PDA

Visualizza la versione completa : [Film] Two Lovers


wsim
02-04-2009, 11:19
http://www.bimfilm.com/upload/manifesti/Manifesto-TwoLovers.jpg

Come trasformare un film d'amore abbastanza convenzionale e prevedibile in un'opera che si guarda con vero piacere, con ironia a tratti divertita a tratti amara, e con la certezza che molti di noi, anche parzialmente o per altre esperienze, si riconosceranno inevitabilmente in uno dei personaggi di questo film?

Alla risposta concorrono più fattori: la rappresentazione di una situazione abbastanza realistica e molto poco cinematografica, la bravura smisurata di Joaquim Phoenix (ma anche degli altri attori), la regia perfetta di Gray con quelle eccellenti inquadrature di ambienti corredate da una perfetta colonna sonora, lo sguardo ironico sul destino e sulla casualità spesso forzata delle scelte.
C'è molto della New York e anche un po' dello stile di Woody Allen in questo film, il racconto di un triangolo amoroso per palati fini attorno al tema di cosa sia e di come si possa raggiungere la felicità.
Se ci si arriva.

Globale ****

the_hi†cher
02-04-2009, 11:25
Credo che Phoenix sia uno dei migliori sella sua generazione, insieme a Ruffalo e pochi altri. è intenso, ha una forte personalità ma sa lasciare spazio al suo personaggio senza farsene sopraffare.
Questo però me lo godo in originale, noi Torinesi il cinema ce l'abbiamo in tutte le lingue :zizi:

Fran©esco
02-04-2009, 13:02
Io non lo sopporto, come attore, Phoenix, giuro.
So che dovrei dire che è bravo, perchè è apprezzato da tutti quelli che apprezzano il buon cinema.
Ma, non so perché, mi è indigesto. Quando compare sullo schermo mi viene automaticamente l'abbiocco, mi pare espressivo quanto Matt Demon.

Ho visto il film su Johnny Cash e per finirlo ho dovuto tirare cocaina.

Non lo so. Vedrò questo film poi vi dirò.

the_hi†cher
02-04-2009, 13:09
Originariamente inviato da Fran©esco
Io non lo sopporto, come attore, Phoenix, giuro. non ti faccio più amico :jam:

Fran©esco
02-04-2009, 13:13
Originariamente inviato da the_hi†cher
non ti faccio più amico :jam:

Cioè, tu l'hai visto il film su Johnny Cash?
Aveva sempre lo sguardo a mezz'asta, come se fosse costantemente sotto l'effetto del Valium.
Johnny Cash era uno sanguigno, non una specie di autistico.

delfina blu
02-04-2009, 13:23
Originariamente inviato da Fran©esco
Cioè, tu l'hai visto il film su Johnny Cash?
Aveva sempre lo sguardo a mezz'asta, come se fosse costantemente sotto l'effetto del Valium.
Johnny Cash era uno sanguigno, non una specie di autistico.
Per i prossimi 5 minuti non ti voglio più bene! :jam:


WSIM Te quieroooo

Fran©esco
02-04-2009, 13:24
:incupito:

sürfer
02-04-2009, 13:28
più che l'espressività direi che ha la classica faccia di uno che si merita di essere corcato di botte... anche senza un motivo, così, giusto per piacere. Voglio dire: in Buffalo Soldiers era normale fare il tifo per il sergente di ferro, no?

Uanne
02-04-2009, 13:31
ne il gladiatore, nella parte dell'imperatore psicopatico mi aveva convinto, però non l'ho più visto alle prese con altri ruoli. Se non sbaglio vinse l'oscar per quell'interpretazione come miglior attore non protagonista

Fran©esco
02-04-2009, 13:34
Originariamente inviato da sürfer
più che l'espressività direi che ha la classica faccia di uno che si merita di essere corcato di botte... anche senza un motivo, così, giusto per piacere. Voglio dire: in Buffalo Soldiers era normale fare il tifo per il sergente di ferro, no?

Ma sì, ha sempre quella faccia da malinconico cane bastonato, qualunque ruolo faccia.
Johnny Cash era rock 'n roll, diobono! Uno che con mezzo sguardo e due parole incendiava le platee!

Loading