PDA

Visualizza la versione completa : [Milano] Alcool vietato ai minori di 16 anni


Torry
21-07-2009, 15:40
Link da Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/cronaca/alcol-divieti/divieto/divieto.html)

commentano l'ordinanza senza giri di parole: "E' uno schifo - dice Marianne, 14 anni - non chiedo di scolarmi una bottiglia di vodka, ma almeno una birretta fammela fare in santa pace". C'è poi chi non sa nemmeno dell'esistenza del nuovo divieto e, tra l'incredulo e il "disgustato", risponde: "Che schifo. Ci tocca scappare tutti in Spagna".


Ma perchè sti pivelli non pensano a studiare (dato che la maggior parte dei ragazzini sono tutti semi-ignoranti) al posto di bere a 14 anni??
:incupito:

LaJe
21-07-2009, 15:41
Perché studiare non fa fiQuo. Vuoi mettere girare in piazza a 13 anni, sigaretta in una mano e una birra nell'altra da bere a canna davanti agli amici? Tzè.

Cinzia Satana
21-07-2009, 15:42
Bhè giusto. non vedo cosa ci sia di male.

seifer is back
21-07-2009, 15:42
roba da ventennio..

vietiamo anche la maionese ai minori di 16 anni.

anche il campeggio, potrebbe fare male.

e non parliamo della ragioneria, una materia che ha serie ripercussioni sulla salute mentale dei ragazzi.

Torry
21-07-2009, 15:43
Originariamente inviato da LaJe
Perché studiare non fa fiQuo. Vuoi mettere girare in piazza a 13 anni, sigaretta in una mano e una birra nell'altra da bere a canna davanti agli amici? Tzè.

e hai dimenticato piercing e tatuaggi ovunque...

Torry
21-07-2009, 15:44
Originariamente inviato da seifer is back
roba da ventennio..

vietiamo anche la maionese ai minori di 16 anni.

anche il campeggio, potrebbe fare male.

e non parliamo della ragioneria, una materia che ha serie ripercussioni sulla salute mentale dei ragazzi.

ecco come ragiona uno/a di 13 anni :)

LaJe
21-07-2009, 15:45
Originariamente inviato da seifer is back
e non parliamo della ragioneria, una materia che ha serie ripercussioni sulla salute mentale dei ragazzi.

Quella sì eh... :stordita:

krakovia
21-07-2009, 15:46
l'alcool è già vietato ai minori.. han scoperto l'acqua calda a milano? :dottò:

massi71
21-07-2009, 15:46
io penso che provvedimenti simili debbano essere adottati SOLO a livello nazionale.

è un problema di tutela della salute.

darkshout
21-07-2009, 15:46
Originariamente inviato da Torry
e hai dimenticato piercing e tatuaggi ovunque...

Che scandalo cacchio. Prima ci si sposava a 13 anni perchè lo volevano le famiglie. Ah i vecchi usi e costumi di una volta.

Restaurazione!

In ogni caso posso parzialmente essere d'accordo col provvedimento: ma c'è un problema di fondo.
Il messaggio che passa un po' dappertutto è che bere fa figo.
Quindi non funzionerà mai.

Per cui è il solito "nascondiamo la sporcizia sotto il tappeto".
Ma dalla Moratti non è che mi aspettavo di meglio.

Loading