PDA

Visualizza la versione completa : Legge della domanda ed offerta... ancora cos???


Pippolik
11-12-2009, 14:25
Premessa:
Dove vado a mangiare in pausa pranzo c' un televisore perennemente sintonizzato su Italia1.
Solitamente vado quando il telegiornale terminato.

Il fatto:
Oggi ho anticipato un po' rispetto ai soliti orari ed ho avuto la "fortuna" :dh: di beccarmi "studio aperto" proprio durante un'interessantissima :cry: notizia:
pare che Michelle Obama, durante i pi importanti eventi del marito, si vesta sempre di giallo.

Il caso:
Dato che non guardo quasi mai Studio Aperto ma da quel che ricordo l'impostazione del telegiornale (chiamiamolo cos) stata sempre questa; mi chiedo vale sempre la legge del titolo del 3d???

Ovvero questo telegiornale continua ad esistere ed a tenere la stessa impostazione (offerta) perch tanta gente lo guarda ed veramente interessata a questo tipo di notizie (domanda!)???
Oppure, al giorno d'oggi, esistono dinamiche diverse per cui (generalizzando il discorso) l'offerta questa e della domanda una qualsiasi azienda se ne frega altamente???

dwarf78
11-12-2009, 14:29
Originariamente inviato da Pippolik
Premessa:
Dove vado a mangiare in pausa pranzo c' un televisore perennemente sintonizzato su Italia1.
Solitamente vado quando il telegiornale terminato.

Il fatto:
Oggi ho anticipato un po' rispetto ai soliti orari ed ho avuto la "fortuna" :dh: di beccarmi "studio aperto" proprio durante un'interessantissima :cry: notizia:
pare che Michelle Obama, durante i pi importanti eventi del marito, si vesta sempre di giallo.

Il caso:
Dato che non guardo quasi mai Studio Aperto ma da quel che ricordo l'impostazione del telegiornale (chiamiamolo cos) stata sempre questa; mi chiedo vale sempre la legge del titolo del 3d???

Ovvero questo telegiornale continua ad esistere ed a tenere la stessa impostazione (offerta) perch tanta gente lo guarda ed veramente interessata a questo tipo di notizie (domanda!)???
Oppure, al giorno d'oggi, esistono dinamiche diverse per cui (generalizzando il discorso) l'offerta questa e della domanda una qualsiasi azienda se ne frega altamente???

si' domanda inelastica o offerta inelastica

in un caso o nell'altro c'e' insensibilita' al prezzo/quantita' quindi se ne frega altamente.

rebelia
11-12-2009, 14:51
Originariamente inviato da Pippolik
Premessa:
Dove vado a mangiare in pausa pranzo c' un televisore perennemente sintonizzato su Italia1.
Solitamente vado quando il telegiornale terminato.

Il fatto:
Oggi ho anticipato un po' rispetto ai soliti orari ed ho avuto la "fortuna" :dh: di beccarmi "studio aperto" proprio durante un'interessantissima :cry: notizia:
pare che Michelle Obama, durante i pi importanti eventi del marito, si vesta sempre di giallo.

Il caso:
Dato che non guardo quasi mai Studio Aperto ma da quel che ricordo l'impostazione del telegiornale (chiamiamolo cos) stata sempre questa; mi chiedo vale sempre la legge del titolo del 3d???

Ovvero questo telegiornale continua ad esistere ed a tenere la stessa impostazione (offerta) perch tanta gente lo guarda ed veramente interessata a questo tipo di notizie (domanda!)???
Oppure, al giorno d'oggi, esistono dinamiche diverse per cui (generalizzando il discorso) l'offerta questa e della domanda una qualsiasi azienda se ne frega altamente???

io sono convinta che la risposta d'ufficio "e' la gente che lo chiede" sia una rapida scorciatoia per risolvere il problema; se alla gente dai informazione/programmi di maggior qualita', la gente li segue eccome (i programmi di piero angela insegnano: hanno da sempre degli ascolti ottimi, malgrado non ci siano tette, culi, litigi e gossippate varie)

LevkaRomanov
11-12-2009, 15:22
Il mercato segue anche un percorso contrario, se tu devi fare la spesa, compri quello che trovi sullo scaffale... :fagiano:


Per capire il successo di alcuni programmi o prodotti o modi di fare, basta rivedere il filmato di ieri relativo alle inaugurazioni dei centri commerciali... :stordita:

Loading