PDA

Visualizza la versione completa : Abuso minori - lettera di una mamma


bighome
28-07-2009, 17:59
Lettera di una mamma che mi ha lasciato basito.. questa è la nostra Italietta :dhò:

«Mia figlia abusata dal padre» (http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=67239&sez=HOME_MAIL)

faccia da libro
28-07-2009, 18:13
uno schifo indescrivibile.

galz
28-07-2009, 18:20
Originariamente inviato da faccia da libro
uno schifo indescrivibile.

kiz
28-07-2009, 18:25
mi viene da vomitare.

Sergiao
28-07-2009, 18:30
Originariamente inviato da bighome
Lettera di una mamma che mi ha lasciato basito.. questa è la nostra Italietta :dhò:

«Mia figlia abusata dal padre» (http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=67239&sez=HOME_MAIL) Ti ho dato un downtont per sbaglio. :(

bighome
28-07-2009, 18:32
La cosa mi fà più schifo è immaginare che le persone a cui ci si rivolge cercando conforto o sostegno, siano le più insensibile e sospettose.
Sembra che la madre sia colpevole di quello che succede :madai!?:

goat
28-07-2009, 18:41
Sono indeciso se provare più schifo per il padre, o per le istituzioni che non sanno far altro che trastullarsi il cazzo.

bighome
28-07-2009, 18:44
Originariamente inviato da goat
Sono indeciso se provare più schifo per il padre, o per le istituzioni che non sanno far altro che trastullarsi il cazzo.

Per il padre non spenderei nemmeno una parola, per le istituzioni o chi dovrebbe tutelare i minori potrei scrivere tomi su tomi di insulti :madai!?:

GudFella
28-07-2009, 18:46
chiaro che faccia effetto leggere quella lettera ma mi sembra scontato che in situazioni del genere prima di prendere provvedimenti ci si debba accertare che quello che viene raccontato sia completamente vero e non frutto di equivoci, se non addirittura di diffamazione da parte della madre nel caso

skidx
28-07-2009, 18:54
l'emotività gioca brutti scherzi in questi casi.

ricordatevi del caso di qualche anno fa, del paesino dove sembrava ci fosse la congiura degli stupratori pedofili, dagli insegnanti fino al tizio del distributore. Quando cercarono i riscontri: niente di niente.

Sono situazioni complicatissime, ma per la legge deve valere la presunzione di innocenza proprio come negli altri casi, anzi, a maggior ragione, vista la gravità delle accuse.

Loading