PDA

Visualizza la versione completa : [OT] portatile pieno di m...a


sylvaticus
26-05-2009, 09:51
Sono inc..to bestia... qualche mese fa ho preso il portatile Packard Bell nuovo ed ovviamente ci ho messo subito Linux.. però ho lasciato in una piccola partizione Windows per quei progetti all'uni che ancora abbisognano di detto SO.

Ora mi è capitato di doverci bootare per uno di questi progetti.... ma il PC è pieno di me..a !!!

C'è un botto di pubblicità di Tiscali, di un servizio di backup, di Office home & student che ti scade dopo 25 volte, dei servizi antivirus ed anticacchio tutti "di trial" ovviamente....

Ho provato a rimuovere queste schifezze tramite il pannello di controllo, ma mi da errore... e le stesse non ti lasciano scampo.. molte partono comunque all'avvio senza speranze.. senza un opzione "non me ne frega un c..o, levati dai maroni!"..

ma il pc è mio o l'ho preso in comodato d'uso??? Perchè mi pare che sti signori ormai il laptop quasi te lo regalino per utilizzarlo per vettore dei loro programmi/servizi.. mi sento così un pollo... però questo è proprio uno dei punti che preferisco di Linux.. non sono un tecnico IT, ma almeno Linux mi dà il PIENO CONTROLLO dello strumento che utilizzo.. la gran parte dei file di configurazione sono semplici files di testo e sta solo alle mie capacità il livello di personalizzazione che voglio dal MIO computer...

..ok.. scusate dello sfogo..

sylvaticus
27-05-2009, 15:57
bè.. non esageravo.. cercando ti togliere tutta la schifezza che c'è e che non mi fa andare il PC mi sono inbattuto in tale "HDregIT".. quardate a chi appartiene:
http://en.wikipedia.org/wiki/Acxiom

PinguinoGoloso
27-05-2009, 16:50
Prima cosa da fare con un portatile nuovo è fare il boot con una live e andare di dd if=/dev/zero of=/dev/sda. Non si è mai troppo sicuri :fighet: .

dAb
27-05-2009, 16:53
Packard Bell e` il MALE :D

andrea.paiola
27-05-2009, 17:36
formatta chettefrega?

sylvaticus
27-05-2009, 18:20
è che mi serve il Windows per alcuni progetti dell'uni... adesso sto scaricando dalla baia un Vista "pulito" e speriamo che vada con il seriale del mio PC anche se la lingua è diversa..

dAb
27-05-2009, 18:57
Per andare va, ma ti si installa nella lingua del tuo seriale e non trovando il language pack ita sul dvd ti dara` un errore e ti troverai l'os nella lingua del dvd.. quindi dovrai poi scaricarti il language pack da windows update. Se ti va in bluescreen durante il setup devi farti il dvd con vLite includendo il language pack..

paolino_delta_t
27-05-2009, 19:20
dalla baia un vista pulito? :D

queste sono parole grosse :fagiano:

bootzenn
27-05-2009, 19:51
ma qual è il problema? non sai disinstallare un paio di programmi trial su win o bloccare un paio di processi?
:bhò:

sylvaticus
27-05-2009, 22:43
Originariamente inviato da bootzenn
ma qual è il problema? non sai disinstallare un paio di programmi trial su win o bloccare un paio di processi?
:bhò:

Ho già scritto che mi da errore.. perchè il caro Packard Bell c'ha un programma tutto suo che gestisce il preinstallato che si chiama "Smart(!) restore".. peccato che se cancelli la partizione nascosta per far spazio ad es. a Linux questo smetta di funzionare rendendoti impossibile la rimozione degli stessi.
Ho quindi usato un'utility distribuita dalla microsoft stessa.. questa mi ha tolto il Symantec ma mi ha lasciato il filtro sul firewall, ora senza più il provider di servizi (SymNetDrv - OUTBOUND_TRANSPORT_V4).. risultato da win non riesco più ad accedere ad internet.. ed i messaggi d'errore/soluzioni proposte da Microsoft farebbero ridere se non fossi già piuttosto incazzatello.. (win pensa che sia il router ad avere problemi!!)

Loading