PDA

Visualizza la versione completa : Limitare la banda condivisa da più dispositivi


Moonkey
09-02-2010, 14:03
Buongiorno a tutti,

sapreste per caso illuminarmi sulla possibilità di "moderare" la capacità di banda resa disponibile a più dispositivi collegati allo stesso router?

Nel dettaglio:

Siamo 4 coinquilini (con più di un device a testa da collegare, mediamente);
Dispongo di un router "Alice Gate VoIP 2 Plus Wi-Fi" (Pirelli).

Vorrei poter far sì che in base al numero di dispositivi collegati (wired o wireless-ed) venga ripartita la banda disponibile lasciando un 5% (più che sufficiente a mio avviso) per il VoIP, così da non avere eccessivo ritardo al tragitto dei pacchetti "voce".

Si riesce con questo hardware? Se "No", come potrei adoperarmi?

Può essere, la mia richiesta, inerente con quanto detto in questo post (http://forum.html.it/forum/showthread.php?s=&threadid=1058689&highlight=router+balance#post10029536)?

Inoltre, non avendo banda garantita, vorrei ad intervalli (più o meno regolari) bloccare le connessioni in uscita e "rilevare" la banda disponibile.

Sapete indicarmi se sono disponibili in rete, gratuitamente, webservices cui dirigere una chiamata che risponda con la disponibilità di banda (per capirci quel che fanno i vari "Speed Test" che si trovano in rete (http://www.speedtest.net/)).

Ringrazio anticipatamente.

fivendra
09-02-2010, 16:29
Originariamente inviato da Moonkey
Buongiorno a tutti,

sapreste per caso illuminarmi sulla possibilità di "moderare" la capacità di banda resa disponibile a più dispositivi collegati allo stesso router?

Nel dettaglio:

Siamo 4 coinquilini (con più di un device a testa da collegare, mediamente);
Dispongo di un router "Alice Gate VoIP 2 Plus Wi-Fi" (Pirelli).

Vorrei poter far sì che in base al numero di dispositivi collegati (wired o wireless-ed) venga ripartita la banda disponibile lasciando un 5% (più che sufficiente a mio avviso) per il VoIP, così da non avere eccessivo ritardo al tragitto dei pacchetti "voce".

Si riesce con questo hardware? Se "No", come potrei adoperarmi?

Può essere, la mia richiesta, inerente con quanto detto in questo post (http://forum.html.it/forum/showthread.php?s=&threadid=1058689&highlight=router+balance#post10029536)?

Inoltre, non avendo banda garantita, vorrei ad intervalli (più o meno regolari) bloccare le connessioni in uscita e "rilevare" la banda disponibile.

Sapete indicarmi se sono disponibili in rete, gratuitamente, webservices cui dirigere una chiamata che risponda con la disponibilità di banda (per capirci quel che fanno i vari "Speed Test" che si trovano in rete (http://www.speedtest.net/)).

Ringrazio anticipatamente.

con quello che hai non puoi fare nulla a livello hardware.

puoi installare netlimiter per ogni pc in modo da limitare la banda massima
:ciauz:

Moonkey
09-02-2010, 18:29
Originariamente inviato da fivendra
con quello che hai non puoi fare nulla a livello hardware.

puoi installare netlimiter per ogni pc in modo da limitare la banda massima
:ciauz:

Intanto grazie per la dritta "stroncante".


Originariamente inviato da Moonkey
[...] Se "No", come potrei adoperarmi? [...]

Cambiare device (se sì, verso che casa/modello potrei dirigermi)?
Aggiungere qualcosa prima del router?


Grazie ancora.

Etzi
10-02-2010, 20:47
Se hai la possibilità di installare squid proxy poi crare degli utenti a cui limitare la banda.
Gli utenti accedono ad internet tramite autenticazione attraverso il proxy, ma ti servirebbe un pc che sia sempre acceso o un piccolo serverino su cui possa girare linux.

Moonkey
11-02-2010, 09:29
Originariamente inviato da Etzi
Se hai la possibilità di installare squid proxy poi crare degli utenti a cui limitare la banda.
Gli utenti accedono ad internet tramite autenticazione attraverso il proxy, ma ti servirebbe un pc che sia sempre acceso o un piccolo serverino su cui possa girare linux.
Questa mi sembra un'idea interessante.
Intanto grazie.

Altre possibilità per poter valutare il da-farsi?

fivendra
11-02-2010, 10:44
Originariamente inviato da Moonkey
Questa mi sembra un'idea interessante.
Intanto grazie.

Altre possibilità per poter valutare il da-farsi?

nulla che non presupponga l'utilizzo di strutture extra con costi extra
:ciauz:

nelsonblu
12-02-2010, 18:13
Prendi un pc anche vecchio su cui ci installi 2 schede di rete LAN (A e B) e zeroshell (http://www.zeroshell.net/) come sistema operativo.
Prendi il router di alice e lo colleghi al pc nella prima scheda lan A.
Prendi un AP wireless e lo colleghi alla seconda scheda di rete lan B.
Tutti i pc si connettono all'AP e con zeroshell decidi pure quanto zucchero vogliono nel caffè.

Moonkey
15-02-2010, 11:19
Originariamente inviato da nelsonblu
Prendi un pc anche vecchio su cui ci installi 2 schede di rete LAN (A e B) e zeroshell (http://www.zeroshell.net/) come sistema operativo.
Prendi il router di alice e lo colleghi al pc nella prima scheda lan A.
Prendi un AP wireless e lo colleghi alla seconda scheda di rete lan B.
Tutti i pc si connettono all'AP e con zeroshell decidi pure quanto zucchero vogliono nel caffè.
"Alice Gate VoIP 2 Plus Wi-Fi" è già equipaggiato per il Wi-Fi, necessito di un AP Wi-Fi aggiuntivo?

Oppure ho bisogno semplicemente di un modem ADSL separato dal Router e collegarlo (il modem) al pc equipaggiato con ZeroShell, quindi a questo pc collegare il Router/Wi-Fi ed a quest'ultimo i diversi dispositivi?

nelsonblu
15-02-2010, 12:06
Il senso del post è questo
dal primo apparecchio (che può essere quello che ti pare) prende solo internet quindi in modalità wan si collega a zeroshell che elabora e distribuisce ai pc. Dopo zeroshell non ci può essere un router che annullerebbe l'elaborazione di zeroshell quindi un AP o switch

Moonkey
15-02-2010, 12:26
Originariamente inviato da nelsonblu
[...] annullerebbe l'elaborazione di zeroshell [...]

Giustamente! Scusa la castroneria che mi è uscita... ;)

Loading