PDA

Visualizza la versione completa : ultraVNC e reti


voyager.1
23-07-2009, 18:36
Vorrei poter gestire un PC:
che si trova in una piccola rete al lavoro e che è connesso tramite switch ad altri pc e al modem per condividerne la connessione ad internet

con un secondo PC:
che si trova a casa in una piccola rete tramite router al quale è collegato il modem per condividere il collegamento ad internet con gli altri PC della rete domestica.

(Notare che se da un sito apposito ricavo l'IP del PC dell'ufficio, mi ritorna un indirizzo es: 215.94.135.67, verificando invece l'indirizzo IP dall'icona di UltraVNC mi ritorna un indirizzo tipo: 192.168.1.3 credo sia appunto quello assegnato dalla rete in locale)

Una volta installato ultraVNC in entrambi i PC (naturalmente) quando tento di collegarmi col Viewer da casa a quello dell'ufficio, alla richiesta dell'indirizzo IP io inserisco quello che mi viene comunicato e cioè come nell'esempio: 215.94.135.67... ma non si collega ritornandomi un errore...

Potete darmi una mano a risolvere il problema?
Premetto che ho disattivato TUTTI i firewall sia di Windows di casa e dell'ufficio ed anche il firewall del router di casa, così da semplificare al massimo eventuali problemi di bloccaggio delle porte...

comas17
23-07-2009, 21:54
Devi impostare (se il tuo modello di router lo permette) la regola di NAT perchè mappi le porte di UltraVNC (se non sbaglio sono la 5800 e 5900) dall'indirizzo esterno (quel 215...) a quello interno del tuo PC (192.168...)

Tanto per capire cos'è http://it.wikipedia.org/wiki/Network_address_translation

voyager.1
24-07-2009, 16:37
Originariamente inviato da comas17
Devi impostare (se il tuo modello di router lo permette) la regola di NAT perchè mappi le porte di UltraVNC (se non sbaglio sono la 5800 e 5900) dall'indirizzo esterno (quel 215...) a quello interno del tuo PC (192.168...)

Tanto per capire cos'è http://it.wikipedia.org/wiki/Network_address_translation

Ho trovato una pagina nel router che dovrebbe permettere di inserire i vari indirizzi e le porte TCP e UDP, ma prima ho notato un'altra pagina che ho provato abilitare questa funzione e ora funziona... te la lascio qui in allegato.

voyager.1
24-07-2009, 16:40
un'altra schermata che sicuramente ha a che fare con quello che mi dici tu potrebbe essere settata, ma mi servirebbero ulteriori chiarimenti su come inserire i dati....
eccola.

comas17
24-07-2009, 16:47
Ecco questa seconda mi sembra quella che serve
In porta di ingresso e porta privata devi mettere le porte usate da UltraVNC (mi sembra siano le classiche di VNC cioè le 5800 e 5900) ed in indirizzo IP privato devi mettere l'indirizzo del tuo PC (192.168.2.qualcosa...)

voyager.1
24-07-2009, 19:56
Originariamente inviato da comas17
Ecco questa seconda mi sembra quella che serve
In porta di ingresso e porta privata devi mettere le porte usate da UltraVNC (mi sembra siano le classiche di VNC cioè le 5800 e 5900) ed in indirizzo IP privato devi mettere l'indirizzo del tuo PC (192.168.2.qualcosa...)

Ora ho disabilitato la funzione DMZ che avevo abilitato ed ora ho settato (spero giusto) la schermata dei server virtuali come in figura... domani mattina provo e poi ti dico
Naturalmente nella rete questo PC è identificato come 192.168.2.2

comas17
24-07-2009, 20:09
Vista la piega che ha preso la discussione la sposto nella sezione Reti Lan e Wireless (dove magari potrai trovare altri aiuti)
Continuiamo di là

voyager.1
25-07-2009, 13:52
Oggi ho provato con la configurazione qui sopra descritta inserendo i dati nel router Belkin (quello di casa) alla voce SERVER VIRTUALI e disabilitando l'altra funzione DMZ.
Dall'ufficio ho provato a collegarmi ma non si collega ritornandomi errore di connessione...
NB all'indirizzo IP PRIVATO ho inserito l'IP del PC di casa che ha all'interno della rete ed ho inserito le porte TCP e UDP di ULTRA VNC
Ho forse sbagliato la compilazione della videata SERVER VIRTUALI?
O forse bisogna configurare qualcos'altro nel router?

Loading