PDA

Visualizza la versione completa : Indro Montanelli...


spizzico
22-04-2009, 12:35
Oggi è il centenario della sua nascita....io purtroppo l'ho conosciuto tardi, ma ogni volta che lo sento e risento mi vengono i brividi.
L'unico uomo di destra che ha la mia stima più totale.

Volevo solo ringraziarlo. :)

Se qualcuno volesse consigliarmi libri e articoli faccia pure....ho sete di Montanelli.

gildocaena
22-04-2009, 13:16
ti consiglio l'ultimo libro che ho letto su di lui "Soltanto un giornalista" bella biografia raccolta da Tiziana Abate.

si capisce bene che razza d'uomo fosse

Alex D.
22-04-2009, 14:07
Originariamente inviato da spizzico
Oggi è il centenario della sua nascita....io purtroppo l'ho conosciuto tardi, ma ogni volta che lo sento e risento mi vengono i brividi.
L'unico uomo di destra che ha la mia stima più totale.

Volevo solo ringraziarlo. :)

Se qualcuno volesse consigliarmi libri e articoli faccia pure....ho sete di Montanelli.

si vede che non lo conosci benissimo

spizzico
22-04-2009, 14:09
Originariamente inviato da Alex D.
si vede che non lo conosci benissimo

cioè?

Alex D.
22-04-2009, 14:24
Originariamente inviato da spizzico
cioè?

dai scherzo, un grande uomo dalla vita piena e avventurosa, con qualche peccato di gioventù

andrea.paiola
22-04-2009, 14:33
Montanelli e il Cavaliere :stordita:
http://www.ibs.it/code/9788811680512/travaglio-marco/montanelli-cavaliere-storia

Arcane
22-04-2009, 15:29
Errori di gioventù a parte, fu un grande.

Ci manchi indro :cry:

spizzico
22-04-2009, 16:10
Originariamente inviato da Arcane
Errori di gioventù a parte, fu un grande.

Ci manchi indro :cry:

che errori?

webus
22-04-2009, 16:27
Originariamente inviato da spizzico
che errori?

non errori suoi. Probabilmente si riferiva al fatto che la sinistra per anni lo ha definito nient'altro che un fascista, salvo poi curiosamente riabilitarlo dopo la rottura con Berlusconi; l'editore che fino a quel momento gli aveva apparentemente garantito libertà e soldi per sostenere il suo giornale.

Ma oggi pure la sinistra lo ha scoperto anche se da l'impressione che stia parlando di un giornalista di sinistra e non invece di uno che non ha mai potuto sopportare. Che magnifico teatrino.

dokk
22-04-2009, 16:36
« Questa guerra è per noi come una bella lunga vacanza dataci dal Gran Babbo in premio di tredici anni di scuola. E, detto fra noi, era ora. »
(Indro Montanelli, ringraziando Benito Mussolini ("Gran Babbo"), nel raccontare la sua esperienza di comandante di una banda di Ascari durante la guerra d'Etiopia.[3])
:mame:

Loading