Benvengano quindi queste nuove forme di giornalismo che racconta diverse realtà con diversi occhi, affrancato da editori-padroni, da nepotismi e da smania di vendere la copia in più. Sento che l'informazione subirà una profonda trasformazione in tempi non troppo lontani

lookha
05-02-2009, 12:52
Originariamente inviato da Uanne
il giornalismo come l'abbiamo conosciuto finora non ha più senso di esistere e sono sicuro che scomparirà prima o dopo. Cosa vuol dire giornalismo di qualità? Il giornalista deve solo riportare dei fatti e all'uopo esistono le agenzie di stampa. Benvengano quindi queste nuove forme di giornalismo che racconta diverse realtà con diversi occhi, affrancato da editori-padroni, da nepotismi e da smania di vendere la copia in più. Sento che l'informazione subirà una profonda trasformazione in tempi non troppo lontani

Non sono del tutto d'accordo su quella funzione del giornalista.
Secondo me, se l'avvocato è l'esperto delle leggi, se il medico è l'esperto del corpo umano, se l'architetto è esperto delle case, il giornalista dovrebbe essere l'esperto della realtà, l'esperto sui fatti. Il che vuol dire che, come fanno l'avvocato, il medico o l'architetto, il giornalista dovrebbe essere capace di relazionare i sintomi, proporre una diagnosi e a volta anche la cura.
Il suo è quindi un lavoro prettamente interpretativo della realtà.

In questo momento è difficile dire che manchi informazione intorno a noi. Siamo inondati letteralmente dall'informazione, e non è che si senta mancanza di dati, o di notizie. Ce ne sono a iosa, solo basta cercarli.
Quel che è minore è la qualità dell'interpretazione dei fatti, la messa in relazione dei sintomi, la visione d'insieme.

esempio: tutti possiamo dire se un film ci piace o no, ma di wsim e hitcher ce ne sono ben pochi :D

Uanne
05-02-2009, 12:58
secondo me i giornalisti non sanno nemmeno cos'è la realtà, per questo dico che sono più che sufficienti le agenzie di stampa. Quello sono giornalisti tecnici puri, gli architetti (o meglio i geometri) della notizia. Tanto di cappello a questi manovali, senza i quali il 90% delle redazioni potrebbe anche andarsene a casa

andrea.paiola
05-02-2009, 13:00
con giornalismo partecipativo si intende quello non professionale non pagato?
se fai la summa dei risultati secondo me è migliore di quello pagato

lookha
05-02-2009, 13:02
Originariamente inviato da andrea.paiola
con giornalismo partecipativo si intende quello non professionale non pagato?
se fai la summa dei risultati secondo me è migliore di quello pagato

si, intendo i siti come quelli citati.

cos'ha di migliore?
non vorrei essere prevenuti, ma ne frequenti qualcuno? :madai!?:

Loading