PDA

Visualizza la versione completa : [Gelmini] "sono per l'abolizione del valore legale del titolo di studio"


fcaldera
25-06-2009, 23:56
Nel caso fosse sfuggito a qualcuno Il ministro dell'istruzione

http://www.youtube.com/watch?v=8E6QrpYuBhc
dal minuto 2:30


poi
"l'esame di abilitazione è sempre stato un meccanismo per impedire ai giovani di entrare nel mercato"

e ancora
"non ho fatto l'esame [da avvocato] a Brescia perchè a Brescia non si passava"



:nonlodire
Un tizio le ha perfino chiesto "a quando le scuole come fondazioni" e lei ha risposto "spero presto"

NyXo
26-06-2009, 00:03
perche' la faccina :nonlodire ?

fcaldera
26-06-2009, 00:14
Originariamente inviato da NyXo
perche' la faccina :nonlodire ?

trovami una faccia migliore per esprimere gli "scongiuri" :stordita:

fred84
26-06-2009, 00:15
Originariamente inviato da fcaldera
trovami una faccia migliore per esprimere gli "scongiuri" :stordita: :argo: ?

NyXo
26-06-2009, 00:27
Originariamente inviato da fcaldera
trovami una faccia migliore per esprimere gli "scongiuri" :stordita: di cosa hai paura?

capsula
26-06-2009, 00:29
Abolizione del valore legale del titolo di studio

Sta scritta nel programma della P2 sta roba...

Ken Shemo
26-06-2009, 00:30
Originariamente inviato da fcaldera
trovami una faccia migliore per esprimere gli "scongiuri" :stordita:

Non vedo perchè. Io sono laureato col massimo dei voti ma personalmente conosco tante persone che non hanno neanche la terza media e che avrebbero tantissime cose da insegnarmi sul mio lavoro. Sono sempre stato contrario a questa idolatrazione del titolo di studio, specialmente dato che oggi il sistema scolastico mondiale fa più che mai pena: sono solo pezzi di carta.

fcaldera
26-06-2009, 00:34
Originariamente inviato da NyXo
di cosa hai paura?

in genere su queste cose penso subito al peggio
scuole come fondazioni con il denaro di chi, che proviene da dove e in cambio di cosa...

e subito ripenso al discorso di Piero Calamandrei del 1950 su scuole pubbliche e scuole private come "scuole di partito"

NyXo
26-06-2009, 00:36
Originariamente inviato da fcaldera
in genere su queste cose penso subito al peggio
scuole come fondazioni con il denaro di chi, che proviene da dove e in cambio di cosa...

e subito ripenso al discorso di Piero Calamandrei del 1950 su scuole pubbliche e scuole private come "scuole di partito" ok, pensavo ti riferissi al valore legale.

cmq take it easy: basta emigrare e passa la paura :D

s0r42
26-06-2009, 00:36
Originariamente inviato da Ken Shemo
Io sono laureato col massimo dei voti ma personalmente conosco tante persone che non hanno neanche la terza media e che avrebbero tantissime cose da insegnarmi sul mio lavoro.
questo è un problema tuo, non si può generalizzare

Loading