PDA

Visualizza la versione completa : In tempi di crisi gli stati si drogano?


indre
11-03-2009, 11:59
ecco QUI (http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/cronaca/droga-libera/droga-libera/droga-libera.html)


ROMA - Rischiamo di perdere la guerra contro il traffico della droga. Forse è già persa. Lo pensano in molti. Adesso un rapporto della Brookings Institution, supportato da uno studio dell'economista della Harvard university, Jeffrey Miron, sottoscritto da 500 colleghi, sembra arrendersi alla realtà e invita il mondo a cambiare rotta. E se si liberalizzasse la droga, se si strappasse ai cartelli dei narcos il ricchissimo fatturato e si usassero gli introiti per rafforzare i controlli, le prevenzioni, la lotta alla grande criminalità?

Quando servono soldi si precorrono tutte le strade, compresa quella della droga.
Non comprendo se l'ha proposta/provocazione è degna di un genio o di un pirla!

voi che dite? io ci debbo pensare.. non ho ancora preso posizione..
:madai!?:

seifer is back
11-03-2009, 12:01
liberalizzarla, non solo riduce la delinquenza, ma diminuisce i rischi per la salute.

indre
11-03-2009, 12:02
Originariamente inviato da seifer is back
liberalizzarla, non solo riduce la delinquenza, ma diminuisce i rischi per la salute.

ma ne aumenterebbe i consumi. :fagiano:

Mame 2.0
11-03-2009, 12:02
si hanno solo fatto un confronto, e detto che gli introiti del traffico di stupefaCOSI equivale ad un pil di un grande stato

tutto qui, proposta, ma che proposta

Premesso che per me le droghe leggere andrebbero legalizzate, toglieresti un po' di m...a per le strade quantomeno

Per il resto mi sembra che in un paese dove se bevi un aperitivo tra un po' ti arrestano, che non sia il caso.

Risolvere la crisi?
Al gabbio i banchieri e abbiamo risolto :D

Druzya
11-03-2009, 12:04
Originariamente inviato da seifer is back
liberalizzarla, non solo riduce la delinquenza, ma diminuisce i rischi per la salute.

l'appoggio in pieno

indre
11-03-2009, 12:04
tutto qui, proposta, ma che proposta

proposta/provocazione.. :madai!?:

indre
11-03-2009, 12:06
Quel che non comprendo è:
liberalizzarla per fare cassa.. rovescio della medaglia i soldi verrano spesi, e tanti, per la cura dei drogati :madai!?:

seifer is back
11-03-2009, 12:07
Originariamente inviato da indre
ma ne aumenterebbe i consumi. :fagiano:

no.

lo dimostra il probizionismo sull'alcool.

nifriz
11-03-2009, 12:07
Originariamente inviato da indre
ecco QUI (http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/cronaca/droga-libera/droga-libera/droga-libera.html)



Quando servono soldi si precorrono tutte le strade, compresa quella della droga.
Non comprendo se l'ha proposta/provocazione è degna di un genio o di un pirla!

voi che dite? io ci debbo pensare.. non ho ancora preso posizione..
:madai!?:

A meno che non si faccia una grande tutela sulle coltivazioni, la provocazione è da pirla.
Il cibo nel mondo scarseggia, se le droghe fossero libere tanti piccoli agricoltori che vendono i loro 500 Quintali di patate a 1000 euro (ipotesi) potrebbero vendere 100 kg di marijuana a 100.000? e la coca?
Chi coltiverebbe ancora patate, fagioli.... ?

Sono problematiche molto difficili!!!

.NET-Inside
11-03-2009, 12:07
Anche se la liberalizzi non risolvi il problema, ad acquistarla andrebbe sempre il pusher, perchè io ipotetico ragazzino di 16 anni non entro dal tabaccaio che conosce mia madre a chiedere una panetta di fumo.

Loading