PDA

Visualizza la versione completa : bolletta conguaglio del gas a chi tocca?


genoveffa.84
17-11-2009, 11:59
salve
tempo fa arrivato un conguaglio del gas riferito ad un periodo in cui io non abitavo in questa casa.
siamo 3 inquiline sotto affitto (con contratto).
una di noi ha lasciato casa e le spetterebbe una quota della bolletta (150 euriiiiiii) solo che nn ha intenzione di pagare.
il contatore intestato alla proprietaria della casa e nn a noi inquiline.
la proprietaria nn ha intenz di pagare la quota della fuggitiva.
secondo voi nn spetterebbe a lei? nn lei a fare le veci di chi nn c' pi, soprattutto perch siamo regolarizzate da un contratto d'affitto?
prima di iniziare una guerra vorrei sapere chi deve pagare e soprattuto cosa si pu fare in una situazione del genere!
grazie a chi mi dar una risp!!!

Domenix
17-11-2009, 12:06
In genere quando si prende una casa in affitto si prendono le letture dei contatori. Stesso discorso quando la si lascia.
Su quelle letture si basa il calcolo delle spese competenti gli inquilini.

Nel vostro caso, la quota della fuggitiva dovrebbe essere a carico della proprietaria, secondo logica ovviamente, ma tutti sappiamo che normative e logica, spesso, non vanno d'accordo.
Infatti, se per assurdo, la fuggitiva, non aveva alcun contratto d'affitto, di fatto non risulta che abbia abitato in quella casa e di conseguenza le spese delle utenze sono a carico di chi ha il contratto di affitto. La fuggitiva era sotto contratto? Aveva lasciato un deposito cauzionale?

uovo rimbalzino
17-11-2009, 12:08
Originariamente inviato da Domenix
In genere quando si prende una casa in affitto si prendono le letture dei contatori. Stesso discorso quando la si lascia.
Su quelle letture si basa il calcolo delle spese competenti gli inquilini.

Nel vostro caso, la quota della fuggitiva dovrebbe essere a carico della proprietaria, secondo logica ovviamente, ma tutti sappiamo che normative e logica, spesso, non vanno d'accordo.
Infatti, se per assurdo, la fuggitiva, non aveva alcun contratto d'affitto, di fatto non risulta che abbia abitato in quella casa e di conseguenza le spese delle utenze sono a carico di chi ha il contratto di affitto. La fuggitiva era sotto contratto? Aveva lasciato un deposito cauzionale?

Beh, se il conguaglio si riferisce a un periodo in cui la casa non era abitata dalle 3 inquiline allora e' ovvio che debba pagarla la proprietaria o la proprietaria debba cercare la coinquilina che c'era.

Ad oni modo, per valutare meglio la questione servirebbero le foto delle tre coinquiline :stordita:

Alhazred
17-11-2009, 12:15
Esattamente, se non paga la vecchia inquilina, la spesa a carico del proprietario visto che voi non c'eravate, ma si sa, le cose non funzionano mai come dovrebbero.
Se la proprietaria vi dice che lei i soldi non ce li mette, ora voi avete 3 alternative:
- pagate la bolletta compreso ci che non vi spetta
- non pagate la bolletta e rimanete senza gas
- ve ne andate da quella casa
In ogni caso non avete modo di rivalervi sulla proprietaria, non potete costringerla a tirare fuori i soldi se non con azioni legali, che secondo me non convengono (e lo sa anche la proprietaria).

genoveffa.84
17-11-2009, 12:17
allora situazione:

periodo di riferimento del conguaglio: inverno scorso
inquiline di quel periodo: X e Y (ENTRAMBE SOTTO CONTARTTO) di cui X la fuggitiva;

situazione attuale:
inquiline : Y, Z e A (A sono io ovviamente) tutte sotto contratto (che proprietaria rispettosa);

ad X e Y SPETTEREBBERO 150 EURIIIII, A ME 60 (SECONDO MIO CONTEGGIO DI CONSUMO EFFETTIVO)
purtroppo nn ho fatto la lettura quando sono entrata ma il conguaglio cmq dell'inverno scorso (io sono arrivata a giugno)

PS le foto di riferimento sono reperibili qui http://www.google.it/imgres?imgurl=http://radicons.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/Radicons/mostro.jpg&imgrefurl=http://radicons.ilcannocchiale.it/2006/11/29/finanziaria_il_mostro.html&h=414&w=462&sz=44&tbnid=-fKldPBgbeXAAM:&tbnh=115&tbnw=128&prev=/images%3Fq%3Dmostro&usg=__n7HuSpf9WD5Z1bdDYKtmUjrC1kU=&ei=IIYCS6XnD5yF_Aa8qME0&sa=X&oi=image_result&resnum=1&ct=image&ved=0CAgQ9QEwAA

uovo rimbalzino
17-11-2009, 12:27
Originariamente inviato da genoveffa.84
allora situazione:

periodo di riferimento del conguaglio: inverno scorso
inquiline di quel periodo: X e Y (ENTRAMBE SOTTO CONTARTTO) di cui X la fuggitiva;

situazione attuale:
inquiline : Y, Z e A (A sono io ovviamente) tutte sotto contratto (che proprietaria rispettosa);

ad X e Y SPETTEREBBERO 150 EURIIIII, A ME 60 (SECONDO MIO CONTEGGIO DI CONSUMO EFFETTIVO)
purtroppo nn ho fatto la lettura quando sono entrata ma il conguaglio cmq dell'inverno scorso (io sono arrivata a giugno)

PS le foto di riferimento sono reperibili qui http://www.google.it/imgres?imgurl=http://radicons.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/Radicons/mostro.jpg&imgrefurl=http://radicons.ilcannocchiale.it/2006/11/29/finanziaria_il_mostro.html&h=414&w=462&sz=44&tbnid=-fKldPBgbeXAAM:&tbnh=115&tbnw=128&prev=/images%3Fq%3Dmostro&usg=__n7HuSpf9WD5Z1bdDYKtmUjrC1kU=&ei=IIYCS6XnD5yF_Aa8qME0&sa=X&oi=image_result&resnum=1&ct=image&ved=0CAgQ9QEwAA


Di quale delle 3 coinquiline e' quella foto? :sbav: :sbav:
Vedere anche le atre...su :D

kalosjo
17-11-2009, 12:52
Il conguaglio riferito ad un periodo in cui tu non c'eri non ti riguarda.
Paga la tua parte e rispondi "Il resto non affar mio!"

Poi preparati a fare le valigie...... :stordita:

Loading