PDA

Visualizza la versione completa : Picchia due donne che si baciano.


indre
13-10-2009, 11:28
link (http://corrieredelveneto.corriere.it/padova/notizie/cronaca/2009/13-ottobre-2009/picchia-due-ragazze-che-si-baciano-al-nostro-paese-c-lapidazione-1601871855551.shtml)


PADOVA — Infastidito dal_le effusioni amorose tra due ragazze, un gruppo di magre_bini l’altra sera in zona Por_tello a Padova ha usato le ma_niere forti: ne ha scaraventa_ta una a terra e ricoperta di improperi. Tutto perché aveva palesa_to il più naturale dei senti_menti, l’amore, nei confron_ti di una sua coetanea. Un amore insano agli occhi di chi viene da un paese di stretta osservanza musulma_na, dove l’omosessualità ma_schile è diffusa anche se è un tabù di cui non parlare mai e quella femminile qua_si un crimine. Che può costa_re anche il linciaggio: «Al nostro paese queste cose vengono punite con la lapi_dazione », ha sibilato uno dei tre nordafricani in faccia alla ragazza lesbica dopo averla spinta a terra. Poi il giovane magrebi_no, evidentemente alticcio a giudicare dall’alito, ha riferi_to la giovane aggredita, se ne è andato via, sputando a terra in segno di disprezzo.

Discriminazioni fra "discriminati" ?
Allora non c'è proprio fondo a questo problema.

In un paese non natio vi passerebbe mai per l'anticamera del cervello di compiere gesti simili (non proprio spero!) in nome di una legge non scritta o di una prassi presente nel vostro?

lnessuno
13-10-2009, 11:31
non sono discriminazioni, è stupidità e va punita come tale

senza le attenuanti razziali

Sky
13-10-2009, 11:31
Originariamente inviato da indre
In un paese non natio vi passerebbe mai per l'anticamera del cervello di compiere gesti simili (non proprio spero!) in nome di una legge non scritta o di una prassi presente nel vostro?
Da ubriachi - come sembra che fosse l'aggressore - forse è possibile.



Originariamente inviato da indre
Discriminazioni fra "discriminati" ?

Questo accade spesso, purtroppo

indre
13-10-2009, 11:33
Originariamente inviato da Sky

Questo accade spesso, purtroppo

Allora è una catena che non finisce +.

Domenix
13-10-2009, 11:34
Capisco le loro tradizioni, ma farsi un pacco di ca**i propri no? E specialmente in terra straniera, no?

Stamattina sull'autobus c'era un ragazzo di origini arabe con il telefonino con musica araba ad alto volume. Dopo un po' un paio di signore iniziano a lamentarsi e visto che ero vicino a sto ragazzo mi fanno cenno di dirgli di spegnere. Glielo dico e lui spegne. Dopo un po', incrociando il mio sguardo mi dice "ti dava fastidio la musica?" ed io "beh, non tanto, ma dava fastidio a gli altri..." e lui "questa non era musica..." ed io "si, lo so, erano preghiere, ho amici mussulmani..." e lui "si, ero in contatto con Dio e mi hanno chiesto di spegnere le preghiere e non ho più potuto pregare... quando sto in contatto con Dio sono felice..." ed io "beh, potresti metterti le cuffie..." e lui "questo posto è brutto, la gente è brutta..." scende dall'autobus e se ne va...

Secondo lui lo abbiamo infastidito chiedendogli di non suonare la sua musica ad alto volume alle 7.50 del mattino...

Sky
13-10-2009, 11:35
Originariamente inviato da indre
Allora è una catena che non finisce +.
E' che troppo spesso giudichiamo gli altri :S

lnessuno
13-10-2009, 11:35
Originariamente inviato da Sky
Da ubriachi, come sembra che fosse l'aggressore, forse è possibile.



da ubriachi non si possono nemmeno cantare canzoni popolari se il tema è il razzismo... o è una attenuante in entrambi i casi o non lo è.

io propendo (leggermente) per il si, comunque

indre
13-10-2009, 11:37
Originariamente inviato da Sky
E' che troppo spesso giudichiamo gli altri :S

Questo fa parte di noi stessi.
A parole nessuno sembra giudice di nessuno, ma nei fatti in ogni ambito il giudizio c'è.
Il problema è non farsi influenzare da tale giudizio, questo è molto + difficile nella pratica.


da ubriachi non si possono nemmeno cantare canzoni popolari se il tema è il razzismo... o è una attenuante in entrambi i casi o non lo è. io propendo (leggermente) per il si, comunque

Alticcio, è da definire il grado :D
Mi da noia il fatto che si sia "scusato" (o quel che l'è) in base ad un principio del "suo" paese.

galz
13-10-2009, 11:41
Originariamente inviato da indre
In un paese non natio vi passerebbe mai per l'anticamera del cervello di compiere gesti simili
A dir la verità, neanche nel mio, eh

indre
13-10-2009, 11:42
Originariamente inviato da galz
A dir la verità, neanche nel mio, eh

Beh si!
giusta precisazione, pensavo fosse scontata ma si sa mai :ciauz:

Loading