PDA

Visualizza la versione completa : come fare diventare il mio pc un server di rete


a3g
21-01-2010, 13:37
Ho il mio pc collegato ad intenet. Che requisiti ci vogliono affinchè diventi un server? Inolre se da dos digito il comando ipconfig/all mi dice che HCP, Proxy wins non sono abilitati. Occorre abilitare a "SI" il DHCP ed il PROXY WINS affinchè un pc diventi server? Vi sarai molto grato se mi chiarireste questo problema . GRAZie

Cordiali Saluti

Guglielmo Agolino

nelsonblu
27-01-2010, 23:21
Server è un termine troppo generico. Di quali servizi vuoi disporre?

a3g
28-01-2010, 10:38
DEsidero che il pc deve essere un server web .Ho come sistema operativo windows Xp . So c'è ci vuole un programma che si chima server web del tipo apache, xtami, ecc. So che occorre registrarsi un dominio su aruba. Ho indovinato? Come gestire tutto ciò?. Esistono dei siti dove mi posso reigistrare gratis il dominio e che mi permettono di gestirmelo gratis?

Grazie anticipamente per la vostra attenzione.

Guglielmo Agolino

nelsonblu
28-01-2010, 11:36
Per far diventare server web il tuo pc basta installare tale server sul pc
I piu diffusi sono apache, IIS per server complessi, ma ve ne sono altri piu semplici se il sito web è anch'esso semplice.
Per navigare sul sito da te creato sullo stesso pc l'indirizzo sarà del tipo 127.0.0.1.
La porta di default è la 80 quindi si omette nell'indirizzo altrimenti l'indirizzo diventa
http://127.0.0.1:n dove n è la porta diversa da 80

Affinchè il sito sia raggiungibile dai pc della rete locale devi aprire la porta 80 sul router. Quindi dai un indirizzo fisso alla scheda di rete connessa al router e procedi nel router a sbloccare tale porta (ogni router ha una sua storia, di solito si chiama sezione virtual server, port forwarding, tunneling)
L'indirizzo del sito per i pc locali diventerà del tipo http://192.168.1.x oppure http://10.0.0.34

Ugualmente affinchè il sito sia raggiungibile da remoto devi aprire la porta 80 sul router.
Ora necessita però l'indirizzo esterno tipo http://209.67.34.98 con cui il router è visto da internet
C'è un problema spesso ma non sempre: ip l'esterno può essere dinamico cioè può cambiare ad ogni connessione.
In tal caso servezi gratuiti tipo dyndns legano l'ip, anche se varia, ad uno stesso nome.
L'indirizzo della tuo sito diventerà
http://nomescelto.dyndns.xx

Il tuo sito puoi pubblicarlo non sul tuo pc ma su server esterni, a pagamento tipo aruba o free tipo altervista, che ti assicurano la raggiungibilità 24h/24H.
A pagamento il sito avrà il nome da te scelto: www.ilmionome.it
Free avrà nell'indirizzo il nome dell'host che ti ospita tipo htpp://altervista.ilmionome.org
A pagamento per esempio, bisogna acquistare server linux per siti in php, server windows per siti in asp. Niente per semplici pagine html.


A grandi linee ol discorso è questo.

a3g
28-01-2010, 13:41
Grazie del chiarimento che mi hai dato.

a3g
22-03-2010, 14:12
Scusa se ti disturbo dopo un po di tempo. Volevo chiderti una domanda la stessa cosa si puo fare configurando nel browswer explorer un server proxy?

MItaly
22-03-2010, 21:00
Cosa c'entrano i proxy adesso? :dottò:

Loading