PDA

Visualizza la versione completa : La carlucci ci riprova con l'anonimato in rete


fcaldera
15-12-2009, 18:39
http://www.gabriellacarlucci.it/2009/12/15/in-merito-allanonimato-in-rete/



Non pensate che magari qualcuno che scrive cose orribili in rete magari sia una persona mite nella vita reale ? Forse solo qualcuno che si sente un po solo e crede di questo modo di avere tanti amici e di diventare una specie di leader Sarebbe giusto coinvolgere la polizia e la magistratura per fare irruzione a casa di uno cos, di un povero infelice, stupidamente loquace ma innocuo ?


che dire... ?

arrows
15-12-2009, 19:00
Leggendo un articolo sul corriere di oggi mi piaciuto il paragone che ha fatto un esperto della polizia postale a proposito di facebook e di quelli che inneggiavano a tartaglia

" come cercare di svuotare il mare con un secchio"

Direi che calza a pennello, sono solo elucubrazioni di una persona che non sa di cosa sta parlando

indre
15-12-2009, 19:01
Originariamente inviato da fcaldera
http://www.gabriellacarlucci.it/2009/12/15/in-merito-allanonimato-in-rete/



che dire... ?

Non ho tempo e voglia di leggere..
ma da una che parcheggia l'auto in posto stra-vietato dicendo che son un parlamentare e devo andare a lavorare non merita il mio tempo.

Dovrebbe provare a fare altro nella vita.. ma non suggerisco visto la mano pesantissssima di Reb oggi.
'sagerata!

miki.
15-12-2009, 19:14
io non capisco di cosa si lamenta. In Italia e' difficile connettersi ad internet senza che il proprio IP sia legato ad una persona fisica (e quindi ad un responsabile), e non mi pare che ci siano mai stati casi di persone che hanno fatto crimini tali da averla passata liscia perche' anonimi.
Cioe', non capisco cosa vuole.

RokStar
15-12-2009, 19:31
Originariamente inviato da miki.
Cioe', non capisco cosa vuole.
Forse vuol tracciare le persone per conoscerne gli orientamenti politici/religiosi/sociali e agire di conseguenza nei confronti di quelle persone :bh:

miki.
15-12-2009, 19:35
Originariamente inviato da RokStar
Forse vuol tracciare le persone per conoscerne gli orientamenti politici/religiosi/sociali e agire di conseguenza nei confronti di quelle persone :bh:

il fatto e' come. Cioe' se te metti che un indirizzo IP e' legato ad una persona, e quindi colleghi quel IP a quella persona e a tutto quello che fa, e' una cosa gia' fattibile, visto che gli IP sono gia' collegati a persone fisiche (o giuridiche), quindi non capisco cosa voglia

fcaldera
15-12-2009, 19:38
Originariamente inviato da RokStar
Forse vuol tracciare le persone per conoscerne gli orientamenti politici/religiosi/sociali e agire di conseguenza nei confronti di quelle persone :bh:

s, nota infatti la coda di paglia quando dice di non considerare da quale parte politica arriva questa idea... :D

comunque di tutto il discorso trovo esilarante quel "poverino, era mite e indifeso ma internet cattivone lo ha trasformato e - oh no! - non abbiamo pi la sicurezza nella nostra societ, MIODDIO" :eek:

leg-pad
15-12-2009, 21:39
ciao ragazzi.
ultimamente mi sono specializzato nei proxies per non essere tracciato anche se forse sarebbe meglio dire per non essere facilmente tracciato.

[edit by reb - NO SPAM!]

miki.
15-12-2009, 22:15
Originariamente inviato da leg-pad
ciao ragazzi.
ultimamente mi sono specializzato nei proxies per non essere tracciato anche se forse sarebbe meglio dire per non essere facilmente tracciato.
[edit by reb - NO SPAM!]

no, ora mi devi spiegare quando difficile puo' essere andare nelle impostazioni del browser e inserire uno dei tanti proxy che trovi online

DydBoy
15-12-2009, 22:17
Ma mo si chiama proxy quello che si fa vedere in cam ?

Loading