PDA

Visualizza la versione completa : Linguaggi di programmazione [no tennico]


maverick70
11-06-2009, 11:12
Cosa pensate voi dei linguaggi di programmazione moderni?

Cioe, ormai programmare e` diventato solamente un uso corretto di grammatica e di oggetti preprogrammati.

Qualsiasi linguaggio e facilmente imparabile, basta studiarne un po la grammatica.

Cosa piu fondamentale invece e` riuscire a usare tale grammatica. La logica che sta alla base di ogni linguaggio.

E` quasi paragonabile ad imparare una nuova lingua.

Quanto secondo voi e` importante conoscere a fondo un linguaggio in ogni suo minimo particolare, ed invece il sapere la nozione fondamentale di ogni linguaggio: la logica.

E` difficile secondo voi imparare un nuovo linguaggio, avendo le reali basi quali possono essere il Linguaggio Macchina?

artistic101
11-06-2009, 11:14
Chiunque può imparare un linguaggio di programmazione ma saper programmare è ben diverso.

ilgiovo
11-06-2009, 11:16
premesso che il linguaggio macchina c'entra na fava, secondo me, una volta che sai la logica generale, usare un linguaggio o un altro è solo questione di comodità.

oronze
11-06-2009, 11:18
Originariamente inviato da ilgiovo
premesso che il linguaggio macchina c'entra na fava, secondo me, una volta che sai la logica generale, usare un linguaggio o un altro è solo questione di comodità.
dipende anche dalle potenzialità dei linguaggi...potresti trovarti bene a fare una cosa con il linguaggio X, ma se passi a Y non la puoi più realizzare allo stesso modo

ilgiovo
11-06-2009, 11:20
Originariamente inviato da oronze
dipende anche dalle potenzialità dei linguaggi...potresti trovarti bene a fare una cosa con il linguaggio X, ma se passi a Y non la puoi più realizzare allo stesso modo

appunto, questione di comodità
con certi linguaggi vengono più comode certe operazioni, a seconda di quello che vuoi fare o di quello che conosci meglio applicato ad una certa problematica scegli quale usare

andrea.paiola
11-06-2009, 11:21
Originariamente inviato da maverick70
E` difficile secondo voi imparare un nuovo linguaggio, avendo le reali basi quali possono essere il Linguaggio Macchina?
il cosa???? :oVVoVe: :malol:

programmare:
1) selezionare e quindi conoscere gli strumenti ( linguaggi, applicazioni, formati, interfacce, framework, server, processi, base dati... )
2) basi di matematica ( a volte serve molto piu che le basi... ) e ovviamente informatica
3) algoritmi e loro ottimizzazione
4) conoscere le pipeline di sviluppo, test, integrazione, rilascio...
5) varie ed eventuali

Pastore12
11-06-2009, 11:28
Originariamente inviato da maverick70
Cosa pensate voi dei linguaggi di programmazione moderni?

Hai presente Cobol?


Originariamente inviato da maverick70
Cioe, ormai programmare e` diventato solamente un uso corretto di grammatica e di oggetti preprogrammati.

Se la programmazione ad oggetti ti pare poco..


Originariamente inviato da maverick70
Qualsiasi linguaggio e facilmente imparabile, basta studiarne un po la grammatica.

Allora devo essere scemo io che finita l'università con circa un totale di circa un anno di studio e pratica in java avevo ancora un sacco di cose da imparare.


Originariamente inviato da maverick70
Cosa piu fondamentale invece e` riuscire a usare tale grammatica. La logica che sta alla base di ogni linguaggio.

E` quasi paragonabile ad imparare una nuova lingua.

Quanto secondo voi e` importante conoscere a fondo un linguaggio in ogni suo minimo particolare, ed invece il sapere la nozione fondamentale di ogni linguaggio: la logica.
Una volta imparata grammatica e sintassi del linguaggio, la cosa fondamentale è imparare a usare la documentazione, sperando che ci sia...
Una nota di riguardo meriterebbero anche le best-practices.


Originariamente inviato da maverick70
E` difficile secondo voi imparare un nuovo linguaggio, avendo le reali basi quali possono essere il Linguaggio Macchina?
Come basi non valgono un granché, se devi imparare un linguaggio propriamente di alto livello.

XWolverineX
11-06-2009, 11:32
Originariamente inviato da artistic101
Chiunque può imparare un linguaggio di programmazione ma saper programmare è ben diverso.

Concordo, ma oramai il livello degli strumenti si sta alzando in modo così pazzesco che oramai la gente il gestionale se lo può fare da solo.
Un pò come il fotografo, che oramai sta facendo la vera fame con le macchinette digitali.

morphy79
11-06-2009, 11:42
Originariamente inviato da XWolverineX
Concordo, ma oramai il livello degli strumenti si sta alzando in modo così pazzesco che oramai la gente il gestionale se lo può fare da solo.
Un pò come il fotografo, che oramai sta facendo la vera fame con le macchinette digitali.

no assolutamente...
un conto è saper programmare, che significa saper fare qualunque cosa, un altro è usare il programmino che ti fa illudere di saper fare qualcosa..
oltretutto ci vuole esperienza...
tanti laureati credono di sapere e poi quando vengon qui a lavoro non sanno nulla di nulla...
ma stiamo proprio paragonando la carne e il pesce eh... :nonlodire

XWolverineX
11-06-2009, 11:44
Con il NET le persone che sanno programmare sono salite di brutto, questo intendevo.
Quando dominava il C e il C++ l'unico punto di entrata facile era il Visual Basic.
Ora stanno i montati che conoscono solo il C# (che con C e C++ ha solo una lettera in comune) e credono di stare il testa al mondo.

Poi ovviamente c'è sempre quello che deve ottimizzare il programma per calcolare l'area di un triangolo.

Loading