PDA

Visualizza la versione completa : UML - Diagrammi di sequenza


Professor X
14-02-2009, 11:44
Ciao a tutti, avrei bisogno di un aiuto.

Ho fatto un diagramma dei casi d'uso con queste caratteristiche:

Gestione Utenti
Gestione Statistiche
Gestione Forum
Gestione Discussioni
Gestione Messaggi

Adesso dovrei fare il diagramma di sequenza di tutta la parte scritta su, quello delle statistiche l'ho giā fatto, ma degli altri 4 mi trovo in alto mare visto che ho poca dimestichezza cn UML.

Potete consigliarmi qualcosa???

grazie mille

frznn
14-02-2009, 21:12
non puoi passare direttamente dai casi d'uso ai diagrammi di sequenza...
devi almeno fare il diagramma delle classi. ma prima ti consiglierei di fare le descrizioni dei casi d'uso

Professor X
16-02-2009, 19:04
il problema č ke devo proprio inventarli... nn sono pratico di uml... ho fatto quei diagrammi di casi d'uso e devo fare quelli di sequenza, quelli delle classi nn li devo fare... come posso procedere??? cosa č importante in un diagramma di sequenza???

frznn
16-02-2009, 20:04
il punto č che i diagrammi di sequenza mostrano la sequenza di eventi dei casi d'uso a livello di oggetti (istanze di classi)...
forse tu intendi i diagrammi di attivitā...tipo questo

http://docs.kde.org/kde3/it/kdesdk/umbrello/activity-diagram.png

Professor X
16-02-2009, 20:09
no,intendo questo tipo d diagrammi

http://docs.kde.org/stable/it/kdesdk/umbrello/sequence-diagram.png

frznn
16-02-2009, 21:42
Se vuoi inventarti un diagramma del genere...devi inventarti delle classi!
Ad esempio nell'immagine che hai postato " :Dispathcher " č una istanza della classe Dispatcher la quale chiama il metodo (o funzione) receive dell'oggetto Request di tipo Queue.
capisci?

Professor X
17-02-2009, 08:45
si,capisco... ma nn č quello ke devo fare... il lavoro mi č stato dato da un professore e mi ha detto che dai diagrammi dei casi d'uso devo fare quelli di sequenza...

frznn
17-02-2009, 10:38
evidentemente il tuo professore non capisce granchč dell'uml...
cmq se hai fatto le descrizioni dei casi d'uso (con la relativa sequenza di eventi), quello che devi fare č tradurre la sequenza di eventi in una sequenza di azioni (chiamate di funzioni o I/O se si tratta di un attore) compiute da classi "immaginarie" e appunto attori...la corrispondenza dovrebbe essere 1 a 1 con i casi d'uso.

Loading