PDA

Visualizza la versione completa : Benzinaio


Neptune
28-05-2009, 21:32
Stasera mi hanno chiamato dal vecchio benzinaio, padre di tanti thread qui sul forum, chiedendomi se volevo andare a sostituire per 3 settimane l'indiano che parte per il suo paese.

Io, in un momento di crisi (non so davvero se economica o d'identità :D) avevo lasciato detto "ehh quando vi serve qualcuno chiamatemi", ed oggi quando mi hanno chiamato e sono passato a trovarli gli ho risposto "che ero libero e che ci risentivamo domani per maggiori dettagli".

Giusto o sbagliato che sia quando sono queste cose preferisco sempre dare un mezzo si, e magari poi avere il tempo di pensarci un attimino e magari poi dirgli di no domani, piuttosto che dirgli subito di no senza avere il tempo di pensarci.

I soldi servono sempre, e questo è davvero l'unico motivo della mia esitazione, però a pensarci questo è il posto dove mi hanno trattato più da schifo in assoluto, tant'è che seriamente stamattina avevo avuto un incubo a riguardo.

Attualmente la mia indecisione è rivolta in questa percentuale:

70% Domani quando mi richiamano gli dico che non è il caso (e non mi sto nemmeno ad inventare una scusa, proprio a dirgli che non me ne frega più un cavolo);

30% I soldi fanno sempre comodo e per tre settimane stringo i denti e via;

Una cosa fondamentale che mi lascia "pensare" è che si tratterebbe di tre settimane e basta, tre settimane in un periodo estivo in cui comuqnue non rimango senza far nulla ma lavoricchio con mio padre come guida subacquea e quindi prendo qualche soldino da lui a ragion veduta.
Magari se era qualcosa di più duraturo ingoiavo il rospo pensando che devo portare il pane a casa, ma ora come ora se accetto quello che prendo da loro non lo prendo dal mantenimento di mio padre. E vi dico di solito qualsiasi cosa è migliore al farmeli dare da mio padre ma da qui ho ancora bruttissimi ricordi, i pensieri della cassa, di dover chiudere i conti, dei soldi che mancavano.

Ora giù di battute, ma secondo voi, seriamente, farei una cosa giusta a rifiutare con tutti i trascorsi o i soldi a prescindere non si rifiutano mai? (che poi non credo mi pagherebbero in dobloni d'oro, credo che per 3 settimane si parli di 3-400 euro).

Prevedo già 10.000 battute sul benzinaio, 10.000 "non ascolti mai i nostri consigli" ma se fosse così non mi divertirei a sprecare tempo sul forum, ma spero anche in quelle 2-3 risposte serie che mi aiutino a pensare.

Sapete in questo momento sto anche iniziando a pensare che io andando a vanti con questa mentalità del "basta che entrano i soldi in tasca" non sto concludendo davvero un cavolo. Ad esempio il corso per diventare istruttore di subacquea è sempre stato reinviato per l'insorgere di qualche lavoro, tanto per dirne una, e mi sto rendendo conto che in 3 anni post diploma non sono andato avanti per nulla.

leon4rdo
28-05-2009, 21:33
Originariamente inviato da Neptune
ma secondo voi, seriamente, farei una cosa giusta a rifiutare con tutti i trascorsi o i soldi a prescindere non si rifiutano mai?

la tua dignità ce l'ha un prezzo?

Alex D.
28-05-2009, 21:35
riassunto?

jonnym78
28-05-2009, 21:36
grazie di esistere, tu e il tappo.

badcat
28-05-2009, 21:36
Originariamente inviato da leon4rdo
la tua dignità ce l'ha un prezzo?

quale?
no, non quale prezzo :stordita:

badcat
28-05-2009, 21:37
Originariamente inviato da Alex D.
riassunto?

sì sì lo riassumono :mame:

leon4rdo
28-05-2009, 21:37
Originariamente inviato da badcat
sì sì lo riassumono :mame:

:biifu:

Alex D.
28-05-2009, 21:38
ok, ho letto, vacci e non fare un cavolo per tutto il tempo, fai aspettare i clienti, trattali male e cc, tanto male che vada

Alex D.
28-05-2009, 21:38
Originariamente inviato da badcat
sì sì lo riassumono :mame:


:malol:

badcat
28-05-2009, 21:40
Originariamente inviato da leon4rdo
:biifu:

che poi, visto il caso, sarebbe più corretto "lo riesumano" :mame:

Loading