PDA

Visualizza la versione completa : homelidays è sicuro?


89Qwerty89
22-06-2009, 06:12
Stavo cercando un appartamento per una settimana di vacanza e pensavo di cercare su homelidays. Una volta trovato l'appartamento contatto il proprietario e poi?
Devo versare una caparra al proprietario? Se si tramite il sito o cosa?
Non vorrei beccarmi 'na sola :zizi:

Mitico
22-06-2009, 06:25
Dal momento che mette in contatto dei privati, la sola (appartamento non conforme) può sempre starci. Ma è comunque a disposizione una polizza per tali eventi (mai utilizzata comunque), ed esiste un feedback come su ebay, al fine di valutare la serietà del proprietario nonché la conformità dell'appartamento alle foto pubblicate.
L'ho utilizzato in due occasioni: Londra e Sardegna. Trovato bene in entrambi i casi.

Scegli l'appartamento tra le varie inserzioni e contatti il proprietario. Discutete privatamente, tramite email (o telefono se preferisci) il periodo d'affitto, il costo totale, l'anticipo (il saldo nelle mie due esperienze è avvenuto di persona, al momento della consegna delle chiavi), l'eventuale deposito (mai richiesto ma potrebbe capitare di lasciare tot euro in garanzia da riprendere a fine vacanza) e costo di pulizia finali (mai richiesti, sempre lasciato perfettamente pulito il tutto).

Ah, la caparra la versi tramite bonifico bancario, a meno che il proprietario preferisca altro (bollettino postale o 120 kili di mozzarelle di bufala).

89Qwerty89
22-06-2009, 06:37
Originariamente inviato da Mitico
Dal momento che mette in contatto dei privati, la sola (appartamento non conforme) può sempre starci. Ma è comunque a disposizione una polizza per tali eventi (mai utilizzata comunque), ed esiste un feedback come su ebay, al fine di valutare la serietà del proprietario nonché la conformità dell'appartamento alle foto pubblicate.
L'ho utilizzato in due occasioni: Londra e Sardegna. Trovato bene in entrambi i casi.

Scegli l'appartamento tra le varie inserzioni e contatti il proprietario. Discutete privatamente, tramite email (o telefono se preferisci) il periodo d'affitto, il costo totale, l'anticipo (il saldo nelle mie due esperienze è avvenuto di persona, al momento della consegna delle chiavi), l'eventuale deposito (mai richiesto ma potrebbe capitare di lasciare tot euro in garanzia da riprendere a fine vacanza) e costo di pulizia finali (mai richiesti, sempre lasciato perfettamente pulito il tutto).

Ah, la caparra la versi tramite bonifico bancario, a meno che il proprietario preferisca altro (bollettino postale o 120 kili di mozzarelle di bufala).
La mia paura è che una volta pagato la caparra poi non si faccia risentire.
Questo ha 5 testimonianze, ma non potrebbe averle scritte sempre lui con utenti creati appositamente? :master:
E se l'appartamento non esiste, vado la e non c'è? :nonlodire

hako
22-06-2009, 10:06
Ho affittato due case in Italia.
Nessun problema anzi... mi son trovato benissimo.

Se sei paranoico ti conviene lasciar perdere, un bonifico è comunque un bonifico. In caso di truffa possiedi tutto ciò che occorre per far valere i tuoi diritti. Vale a dire la descrizione dell'alloggio, le foto ed il cro del pagamento (sempre che non accetti d'utilizzare la ricarica PostePay o Western Union :D )

Che poi non è che se vai da un'agenzia fisica rischi meno eh!?

mosquito70
22-06-2009, 11:45
Prenotai tempo 5 giorni a Venezia in un appartamento al centro.
Spettacolare il servizio offerto e assolutamente nessuna fregatura.

Ah...fu una vacanza indimenticabile :stordita:

Loading