PDA

Visualizza la versione completa : Rame contro Fibra


mirko-m
28-01-2010, 00:57
Ciao,
Forse la mia richiesta potrà apparire banale ma sto iniziando a studiare adesso le reti locali ed ho dei dubbi fra quello che ho capito e la pratica che credo venga usata normalmente. E tutto ciò mi crea confusione. Infatti sempre più persone stanno cablando reti LAN con fibre ottiche al posto del normale UTP cat5e o 6. Ma sono davvero sempre una soluzione ideale per aumentare la velocità di trasmissione? Esempio: LAN con 20 PC con scheda di rete 10Mbps. attestati ad uno switch a 24 porte 10/100Mbps. Lo switch è collegato ad un router a circa 80 metri di distanza. Se ho capito bene dato che lo switch non pùo trasmettere a più di 100Mbps, e la larghezza di banda del cavo UTP cat 5e è 100Mbps l'uso di una fibra ottica con larghezza di banda molto maggiore è inutile. Anche perchè la velocità di propagazione fra rame e fibra è più o meno la stessa e la distanza è inferiore ai 90 metri (massima per cavi UTP). Inoltre se tutti i PC trasmettono a 10Mbps non rischio di "congestionare" lo switch perchè ha in arrivo 200Mbps e ne può smaltire solo 100..
Grazie per l'aiuto
Mirko

denis76
29-01-2010, 11:31
La fibra di solito si usa per collegare 2 edifici senza che un eventuale fulmine, attraverso di essa, entri e ti funi gli apparati (cosa che accade se si usa una tratta in rame). La fibra permette inoltre di andare a notevole distanza, molto più del rame.
Potenzialmente non ha limiti di banda. Il limite è dato dal mediaconverter che ci applichi a valle. Se quindi metti un mediaconverter da 100 Mb la fibra andrà a 100 Mb, se ne metti uno da 1 Gb la fibra andrà ad 1 Gb.
Nota che intestare la fibra è difficile e molto costoso, il rame invece è banale da fare.
Essendo la fibra poco malleabile non la si usa per il cablaggio strutturato ufficio per ufficio, il rame è decisamente più facile da lavorare e, se hai gli apparati giusti, può funzionare ad 1 gb.
Ci sono switch da 1 gb in rame. Una volta però costavano parecchio ed i pc montavano schede da 100 per cui era sprecato.

mirko-m
30-01-2010, 16:54
Grazie mille della spiegazione.

hfish
01-02-2010, 15:52
premesso che mi sembra molto strano che i cablaggi interni siano fatti in fibra, un motivo per cui solitamente avviene il sovradimensionamento dell'infrastruttura è dovuto al fatto che stendere i cavi comporta interventi edili e spese sostenute, quindi una volta che si deve fare la cablatura si pensa in grande, presupponendo una prossima espansione della rete e riparandosi al contempo da probabili rotture.

se servono 3 cavi per stanza stai pur tranquillo che se ne metteranno il doppio. se le richieste di rete sono per 95Mbit sicuramente si cablerà almeno gigabit

denis76
01-02-2010, 16:45
Sì è vero. Di solito le dorsali si fanno in fibra e poi il categoria 5 - 6 lo si certifica comunque ad 1 Gb anche se si sa che verrà usato a 100 Mb.

Loading