PDA

Visualizza la versione completa : Pena di morte...


Ja]{|e
13-04-2009, 04:04
Mi risulta che la maggior parte delle nazioni "evolute" si battono contro questa pena imho assurda, e che negli Stati Uniti ci siano soltanto alcuni stati in cui questa viene applicata... ma il presidente non dovrebbe esser contro, o perlomeno far credere all'opinione pubblica di essere come minimo moralmente contro? :dottò:

aeterna
13-04-2009, 09:38
Originariamente inviato da Ja]{|e
ma il presidente non dovrebbe esser contro, o perlomeno far credere all'opinione pubblica di essere come minimo moralmente contro?


in una cultura in cui la pena di morte fa parte della mentalità e del sistema giudiziario, non vedo perchè il presidente dovrebbe essere contro.
è come se tu chiedessi ad un nostro politico di essere contro raccomandazioni e tangenti..

Sergiao
13-04-2009, 11:54
Originariamente inviato da aeterna
è come se tu chiedessi ad un nostro politico di essere contro raccomandazioni e tangenti.. Proprio la stessa cosa, ottima analisi. :)

http://battistini.fotoblog.it/photos/medium_vanessa-ok.jpg

Stainboy
13-04-2009, 12:26
Originariamente inviato da Sergiao
Proprio la stessa cosa, ottima analisi. :)

Si, che aeterna fatichi a capire la differenza fra una bustarella e una vita umana lo sappiamo, ma almeno in quello che voleva esprimere non ha sbagliato: la faccenda è radicata allo stesso modo nelle due società.

Reiuky
13-04-2009, 12:50
Originariamente inviato da Stainboy
Si, che aeterna fatichi a capire la differenza fra una bustarella e una vita umana lo sappiamo, ma almeno in quello che voleva esprimere non ha sbagliato: la faccenda è radicata allo stesso modo nelle due società.

Alle volte ho la sensazione che il nome Aeterna scateni critiche automaticamente.

Ho letto paragoni molto meno appropriati di quello che ha fatto lei, ma mai nessuno ha commentato un granché...

Comunque, mi trovo a condividere il pensiero di Aeterna, con l'unica differenza che (a parole) il nano si dice contro corruzzione e raccomandazione.... A parole :incupito:

ioememedesimo
13-04-2009, 12:53
Originariamente inviato da Ja]{|e
ma il presidente non dovrebbe esser contro, o perlomeno far credere all'opinione pubblica di essere come minimo moralmente contro? :dottò:
La maggioranza degli americani è pro pena di morte, quindi...

panta1978
13-04-2009, 13:08
Originariamente inviato da aeterna
in una cultura in cui la pena di morte fa parte della mentalità e del sistema giudiziario, non vedo perchè il presidente dovrebbe essere contro.
è come se tu chiedessi ad un nostro politico di essere contro raccomandazioni e tangenti..
OK, eri ironica. La battuta era carina!

panta1978
13-04-2009, 13:10
Originariamente inviato da ioememedesimo
La maggioranza degli americani è pro pena di morte, quindi...
Il governo cinese è pro pena di morte.
Quindi: Il governo cinese è la maggioranza degli americani.

Maledetti sillogismi...

chemako
13-04-2009, 13:24
Originariamente inviato da aeterna
in una cultura in cui la pena di morte fa parte della mentalità e del sistema giudiziario, non vedo perchè il presidente dovrebbe essere contro.
è come se tu chiedessi ad un nostro politico di essere contro raccomandazioni e tangenti..
non vedo in questo esempio un accostamento tra le due cose, che sono profondamente diverse, quanto un esempio di modi pensiero simili, più o meno calzante a giudizio di ognuno, personalmente non lo trovo fuori luogo e mi pare rende invece bene l'idea di quello che aeterna voleva dire
personalmente penso che se il presidente è favorevole o contrario alla pena di morte se ne possa tranquillamente sbattere di quello che pensa la maggioranza ed esprimere il proprio pensiero

electric_g
13-04-2009, 13:53
giusto per far l'avvocato del diavolo (di aeterna): chi lo dice che quelle tangenti non provochino come danni diretti o indiretti la morte di alcune persone?

Loading