PDA

Visualizza la versione completa : Controllare livello di emissione Wi-Fi del router, possibile?


capsula
02-11-2009, 22:08
Salve, da qualche giorno ho notato che portando il portatile al piano inferiore di casa non riesco più a collegarmi via wi-fi ad internet. Il router sta al piano superiore, e dà là mi collego prendendo bene il segnale, scendendo di piano non più. Due settimane fa (ultima volta che mi collegai dal salotto) al piano inferiore ricevevo segnale.
Ho notato che il router ha l'antellina traballante, forse ha preso una botta o qualcuno probabilmente lo avrà fatto cadere, non vorrei che emettesse meno segnale per questo. Il fatto che emetta meno segnale è l'unica cosa che mi vien in mente per giustificare il fatto che dal salotto, e dallo studio di mio padre, non navigo.

Volevo quindi sapere se c'è un paramentro o un qualcosa che mi indica la reale emissione wifi del router dal pannello di controllo, altrimenti, oltre al comprare un router nuovo non avrei altra soluzione al problema.
Se avete un'idea per risolvere questo problema, o una causa possibile del problema dite pure... grazie :)

fivendra
03-11-2009, 09:23
netstumbler
:ciauz:

capsula
03-11-2009, 09:43
Uso Mac, ho usato il corrispettivo che dovrebbe essere iStumbler....

Mi dà un 68% di signal e un 10% di noise su canale 11, al momento non trova altre reti (a volte prendo quella del vicino).
Ma quei valori non indicano quanto il mio pc riceve? Io voglio sapere quanta è l'emissione del router, se è stata danneggiata, altrimenti come si spiega il fatto che dal salotto non riesco a collegarmi con nessuno dei portatili (ne il mio ne quello di mio padre, quando due settimane fa ci collegavamo entrambi) ?

Grazie :)

fivendra
03-11-2009, 11:10
la via che ti ho dato è l'unica a meno che tu non ti voglia dotare di strumenti professionali che rilevano il campo magnetico degli apparecchi, ma non mi sembra il caso.

l'unica cosa che puoi utilizzare è un pc che rileva l'intensità del campo dell'ap. mi sembra questa uan soluzione utile perchè se partendo da vicino, l'intensità del segnale cambio drasticamente anche a un paio di metri allora c'è qualcosa che non va.

prova comunque a resenttare l'apparecchio e ad avvitare l'antenna se possibile.

in ogni caso i solai delle case sono isolanti, inoltre anche se non ci sono novità a casa tua, non è detto che un vicino non abbia attivato un apparecchio che infastidisca comunque il segnale del tuo ap

prova anche a cambiare canale di trasmissione.



:ciauz:

capsula
03-11-2009, 11:16
Ok, grazie, dopo giro per casa col pc alla mano e controllo... come si fa a cambiare canale di trasmissione?

fivendra
03-11-2009, 11:18
dall'ap direttamente
:ciauz:

capsula
03-11-2009, 12:57
Ho fatto delle prove.
Cambiando canale (dall'11 sono passato al canale 8) non cambia la situazione.
Con il mio portatile se sto a due metri dall'apparecchio iStumbler mi rileva il 70% di segnale, cambiando stanza passo al 50% circa, scendendo al piano inferiore dal 27% al 14% e non navigo.
Il noise è sempre del 9% (non so se sia molto).

Ho visto che mi dà un parametro il programmino, Freq (è la frequenza su cui viaggia il wifi?). La mia rete ha valore fisso 2447, mentre quella del vicino ha valore 2412.
Non so se questo possa causare il problema.

Se si, posso modificare questo valore? Come?

Se non dipende da questo valore, quidi modificandolo non cambierebbe nulla, che posso fare? Devo cambiare router per forza prendendone uno "più potente"?

fivendra
03-11-2009, 15:21
colpa mia dovevo dirti che i canali da utilizzare sono solo 1,6,11, gli altri, quelli in mezzo si sovrappongono tra loro
:ciauz:

capsula
03-11-2009, 15:26
Provo ora a mettere il 6 allora, visto che sull'1 c'è il vicino... se non cambia nulla cosa faccio? devo cambiare router?


edit: provato a modificare e a rifare il giro per casa, non cambia nulla...

fivendra
03-11-2009, 16:27
provato a resettare il router o ad aggiornare il firmware se disponibile?

cambiarlo può essere una soluzione se prima funzionava, c'è da dire però che prima di farlo ti consiglierei di fartene prestare uno per verificare che non ci sia un disturbo esterno (nahce di reti non wi.fi) che limita la propagazione del segnale.

in questo secondo caso ti consiglierei un range extender altresì chiamato ripetitore per il wi.fi (meglio della stessa amrca del tuo router)

:ciauz:

Loading