PDA

Visualizza la versione completa : Quando Berlusconi li faceva sorridere...


Nuvolari2
27-03-2009, 08:43
Interessante intervista a Violante:

http://www.corriere.it/politica/09_marzo_27/violante_silvio_non_avevamo_capito_nulla_d122991c-1a98-11de-b646-00144f486ba6.shtml

un po' snob, un po' superficiale, un po' casta, un po' ingenua: e la sinistra dell'epoca lascia che il fenomeno Berlusconi le scoppi fra le mani, sotto al naso.

Molto interessante anche la chiusura:

"Il segreto di Berlusconi è che è sempre rinato. Ha vinto, perso, rivinto, riperso, e ancora rivinto. Ogni volta cambiando gioco e regole"

Domani, quindi, potrebbe davvero rinascere al Quirinale ?

Bugu
27-03-2009, 08:45
Originariamente inviato da Nuvolari2
Domani, quindi, potrebbe davvero rinascere al Quirinale ?

Ma potrebbe anche morirci

l'evangelista
27-03-2009, 08:54
«Quando si seppe che ai suoi adepti forniva un kit di ordini: lasciare i bagni puliti, essere sempre sbarbati...».
e ci vuole l'ordine di Berlusconi? :dottò: :dottò:

Nuvolari2
27-03-2009, 09:15
Originariamente inviato da l'evangelista
e ci vuole l'ordine di Berlusconi? :dottò: :dottò:

:biifu:

Nuvolari2
27-03-2009, 09:17
Originariamente inviato da Bugu
Ma potrebbe anche morirci

contento tu....

io preferirei che andasse a giocare a bocce come tutti i 70enni che si rispettino, piuttosto che mettersi a fare il Presidente della Repubblica... :bhò:

Bugu
27-03-2009, 09:21
Originariamente inviato da Nuvolari2
contento tu....

io preferirei che andasse a giocare a bocce come tutti i 70enni che si rispettino, piuttosto che mettersi a fare il Presidente della Repubblica... :bhò:

Non ho detto che DEVE morirci.
Non lo metto nemmeno nei 70enni che si rispettino
Poi ognuno è contento delle cose sue...

Loading