PDA

Visualizza la versione completa : Vendi casa -> Compra Casa


maucirano
29-10-2009, 16:49
Mi togliete un dubbio.

Io posseggo un piccolo alloggio da 60 mq, o meglio, lo possiede la banca, ma questo è un piccolo dettaglio. E' una di quei piccoli alloggetti che in periodi normali si venderebbero abbastanza facilmente.

Mettiamo caso che io e mia moglie trovassimo un alloggio un po' più grande, che ci garbi moltissimo. Ma ovviamente non lo potremmo comprare fino a quando non vendessimo l'attuale alloggio.

Ecco, come funziona in questi casi? Uno si deve impegnare in un compromesso per un nuovo acquisto, senza avere la certezza di riuscire a vendere la propria casa?

E se uno non riuscisse?

deleted_x
29-10-2009, 18:07
Originariamente inviato da maucirano
Mi togliete un dubbio.

Io posseggo un piccolo alloggio da 60 mq, o meglio, lo possiede la banca, ma questo è un piccolo dettaglio. E' una di quei piccoli alloggetti che in periodi normali si venderebbero abbastanza facilmente.

Mettiamo caso che io e mia moglie trovassimo un alloggio un po' più grande, che ci garbi moltissimo. Ma ovviamente non lo potremmo comprare fino a quando non vendessimo l'attuale alloggio.

Ecco, come funziona in questi casi? Uno si deve impegnare in un compromesso per un nuovo acquisto, senza avere la certezza di riuscire a vendere la propria casa?

E se uno non riuscisse?

Se non hai difficoltà ad impegnarti in un secondo mutuo (se te lo concedono visto il preesistente) non ci son problemi, altrimenti devi avere la fortuna di vendere ed impegnarti nella casa nuova nello stesso periodo.

Manuelandro
29-10-2009, 21:49
La domanda sorge spontanea: in questo momento è meglio vendere o comprare? :fagiano: :fagiano:

debug
30-10-2009, 09:01
Originariamente inviato da Manuelandro
La domanda sorge spontanea: in questo momento è meglio vendere o comprare? :fagiano: :fagiano:
Lavorare.


Ciao!

Arhica73
30-10-2009, 11:13
Ci sono 2 scuole di pensiero:

C'è chi preferisce mettere prima in vendita la casa del momento ed avere la liquidità per impegnarsi con il nuovo acquisto col rischio però di non aver trovato la soluzione giusta entro la data in cui è stata fissata la vendita e chi fa un compromesso per la nuova casa e poi mette in vendita la prima col rischio che se non riesce a rogitare per la nuova entro la data fissata perde l'anticipo versato.

L'ideale è poter comprare senza prima dover vendere (Grazia, Graziella e Grazia Deledda).

caimano73
30-10-2009, 11:50
Originariamente inviato da maucirano
Mi togliete un dubbio.

Io posseggo un piccolo alloggio da 60 mq, o meglio, lo possiede la banca, ma questo è un piccolo dettaglio. E' una di quei piccoli alloggetti che in periodi normali si venderebbero abbastanza facilmente.

Mettiamo caso che io e mia moglie trovassimo un alloggio un po' più grande, che ci garbi moltissimo. Ma ovviamente non lo potremmo comprare fino a quando non vendessimo l'attuale alloggio.

Ecco, come funziona in questi casi? Uno si deve impegnare in un compromesso per un nuovo acquisto, senza avere la certezza di riuscire a vendere la propria casa?

E se uno non riuscisse?

ciao,
io ero nella tua stessa situazione (nonchè nella tua stessa città, più o meno: Torino).
Ho acquistato da poco un alloggio da 100 mq, ed ho venduto il mio vecchio alloggio da 55 mq.
Ho prima cercato l'alloggio da comprare, nel momento in cui l'ho trovato con lo stesso agente ho messo in vendita il vecchio. Però ho subito spiegato la situazione e complice il fatto che il vecchio proprietario del mio attuale alloggio non aveva fretta (anzi, doveva proprio aspettare di completare dei lavori nel nuovo alloggio che a sua volta doveva acquistare) non ho avuto problemi particolari.
Nel compromesso di acquisito dell'alloggio più grande (fatto ad Aprile) mi sono impegnato ad acquistare l'alloggio entro il 30/12/2009. Quindi avevo sei mesi di tempo per trovare un acquirente per il mio alloggio. Tenendo conto della metratura e della zona (Quartiere S. Paolo) non ho avuto problemi particolari, per cui alla fine l'8 di settembre ho venduto ed il 15 di settembre ho acquistato.

Specie se vuoi usufruire di agevolazioni prima casa per il mutuo devi prima vendere e poi acquistare.

mamo139
30-10-2009, 12:03
scusate ma:
dove si mette tutta la roba che si ha quando se ne vende una e si deve ancora prendere l'altra?? :confused:

maucirano
30-10-2009, 12:04
Originariamente inviato da mamo139
scusate ma:
dove si mette tutta la roba che si ha quando se ne vende una e si deve ancora prendere l'altra?? :confused:

Hai bosogno di alcuni conti di appoggio, solitamente chiamati Garages e Suoceris.

RobinHoood
30-10-2009, 12:18
Originariamente inviato da debug
Lavorare.


Ciao!

:)

maucirano
30-10-2009, 12:23
Originariamente inviato da Arhica73
Ci sono 2 scuole di pensiero:

C'è chi preferisce mettere prima in vendita la casa del momento ed avere la liquidità per impegnarsi con il nuovo acquisto col rischio però di non aver trovato la soluzione giusta entro la data in cui è stata fissata la vendita e chi fa un compromesso per la nuova casa e poi mette in vendita la prima col rischio che se non riesce a rogitare per la nuova entro la data fissata perde l'anticipo versato.

L'ideale è poter comprare senza prima dover vendere (Grazia, Graziella e Grazia Deledda).

Comunque è quello che temevo. Speravo ci fosse qualche tipo di cautela nei confronti di chi deve vendere e poi comprare.

Io mi sa che apparterrò alla prima categoria. Non oso pensare alla possibilità di stare alcuni mesi con l'ansia di non riuscire a vendere la casa.

A tutto questo si aggiunge il problema che, per non perdere le agevolazioni prima casa, devi comunque comprare e poi vendere nel giro di un anno.

Loading