PDA

Visualizza la versione completa : [Ubuntu] Di GRUB, dual boot e GRUB che non si avvia.


mroghy
17-12-2009, 18:08
Ho installato Ubuntu 9.10 su un disco (sdc) e GRUB2 su sda, che ha una partizione XP.
Tutto ok.
Ma 9.10 non mi va, perché ho problemi con la mia vecchia GeForce.
Ho installato la 9.04. GRUB non va più, si pianta. Mi compare "GRUB" e poi il sistema è bloccato.
Reinstallo da LiveCD 9.04 GRUB (mount, chroot e grub-install). Riavvio. Ora stampa "GRUB" in eterno.
Ho dato FIXMBR e FIXBOOT dal ripristino di XP. Ok, XP parte.
Ho reinstallato GRUB da LiveCD. Stessa solfa. GRUB in eterno.

Sembra che abbia un GRUB2 che non viene mai sovrascritto.

Aiuto.

francofait
17-12-2009, 18:37
Originariamente inviato da mroghy
Ho installato Ubuntu 9.10 su un disco (sdc) e GRUB2 su sda, che ha una partizione XP.
Tutto ok.
Ma 9.10 non mi va, perché ho problemi con la mia vecchia GeForce.
Ho installato la 9.04. GRUB non va più, si pianta. Mi compare "GRUB" e poi il sistema è bloccato.
Reinstallo da LiveCD 9.04 GRUB (mount, chroot e grub-install). Riavvio. Ora stampa "GRUB" in eterno.
Ho dato FIXMBR e FIXBOOT dal ripristino di XP. Ok, XP parte.
Ho reinstallato GRUB da LiveCD. Stessa solfa. GRUB in eterno.

Sembra che abbia un GRUB2 che non viene mai sovrascritto.

Aiuto.

Bravo lasciam perdere. Chi te lo fa fa di andare a sovrascrivere il butloader di XP , quando hai linux su hd per conto suo con relativa possibiltà di mettere grub direttamente sul suo mbr e scambiare l' ordine d' avvio delle 2 unità nel bios senza bisogno di rompere gli zibibi al loader di XP.

Togli grub dal MBR del dell' unità wincozza , inverti l' ordine d' avvio delle 2 unità nel bios, poi reinstalla grub su mbr dell' unità linux .
In questo modo eviti di toccare il loader di XP , ed ogni volta che ti costringerà a reinstallarlo per i suoi eterni e noti problemi puoi farlo in tutta liberta ripristinandolo temporaneamente come primo disco di boot o più semplicemente ancora disattivando l' unità linux.

mroghy
17-12-2009, 19:01
Originariamente inviato da francofait
Bravo lasciam perdere. (...)
In questo modo eviti di toccare il loader di XP, ed ogni volta che ti costringerà a reinstallarlo per i suoi eterni e noti problemi (...)
Non sono d'accordo. Personalmente non ho mai reinstallato Windows, per motivi diversi dal cambio PC, dal 1995, quando avevo Windows95.
Ho installato una decina di dual boot e non mi sono mai sorti problemi. Possibile che abbia 'ste noie proprio col mio?
Sarà che io e Linux non andiamo proprio d'accordo, e lui se ne accorge.
Grazie lo stesso, francofait.

francofait
17-12-2009, 19:12
Originariamente inviato da mroghy
Non sono d'accordo. Personalmente non ho mai reinstallato Windows, per motivi diversi dal cambio PC, dal 1995, quando avevo Windows95.
Ho installato una decina di dual boot e non mi sono mai sorti problemi. Possibile che abbia 'ste noie proprio col mio?
Sarà che io e Linux non andiamo proprio d'accordo, e lui se ne accorge.
Grazie lo stesso, francofait.

Guarda che mettendo il bootloader di linux sull' mbr della sua unità mica poi devi continuare ad intervenire sul bios per cambiare SO. Mantieni l' unità linux come prima unità d'avvio, i 2 SO sono gestiti comunque in dual boot.
Nel suo menu. linux windows te lo inserisce e te lo gestisce correttamente anzi meglio. Al bios fai ricorso solo se XP ti costringe a reinstallazione , se poi come t'è ita fin' ora di reinstallarlo (che cu..o , più unico che raro) non ne hai bisogno tanto meglio per te.
Personalmente non sono daccordo per nulla di andare a sovrascrivere il loader di Windows quando non ce n' è alcun bisogno

patel
18-12-2009, 08:21
la soluzione più semplice per evitare questi problemi è installare tutti i sistemi nello stesso disco ed utilizzare l'altro per i dati, se invece si vuole avere i sistemi su dischi separati bisogna penare un po' di più e fare come dice francofait

francofait
18-12-2009, 09:08
Originariamente inviato da patel
la soluzione più semplice per evitare questi problemi è installare tutti i sistemi nello stesso disco ed utilizzare l'altro per i dati, se invece si vuole avere i sistemi su dischi separati bisogna penare un po' di più e fare come dice francofait

Penare di più proprio no assoluto , hai solo da invertire l' ordine d' avvio delle due unità
Semmai molto meno e sempre sicuri di non ritrovarsi incasinati col bootloader ogni volta.
Se poi esegui da subito l' installazione con l' ordine d' avvio delle 2 unità invertito si semplifica anche di più : per defaults il loader su mbr dell' unità d'avvio ci va da se.

patel
18-12-2009, 15:18
ho detto "penare di più" perché se non sai come si fa vai incontro a qualche difficoltà (vedi quelle di mroghy), qundo le cose si sanno è tutto facile.

francofait
18-12-2009, 18:15
Originariamente inviato da patel
ho detto "penare di più" perché se non sai come si fa vai incontro a qualche difficoltà (vedi quelle di mroghy), qundo le cose si sanno è tutto facile.

Si ma non devi affatto penare di più anzi meno , esegui l' installazione su disco vergine senza doverti preuccupare dell' unità windows e lasciando libero l' installer di collocarsi grub sul mbr del disco in uso , la procedura di installazione prima di scrivere il bootloader esegue la ricerca di tutti i SO installati su tutte le periferiche e relative partizioni , windows nel menu.lst ce lo mette da se in ogni caso e ovunque si trovi.
Mai andare a rompere i corbelli a windows la dove c'è tutto quel che basta e avanza per farne a meno. Non ci si semplifica nulla del tutto , ci si espone invece a posssibili complicazioni.
Un buon 50% di utenti quando si ritrovano a dover reinstallare windows in dualboot o multiboot con linux sulla stessa unità si ritrovano a non saper come fare a ripristinare l' mbr per far ripartire l' installer di windows , e finiscono inoltre poi per spianare e reinstallare tutto , quando va bene , oppure alzano bandiera bianca e rinunciano a linux.
Su macchina con singolo hd i possibili problemi legati al bootloader su mbr con SO in dual o multiiboot , sono giocoforza inevitabili , ma andarseli a cercare quando disponendo di 2 o più unità nulla impedisce di evitarli al gran completo è gran sciocchezza.

Loading