PDA

Visualizza la versione completa : Catturato stupratore killer. Coordinatore di un circolo PD


seifer is back
11-07-2009, 14:23
http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/cronaca/violenza-sessuale-7/il-personaggio/il-personaggio.html

Numerose reazioni politiche.

Binetti, teodem: Brava persona, non ha mai usato il preservativo

Veltroni: E' un fatto veramente grave, ma non doddiamo dimenticarci che anche fra gli stupratori ci sono persone per bene.

Franceschini: Voleva molte donne ma è stato beccato prima che ne stuprasse tante. sicuramente una vittoria.

Berlusconi: Non poteva pagarle?

Capezzone: E' la solita sinistra, fatta di miseria morte stupro e terrore. Situazioni frequenti fra i cosacchi rossi..

Di Pietro: E' colpa dell'indulto..

Santanchè: (preferisce il silenzo ed alza solo il dito medio).

Rosy bindi: In quanto donna, mi sento molto più al sicuro adesso [...]

Bossi: Terrone!!!!

Schifani: nella Maggioranza non sarebbe mai successo.

Vendola: in questo momeno siamo vicini al PD

Rizzo: Manca una chiara volontà a sinistra di risolvere questo problema. Formeremo un nuovo partito "comunisti non stupratori"

Sky
11-07-2009, 14:28
:quote:

Uanne
11-07-2009, 14:30
ah ah carina :D

andrea.paiola
11-07-2009, 14:41
stupenda :D

psykopear
11-07-2009, 14:52
Sospetto stupratore catturato a Roma: è un militante del Pd. Quando è stato fermato non ha fatto opposizione.

www.spinoza.it

seifer is back
11-07-2009, 16:28
Originariamente inviato da psykopear
Sospetto stupratore catturato a Roma: è un militante del Pd. Quando è stato fermato non ha fatto opposizione.

www.spinoza.it

:D

ma spinoza è di un utente del forum?

andrea.paiola
11-07-2009, 16:35
Originariamente inviato da seifer is back
:D

ma spinoza è di un utente del forum?
chissà... può darsi :D

vificunero
11-07-2009, 18:40
Ehmmm, ne hai dimenticato uno Seifer :stordita: :stordita:


''Trovo davvero incredibile che un criminale che gia' 13 anni fa era stato coinvolto in odiosi reati di violenza sessuale possa essere arrivato a coordinare un circolo del Pd". Lo afferma Ignazio Marino, senatore democratico e candidato alle primarie del partito. ''E' evidente che nel Pd abbiamo una questione morale grande come una montagna, che non puo' essere ignorata ne' sottovalutata. Come vengono individuati i coordinatori dei circoli? E' chiaro che non sono scelti liberamente ma imposti, sono messi in quelle posizioni per rispondere agli equilibri delle correnti e per di piu' senza nemmeno sapere chi siano queste persone, che cosa hanno fatto nella loro vita, se siano davvero in grado di guidare un circolo, anche dal punto di vista morale. Ma cosa dobbiamo ancora aspettarci?''.

http://it.notizie.yahoo.com/7/20090711/tit-roma-marino-stupro-attesta-che-pd-e-afde0ec_1.html

Subito pronta la replica di Franceschini:


STUPRI:FRANCESCHINI, RESPINGO PAROLE OFFENSIVE DI MARINO "Da segretario del partito sento il dovere di respingere le parole del senatore Ignazio Marino. Una cosa e' il dibattito congressuale tra candidati e anche la comprensibile tentazione di far accendere i riflettori.

http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/STUPRIFRANCESCHINI-RESPINGO-PAROLE-OFFENSIVE-DI-MARINO/news-dettaglio/3692013

seifer is back
11-07-2009, 18:51
Originariamente inviato da vificunero
Ehmmm, ne hai dimenticato uno Seifer :stordita: :stordita:



http://it.notizie.yahoo.com/7/20090711/tit-roma-marino-stupro-attesta-che-pd-e-afde0ec_1.html

Subito pronta la replica di Franceschini:



http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/STUPRIFRANCESCHINI-RESPINGO-PAROLE-OFFENSIVE-DI-MARINO/news-dettaglio/3692013

c'è sempre qualcuno più realista del Re. :D


per quanto riguarda marino, ha un bel coraggio a parlare di questione morale, per un coordinatore di un circolo, quando poi, nelle liste ci stavano cani e porci.

webus
11-07-2009, 23:54
La furia di Bianchini si scatenò per la prima volta nel pomeriggio del 28 maggio del 1996, quando allora ventenne, tentò di violentare una donna di 49 anni, sua vicina di casa, che era nell'abitazione con il figlio di dieci anni. Bianchini era entrato con un pretesto: aveva chiesto alla donna se per caso sul suo terrazzo fosse finita una sua maglietta. Poi il tentativo di stupro, una violenta colluttazione nella quale Bianchini si ferì alla gamba e fu messo in fuga dal figlio della stessa vittima, che lo afferrò per i capelli distraendolo e consentendo alla madre di divincolarsi e di correre per chiedere aiuto ai vicini.

INCAPACE DI INTENDERE E VOLERE- A nulla sono valse le denunce e le spese, 3 milioni di lire, pagate per gli avvocati. La perizia sentenziò: «Incapace di intendere e di volere al momento del raptus dunque non pericoloso socialmente».

il Corriere (http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/09_luglio_11/strupratore_seriale_prima_vittima-1601559484936.shtml)

Loading