PDA

Visualizza la versione completa : Di ordinanze dei sindaci


ilgiovo
15-06-2009, 13:05
i sindaci ultimamente hanno manie di protagonismo, mi pare, solo che in gran parte non ci stanno facendo gran bella figura

http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_15/gasperetti_ef3bcc50-5974-11de-8980-00144f02aabc.shtml

Vincent.Zeno
15-06-2009, 13:14
:berto: obbligo di festa :malol:

:dottò:

dAb
15-06-2009, 13:16
Ma non ci credo nemmeno se lo vedo.

DeBe99
15-06-2009, 13:26
Questa si chiama teocrazia, e trova la sua massima espressione proprio nel PD, motivo principale per cui io non posso votare PD.
Personlamente credo avrei messo il lumino alla finestra, con un lenzuolo di bestemmie proprio sotto.

MrCocò85
15-06-2009, 13:44
Mi dispiace solo che ci sia di mezzo un Santo, altrimenti non vedo cosa ci sia di tanto sbagliato.
E' lo stesso motivo per cui ad Ostuni nessuno si può dipingere la casa come cacchio vuole, o dalle parti mia di estirpare un albero di olivo.
Se questa iniziativa servirà per rendere la città più bella esteticamente e a far arrivare più turisti, perchè no. :bhò:
Ripeto mi spiace solo che sia per festeggiare un santo. :dhò:

jsmoran
15-06-2009, 13:47
Oh, finalmente si può dire a ragion veduta. :D
PISA MERDAAAAAAAAAAAAA!!!

Vincent.Zeno
15-06-2009, 14:08
Originariamente inviato da MrCocò85
Mi dispiace solo che ci sia di mezzo un Santo, altrimenti non vedo cosa ci sia di tanto sbagliato.


non vedi cosa ci sia di sbagliato nell'obbligo di partecipare ?

che sia bello in se vedere tutta la città illuminata con candele mi pare evidente:
ma che sia OBBLIGATORIO mettere il lumino mi pare na strunzata!

e chi non è in casa che deve fare? portare la giustificazione dal sindaco altrimenti paga la multa? :dottò:

siamo alle solite: le idee vanno proposte e incentivate. NON IMPOSTE!!!

Druzya
15-06-2009, 15:21
ma se uno mettesse una candela di chiara forma fallica, incorrerebbe a sanzioni? :D

Nuvolari2
15-06-2009, 15:54
Vista la matrice religiosa di fondo, direi che si può parlare di ordinanza discriminante e persino xenofoba (uno straniero musulmano cosa dovrebbe fare? pagare la multa perchè non crede nel santo patrono ?). Vista l'imposizione a partecipare forzatamente a questa iniziativa, direi anche che c'è un che di fascista...

:D

DeBe99
15-06-2009, 15:57
Originariamente inviato da Nuvolari2
Vista la matrice religiosa di fondo, direi che si può parlare di ordinanza discriminante e persino xenofoba (uno straniero musulmano cosa dovrebbe fare? pagare la multa perchè non crede nel santo patrono ?). Vista l'imposizione a partecipare forzatamente a questa iniziativa, direi anche che c'è un che di fascista...

:D Non è xenofobia, è teocrazia fascistoide, senza faccine.

Loading