PDA

Visualizza la versione completa : C'e` ancora qualcuno che ricompila il kernel?


dAb
08-03-2009, 23:55
Mi chiedevo.. con l'avvento dei kernelloni che contengono di tutto e di piu`, c'e` ancora qualcuno che lima il proprio kernel secondo le proprie esigenze? O e` un'abitudine che e` pian piano andata a perdersi?

weseven
09-03-2009, 00:12
mhà, lo facevo in passato, lo rifarò se capiterà per puro scopo didattico, ma imho non vale la pena, mi trovo bene con il default arch (anche perchè le ultime .config erano del fisso, sul portatile che ora uso per il 99% del tempo non mi ci son mai messo e dio sa di che accrocchi avrà bisogno >.< ).

parlo un po' senza cognizione di causa, ma mi pare che progressivamente le cose _basilari_ siano in fondo diventate più ordinate.
ricordo qualche anno fa che per tenere qualche modulo wireless bisognava compilare anche fatidici pezzi marcati come experimental, senza contare che ACPI era sempre un'incognita :D
molto probabilmente contava molto anche l'inesperienza :mame:

gio14
09-03-2009, 00:31
Originariamente inviato da dAb
Mi chiedevo.. con l'avvento dei kernelloni che contengono di tutto e di piu`, c'e` ancora qualcuno che lima il proprio kernel secondo le proprie esigenze? O e` un'abitudine che e` pian piano andata a perdersi?

Io mi ricompilo il mio kernel oramai da diversi anni, si è vero può darsi che ultimamente con l'avvento di udev, hotplug ecc. non ci sia un esigenza vera di ricompilare il kernel, poi se si utilizzano distro diverse da Debian o slack che utilizzano kernel standard ci sono pure dei problemi aggiuntivi, ma si sa l'abitudine è dura da cambiare poi in tutta onestà quando ti sei fatto un .config ben equilibrato ti basta qualche piccolo ritocco di tanto in tanto o di qualche cambiamento se cambi macchina ma in linea di massima a parte qualche problema le prime volte che ricompili il kernel poi è una cosa semplicissima (mica bisogna essere dei programmatori basta un po' di pazienza ) :D

alexmaz
09-03-2009, 00:35
Per me vale la pena perchè i kernel standard sono spesso compilati con opzioni a cazzo, vedi niente preemptible kernel, timer frequency non ottimale etc. C'è spesso dentro di tutto, vedi scheduler per sistemi hyperthreading su sistemi non P4 etc. C'è da dire che i cambiamenti usando queste opzioni sono minimi, ma gia che ci sono. Detto questo, su Fedora non lo cambio perchè non ho voglia di capire come fare un rpm del kernel fatto seguendo il loro modello :madai!?:

GunMan
09-03-2009, 03:04
ricompilo l'ultima release stable vanilla abitualmente.

sono convinto che limare una configurazione sia importante a prescindere dall'hardware a disposizione, troppo spesso si tende a ignorare che è la componente software che dovrebbe essere ottimizzata e non l'hardware ad essere aggiornato.

compilare un kernel che sia assolutamente calzante al proprio hardware non è un puro esercizio di stile per quanto mi riguarda

Neptune
09-03-2009, 06:49
Originariamente inviato da GunMan
ricompilo l'ultima release stable vanilla abitualmente.

sono convinto che limare una configurazione sia importante a prescindere dall'hardware a disposizione, troppo spesso si tende a ignorare che è la componente software che dovrebbe essere ottimizzata e non l'hardware ad essere aggiornato.

compilare un kernel che sia assolutamente calzante al proprio hardware non è un puro esercizio di stile per quanto mi riguarda

A tal proposito vorri poter fare un pò di esperienza sulla ricompilazione del Kernel.
Voi avete qualche how-to, manuale, link, stregone, da consigliarmi? :fagiano:

Non l'ho mai fatto, ma se non comincio non imparerò mai. E poi non ho nemmeno un computer così prestante quindi qualsiasi miglioramento, seppur minimo, è sempre ben accetto :fagiano:

Marcolino's
09-03-2009, 08:55
Neptune, non ho il link sottomano perché non sono a casa ma qui sul forum, tanti anni fa, c'era la guida alla ricompilazione del kernel, puoi cominciare a cercare da lì.

ZannaZ
09-03-2009, 11:36
A tal proposito vorri poter fare un pò di esperienza sulla ricompilazione del Kernel. Voi avete qualche how-to, manuale, link, stregone, da consigliarmi?
Linux Kernel in a Nutshell (http://guide.debianizzati.org/index.php/Linux_Kernel_in_a_Nutshell)
Ricompila il kernel! (http://sevencapitalsins.wordpress.com/kernel/)

cacao74
09-03-2009, 11:43
Sulle macchine che uso personalmente sono solito ritagliarmi un kernel "su misura".

Sui server di test lascio il kernel ufficiale della distribuzione, per mantenere compatibilita' con gli ambienti di produzione ed in seconda analisi per mantenere il supporto da $fornitore.

Sulle macchine desktop dei miei amici/parenti, consiglio il kernel ufficiale che contiene tutto e di piu', non vedo necessita' particolari per utilizzare kernel differenti.

ciao!

andrea.paiola
09-03-2009, 11:47
mai fatto :stordita:

Loading