PDA

Visualizza la versione completa : cristiano cattolici: ci stiamo stufando.


yuri refolo
17-02-2009, 09:50
http://milano.repubblica.it/dettaglio/Scuola-religione-fin-dalle-materne-A-Milano-un-patto-diocesi-Comune/1591266


Scuola, religione fin dalle materne
A Milano un patto diocesi-Comune
Palazzo Marino assume a tempo indeterminato 46 educatrici ad hoc segnalate dalla curia. Senza alcun concorso. Per convincere gli studenti stranieri delle superiori, poi, la curia ha inviato una lettera in cui si consiglia di seguire le lezioni di fede cattolica per integrarsi meglio
di Zita Dazzi
Ora di religione in tutte le scuole, a Milano, dalle materne fino alle superiori. E per convincere gli alunni stranieri, una lettera della curia tradotta in sei lingue che consiglia ai ragazzi di seguire la lezione di fede cattolica per integrarsi meglio. Il Comune ha siglato un accordo con la diocesi per garantire l’i nsegnamento di religione in tutte le 175 scuole dell’infanzia, a tutti i 23mila iscritti. Finora questa opzione era distribuita a macchia di leopardo: in alcune scuole sì, in altre no. Le maestre erano 20 e dovevano coprire tanti istituti in quartieri diversi. Adesso le cose cambiano.

Sono state assunte a tempo indeterminato 46 educatrici ad hoc: maestre segnalate e garantite dalla curia. Nessun concorso pubblico, come invece avviene per le altre educatrici, ma stipendio comunale, come il resto del corpo docente nelle materne. La cosa piace alla diocesi, che su questo aspetto pastorale e sulla conquista dei giovani punta molte delle sue energie. Piace parzialmente, invece, ai sindacati, soprattutto per la procedura seguita dal Comune.

Tatiana Cazzaniga (Cgil-funzione pubblica) commenta: «Attendiamo da anni che il Comune assuma le educatrici per coprire i buchi di organico. Ci hanno sempre detto che non ci sono i soldi, che le assunzioni sono bloccate dalla Finanziaria. E adesso vediamo arrivare dal cielo 46 maestre che, senza concorso e senza graduatorie, entrano a tempo indeterminato, pagate dal contribuente».

Detto ciò, la diocesi punta molto sull’ora di religione. E, agli immigrati iscritti alle superiori, scrive una lettera da distribuire a scuola: «Forse sei un po’ a disagio in Italia, non conosci le persone, la lingua, alcuni modi di vivere. La nostra storia è profondamente segnata da quasi 2000 anni di religione cristiana cattolica..». Al giovane lettore viene spiegato che a scuola c’è una disciplina «che può aiutarti a conoscere il pensiero e la storia della Chiesa. Se ritieni giusto partecipare, sarai ben accolto. Non sei obbligato, tanto meno a diventare cristiano», ma sappi, si legge nella lettera, che «questo corso vuol arricchire le tue conoscenze e portarti a comprendere meglio la tua religione e quella del paese che ti accoglie. Potrai affrontare tanti problemi, tra cui il razzismo e la tolleranza».
(16 febbraio 2009)


ecco, lobotomizziamoli sin da piccoli, così diventano perfetti schiavetti volontari dell'impero.

vogliamo fare ora di religione? ok, ma con insegnanti preparati e non di parte, con un concorso corretto, non scelti dalla curia in base ad un accordo col comune (è quindi dato di fatto certo: si deve utilizzare la parola "collusione"), bypassando ogni legge ed ogni logica.

voglio l'ora di religione dove si spiega che la madonna non era vergine e dove si racconta dell'opulenta vita degli stessi vescovi che ogni tanto fanno la visitina in africa tra i disperati.

indre
17-02-2009, 09:58
ecco, lobotomizziamoli sin da piccoli, così diventano perfetti schiavetti volontari dell'impero. vogliamo fare ora di religione? ok, ma con insegnanti preparati e non di parte, con un concorso corretto, non scelti dalla curia in base ad un accordo col comune (è quindi dato di fatto certo: si deve utilizzare la parola "collusione"), bypassando ogni legge ed ogni logica. voglio l'ora di religione dove si spiega che la madonna non era vergine e dove si racconta dell'opulenta vita degli stessi vescovi che ogni tanto fanno la visitina in africa tra i disperati.

ultimamente ci si attacca a tutto.

concordo che è ingiusto assumere 46 educatrici a tempo indeterminato senza graduatoria.

Per il resto la religione vi è sempre stata, non cambia l'indole di una persona.
Disprezzo i preti e affini eppure ho sempre fatto la mia cazzuta ora di religione dalle elementari (mi pare)...
anzi non ho il minimo senso di pietà cristiana..

che lo stato sia laico sono concorde e si dovrebbe poter scegliere se frequentare quell'ora o se fare altro.
e cmq alla materna tu spiegheresti ad un bimbo di 4 anni che la madonna non era vergine?
:fagiano:

jsmoran
17-02-2009, 10:05
Originariamente inviato da indre
Per il resto la religione vi è sempre stata, non cambia l'indole di una persona.
Ma per favoreeeeeeeeeee :D
Ormai siamo uno stato confessionale, c'è poco da fare.

indre
17-02-2009, 10:08
Ma per favoreeeeeeeeeee Ormai siamo uno stato confessionale, c'è poco da fare.

ripeto IO ho fatto sempre religione, eppure non stupro bimbi, non prego, odio le persone di chiesa, voglio l'eutanasia.

il problema sono quelle cattedre senza graduatoria, non la religione.

RombodiSuono
17-02-2009, 10:20
Originariamente inviato da yuri refolo
http://milano.repubblica.it/dettaglio/Scuola-religione-fin-dalle-materne-A-Milano-un-patto-diocesi-Comune/1591266




ecco, lobotomizziamoli sin da piccoli, così diventano perfetti schiavetti volontari dell'impero.

vogliamo fare ora di religione? ok, ma con insegnanti preparati e non di parte, con un concorso corretto, non scelti dalla curia in base ad un accordo col comune (è quindi dato di fatto certo: si deve utilizzare la parola "collusione"), bypassando ogni legge ed ogni logica.

voglio l'ora di religione dove si spiega che la madonna non era vergine e dove si racconta dell'opulenta vita degli stessi vescovi che ogni tanto fanno la visitina in africa tra i disperati.

Io ho fatto 8 anni di catechismo extra scolastico + 10 anni di ora di religione fatta da un prete e sono abbastanza lontano dall'essere un fedele suddito del papa.
Ah! Aggiungici anche 3 anni di Azione Cattolica. :D
Se uno è incapace di pensare con la sua testa gli basta anche guardare mezza messa in tv.

RombodiSuono
17-02-2009, 10:21
Una volta tanto concordo con Indre. :dottò:

indre
17-02-2009, 10:22
Una volta tanto concordo con Indre.
doppio :dottò: :dottò:

bootzenn
17-02-2009, 10:22
Originariamente inviato da yuri refolo
http://milano.repubblica.it/dettaglio/Scuola-religione-fin-dalle-materne-A-Milano-un-patto-diocesi-Comune/1591266


vogliamo fare ora di religione? ok, ma con insegnanti preparati e non di parte

è come dire: dai vai a spiegare biologia all'insegnante di storia

aeterna
17-02-2009, 10:25
prima di commentare voglio leggere l'esimio parere di cinzia satana

MMarzia
17-02-2009, 10:26
E' qui che si fa coming out?
Io per un lungo periodo al liceo ho frequentato Gioventù Studentesca. :stordita:

Loading