PDA

Visualizza la versione completa : Dove non potè il NoemiGate ci penseranno i tifosi?


ANIMALE
04-06-2009, 21:33
Questo è quello che sta succedendo in queste ore a Milano.

http://i42.tinypic.com/fc7ihd.jpg

Questo è il commento di un tifoso-elettore tipico itagliano:

Io sono una persona molto razionale solitamente ma in questo caso non riesco ad esserlo...si parla della cessione di kakà come della cessione di uno qualsiasi! Ok Seedorf, Pirlo, si può essere o meno d'accordo, può dispiacere se andassero via o si può esserne felici....si può discutere insomma!
Ma Kakà è un simbolo del Milan, di una filosofia......ancora non ci credo....se dovesse diventare ufficiale la cessione non so....credo potrei decidere di non seguire più il calcio. E non venitemi a raccontare le solite balle tipo "i giocatori vanno e vengono, il Milan resta...." o boiate del genere. Io ho 34 anni, tifo Milan da quando ne avevo 10 e ho iniziato a capire di calcio. NON SI PUO' VENDERE KAKA' e sopratutto avere la sfacciataggine di scaricare la colpa addosso a lui come sta facendo il Presidente, e questo è sotto gli occhi di tutti! Ma che non ci provino nemmeno a raccontarmi che il problema è il suo ingaggio, la solita storia della tassazione in Italia e via discorrendo.......il Milan lo ha messo sul mercato SENZA IL SUO CONSENSO e io non mi riconosco più in una società che adotta una simile "strategia"!! Buco di bilancio? Tutte balle. Se il Berlusca fosse stato quello di una volta lo ripianava punto e stop; il fatto è che l'interesse non c'è più, e la filosofia che mi ha sempre reso orgoglioso di essere milanista e che ha contraddistinto questa società negli ultimi vent'anni ovvero che "i campioni il Milan non li vende", la dirigenza l'ha appena buttata nel cesso e tirato l'acqua!! Basta, a queste prese per il c..o non ci sto più.
Quindi: attendo la notizia ufficiale dopodichè:

1) disdetta immediata di sky calcio + sky sport
2) scheda bianca alle votazioni
3) il Milan (questo Milan) per me non esiste più

Bye.

Forse riuscirete a levarvelo dalle scatole per colpa di Kakà? :D

NyXo
04-06-2009, 21:37
non a caso pare si aspetti il dopo-elezioni per l'ufficializzazione :D

ANIMALE
04-06-2009, 21:38
Originariamente inviato da NyXo
non a caso pare si aspetti il dopo-elezioni per l'ufficializzazione :D

Ehhh ma l'elettore-tifoso lo sa, non si farà fregare nel segreto del seggio! :D

Bartxxxx
05-06-2009, 00:05
Originariamente inviato da ANIMALE
Questo è quello che sta succedendo in queste ore a Milano.

[img]http://i42.tinypic.com/fc7ihd.jpg[img]

Questo è il commento di un tifoso-elettore tipico itagliano:

Io sono una persona molto razionale solitamente ma in questo caso non riesco ad esserlo...si parla della cessione di kakà come della cessione di uno qualsiasi! Ok Seedorf, Pirlo, si può essere o meno d'accordo, può dispiacere se andassero via o si può esserne felici....si può discutere insomma!
Ma Kakà è un simbolo del Milan, di una filosofia......ancora non ci credo....se dovesse diventare ufficiale la cessione non so....credo potrei decidere di non seguire più il calcio. E non venitemi a raccontare le solite balle tipo "i giocatori vanno e vengono, il Milan resta...." o boiate del genere. Io ho 34 anni, tifo Milan da quando ne avevo 10 e ho iniziato a capire di calcio. NON SI PUO' VENDERE KAKA' e sopratutto avere la sfacciataggine di scaricare la colpa addosso a lui come sta facendo il Presidente, e questo è sotto gli occhi di tutti! Ma che non ci provino nemmeno a raccontarmi che il problema è il suo ingaggio, la solita storia della tassazione in Italia e via discorrendo.......il Milan lo ha messo sul mercato SENZA IL SUO CONSENSO e io non mi riconosco più in una società che adotta una simile "strategia"!! Buco di bilancio? Tutte balle. Se il Berlusca fosse stato quello di una volta lo ripianava punto e stop; il fatto è che l'interesse non c'è più, e la filosofia che mi ha sempre reso orgoglioso di essere milanista e che ha contraddistinto questa società negli ultimi vent'anni ovvero che "i campioni il Milan non li vende", la dirigenza l'ha appena buttata nel cesso e tirato l'acqua!! Basta, a queste prese per il c..o non ci sto più.
Quindi: attendo la notizia ufficiale dopodichè:

1) disdetta immediata di sky calcio + sky sport
2) scheda bianca alle votazioni
3) il Milan (questo Milan) per me non esiste più

Bye.

Forse riuscirete a levarvelo dalle scatole per colpa di Kakà? :D

Questo è l'assurdo di questo conflitto di interessi: voto scheda bianca perchè tu, presidente del Milan e per caso anche presidente del consiglio, vedi il campioncino di turno della mia squadra del cuore.

Le sorti dell'Italia legate alla decisione di un calciatore brasiliano. Bah!

Mick The Rabbit
05-06-2009, 01:11
Originariamente inviato da Bartxxxx
Le sorti dell'Italia legate alla decisione di un calciatore brasiliano. Bah!


è il bello della democrazia

NyXo
05-06-2009, 01:16
Originariamente inviato da Bartxxxx
Questo è l'assurdo di questo conflitto di interessi: voto scheda bianca perchè tu, presidente del Milan e per caso anche presidente del consiglio, vedi il campioncino di turno della mia squadra del cuore.

Le sorti dell'Italia legate alla decisione di un calciatore brasiliano. Bah!

una farfalla sbatte le ali nel pacifico e nelloceano indiano si scatena una tempesta :mame:

Mick The Rabbit
05-06-2009, 01:24
Originariamente inviato da NyXo
una farfalla sbatte le ali nel pacifico e nelloceano indiano si scatena una tempesta :mame:


http://www.youtube.com/watch?v=_J84OiNyD7A&hl=it

Mame 2.0
05-06-2009, 01:28
se cade B. io prendo il primo aereo per il (do' sta kaka, brasile argentina dove?) e vado a limonarlo

sacristofelico
05-06-2009, 01:30
Ma chi è kakà? :stordita:
Io odio il calcio.

Uanne
05-06-2009, 01:32
Originariamente inviato da Mick The Rabbit
è il bello della democrazia
so che è una frase campata in aria, però è triste pensare che ci sono persone che credono di trovare una relazione tra il funzionamento di uno stato e le sorti di una squadra di calcio. Temo che siano in tanti purtroppo, lo dimostra il fatto che la comunicazione sia assurta a valore fondante della democrazia, anche se non ha un riscontro nella realtà.
Per kakà dispiace, a noi milanisti ha regalato delle belle emozioni, ma è giusto che il ragazzo ritrovi stimoli altrove

edit: basta che fra un paio d'anni non torni e faccia la fine di sheva

Loading