PDA

Visualizza la versione completa : [valutazione] illustrazioni A4 regioni d'Italia


Eugene
09-07-2009, 16:12
Buongiorno.

Stamattina sono stato assalito da un atroce dubbio, ma andiamo con ordine.
Qualche settimana fa un'azienda produttrice di sofware mi ha commissionato la realizzazione di alcune illustrazioni, anche se non sono sicuro sia questo il termine adatto, finalizzate a mostrare la presenza sul terrirorio nazionale di determinate strutture (rappresentate da pallini di differente colore) ed i relativi collegamenti.
Si tratta di immagini formato A4 da integrare poi in documenti word, quindi le ho realizzate a 300dpi.
Le illustrazioni saranno una per regione, anche se finora ne ho realizzate solamente 3, e sono strutturate beneomale tutte nello stesso modo:

- illustrazione 1: Italia politica con evidenziata la regione in questione (es: Lombardia), presenza della struttura centrale, strutture regionali e relativi collegamenti. Legenda con esposizione delle strutture (e relativi pallini colorati) presenti sul terrirorio;
- illustrazione 2: dettaglio ragione presa in esame (es. Lombardia) con suddivisione per province. Evidenziazione della struttura ragionale centrale, strutture provinciali e relativi collegamenti. Legenda con esposizione delle strutture (e relativi pallini colorati) presenti sul terrirorio.
In caso di presenza di differenti tipi di strutture all'interno della regione, possono venire realizzate più illustrazioni, una per ogni tipologia di struttura al fine di non avere un'unica immagine poco decifrabile (a causa dell'elevato numero di strutture indicate);
- illustrazione 3: dettaglio della provincia presa in esame (es. Milano) con evidenziazione della struttura provinciale principale, altre strutture presenti nella provincia e relativi collegamenti. Legenda con esposizione delle strutture (e relativi pallini colorati) presenti sul terrirorio.
Anche in questo caso, in presenza di differenti tipi di strutture all'interno della provincia possono venire realizzate più illustrazioni, una per ogni tipologia di struttura.

il lavoro inizia quindi con la realizzazione della cartina dell'Italia politica, ovviamente partendo da una a bassa risoluzione (magari presa da internet).
La stessa cosa viene poi fatta per la regione e le relative province.
Parte un po' noiso, ma abbastanza tranquilla.
Fatto questo, prendo i dati forniti dal committente ed inizio a "mettere i pallini" dove indicato.
Questa fase può essere un po' più fastidiosa, poichè in alcuni casi, soprattutto quando si va nel dettaglio della provicia, trovare esattamente l'ubicazione di un determinato paese può richiedere qualche minuto in più del previsto. Fortunatamente, esiste Google Map e tutto è più semplice.
Quello che può allungare i tempi di realizzazione è il fatto che le informazioni fornite (che sostanzialmente è un elenco di strutture e relativi indirizzi) non sempre sono chiarissime, quindi si rende necessario telefonare al committente il quale, a volte, deve chiedere chiarmenti alle alte sfere.

In ogni caso il lavoro è abbastanza tranquillo, non è richiesto nessun intervento creativo e, sostanzialmente, una volta realizzata la prima regione per le altre è solamente un lavoro "in serie".

Dopo aver realizzato le illustrazioni per le prime due regioni, mi sono reso conto che tra grafica, "interpretazione" dei dati forniti, richieste di chiarimenti da parte mia ed eventuali richieste di modifiche da parte del committente, ogni regione mi richiede una giornata di lavoro.
Dal momento che alla mia età non ho ancora capito il valore del denaro ho chiesto un compenso di €100 a regione (per un numero variabile da 3 a 5 illustrazioni, ma potrebbero essere anche di più in qualche raro caso).
Questo soprattutto in previsione del fatto che in Italia abbiamo 20 regioni e che, se non proprio tutte, è auspicabile che nel corso del tempo mi chiedano di realizzare illustrazioni per buona parte di esse.

Fino ad oggi mi sembrava un prezzo onesto, ma stamattina mi è stato chiesto di fare delle illustrazioni relative ad un tipo differente di strutture per una regione per la quale avevo già fatto il lavoro.
In sostanza si è trattato di cambiare la disposizione dei pallini e cambiare il testo nella legenda. Un lavoro di un paio d'ore che ho fatto comodamente in mattinata.
Dato che il grosso del lavoro era già fatto, ho detto al committente che in questo caso il costo non sarebbe stato €100 ma €50. Mi è sembrato corretto considerato soprattutto che non si tratta di un cliente occasionale.

Improvvisamente i €100 euro mi sono sembrati tantissimi, ed è sorta in me la paura di aver chiesto un compenso spropositato per un lavoro del genere.
Gradirei a questo punto avere la vostra opinione su valore che, secondo voi, dovrebbero avere questo tipo di illustrazioni considerato che stiamo parlando di un lavoro regolarmente fatturato (con tutto quello che questo comporta) e che le tariffe al sud (dove mi trovo) sono sensibilmente più basse rispetto al nord.

Grazie.

scimmietta1
09-07-2009, 16:13
pagare, pagareeeee

Mauz®
09-07-2009, 16:19
Non ho idea di quali siano i prezzi nel settore! Fatto sta che se i 100€ sono diposti a darteli è giusto che tu te li prenda! E' la legge del mercato e non stai mica rubando niente a nessuno!

Tra l'altro secondo me hai fatto bene a fare un prezzo più basso per l'ultimo lavoro richiesto... Sarà un punto a tuo favore nel caso in cui stessero valutando di rivolgersi a qualcuno più economico per i prossimi lavori!

Loading