PDA

Visualizza la versione completa : Falcone


Nkosi
23-05-2009, 12:13
Giovanni Falcone moriva 15 anni fa per opera della mafia. Con lui Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Rocco Di Cillo e Vito Schifani.
Per non dimenticare

scimmietta1
23-05-2009, 12:14
Originariamente inviato da Nkosi
Giovanni Falcone moriva 15 anni fa per opera della mafia. Con lui Francesca Morvillo, Antonio Montinari, Rocco Di Cillo e Vito Schifani.
Per non dimenticare

17.. mi hai battuto di un secondo credo :jam:

Nkosi
23-05-2009, 12:16
Originariamente inviato da scimmietta1
17.. mi hai battuto di un secondo credo :jam:

fatto male i conti. ma il senso non cambia

scimmietta1
23-05-2009, 12:19
Originariamente inviato da Nkosi
fatto male i conti. ma il senso non cambia


meglio 2 persone che gli rendono omaggio, a lui, a francesca, alla scorta, e che dice che la mafia è MERDA che una :)

Nkosi
23-05-2009, 12:20
giusto, ma attendo che entrambi i post si allunghino

scimmietta1
23-05-2009, 12:21
Originariamente inviato da Nkosi
giusto, ma attendo che entrambi i post si allunghino

lo spero

La mafia è un fenomeno umano che avrà una fine





La mafia, lo ripeto ancora una volta, non è un cancro proliferato per caso su un tessuto sano. Vivefalcone in perfetta simbiosi con la miriade di protettori, complici, informatori, debitori di ogni tipo, grandi e piccoli maestri cantori, gente intimidita o ricattata che appartiene a tutti gli strati della società. Questo è il terreno di coltura di Cosa Nostra con tutto quello che comporta di implicazioni dirette o indirette, consapevoli o no, volontarie o obbligate, che spesso godono del consenso della popolazione.

Per vent'anni l'Italia è stata governata da un regime fascista in cui ogni dialettica democratica era stata abolita. E successivamente un unico partito, la Democrazia cristiana, ha monopolizzato, soprattutto in Sicilia, il potere, sia pure affiancato da alleati occasionali, fin dal giorno della Liberazione. Dal canto suo, l'opposizione, anche nella lotta alla mafia, non si è sempre dimostrata all'altezza del suo compito, confondendo la lotta politica contro la Democrazia cristiana con le vicende giudiziarie nei confronti degli affiliati a Cosa Nostra, o nutrendosi di pregiudizi: "Contro la mafia non si può far niente fino a quando al potere ci sarà questo governo con questi uomini".

Possiamo sempre fare qualcosa: massima che andrebbe scolpita sullo scranno di ogni magistrato e di ogni poliziotto.

Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore spesso perché non si dispone delle necessarie alleanze, perché si è privi di sostegno. In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere.


La mafia è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani ha un principio, una sua evoluzione e avrà quindi anche una fine. Bisogna però rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e grave, e che va combattuto non pretendendo l'eroismo di inermi cittadini, ma coinvolgendo nella lotta le forze migliori delle istituzioni.


Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi, perché è in ciò che sta l'essenza della dignità umana.



Giovanni Falcone

Federico82
23-05-2009, 12:26
.

Ja]{|e
23-05-2009, 12:37
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/db/Sheet_Falcone_Borsellino.jpg

andrea.paiola
23-05-2009, 13:37
altri anniversari, uomini... sempre la storia italiana...
http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=sO1XY7T4vFs

capsula
23-05-2009, 14:29
Per ci ha FB guardi questo video, soprattutto la seconda metà, sul tubo non l'ho trovato...

http://www.facebook.com/photo.php?pid=460779&id=1323001172&comments#/video/video.php?v=1137309802538&ref=nf

"Questo signore è un eroe, senza di lui Forza Italia non esisterebbe (parla di Dell'Utri)" (Silvio Berlusconi)
"La mafia l'ho vista al cinema, la mafia non esiste!" (Marcello Dell'Utri)
"E' presente nella mente, nel modo di fare di chi è stato comunista (riferendosi alla mafia)" (Silvio Berlusconi)
"Sono i comunisti che portano avanti queste cose (riferendosi alla mafia)" (Totò Riina)

Loading