PDA

Visualizza la versione completa : aggiornamento php su distribuzione red hat


gbattine
10-12-2009, 10:34
Salve a tutti,
vorrei chiedervi un aiuto.
Ho un server Red Hat in produzione sul quale devo installare degli applicativi che richiedono una versione pił recente di php.
Dovrei in particolare migrare alla versione PHP 5.2.x di php.
Ho controllato la mia attuale versione:



[root@nomeserver ~]# rpm -qa | grep php
php-5.1.6-23.2.el5_3
php-xml-5.1.6-23.2.el5_3
php-cli-5.1.6-23.2.el5_3
php-mbstring-5.1.6-23.2.el5_3
php-pdo-5.1.6-23.2.el5_3
php-ldap-5.1.6-23.2.el5_3
php-pear-1.4.9-4.el5.1
php-common-5.1.6-23.2.el5_3
php-mysql-5.1.6-23.2.el5_3
php-gd-5.1.6-23.2.el5_3


Come posso procedere per aggiornare in maniera quanto pił automatica possibile (e senza creare problemi alle applicazioni in uso, non conoscendo bene linux) ?
Grazie

detroit
10-12-2009, 13:40
Trattandosi di Red Hat e di server di produzione mi permetto di puntualizzare :

-sei certificato per gestire quel tipo di macchina quindi dovresti gią sapere come muoverti
-con red hat paghi il supporto quindi hai una fonte sicura a cui fare le domande
:ciauz:

daemonoe
11-12-2009, 22:49
Non vorrei spararla ma mi pare proprio che il php che tu hai sia il pił aggiornato nei repos redhat, quindi a meno di fare qualche acrobazia coi repos (Utter ad esempio) ti tieni quello, oppure ti scarichi gli .rpm individuali e li installi oppure te li compili a manella.

Inutile dirti che una cosa simile su un server in produzione non la farei manco se fossi costretto.

Per aggiornare un singolo pacchetto si usa:
yum update pacchetto
ma lascia il tempo che trova, tanto si porta dietro qualche (da nessuna, a una, a tonnellate) dipendenza.

Al limite installati una virtual machine, fai dei test con repos pił aggiornati e vedi come va.
Sempre precisando che a memoria mi pare che il php che hai sia l'ultimo disponibile dai repos di default.

Loading