PDA

Visualizza la versione completa : Funzionano veramente questi "lighting arrestor" dove si comprano,dove si posizionano?


supersonico_16
12-02-2010, 00:20
Salve a tutti,beh penso che nel titolo ho messo tutto,a parte che praticamente devo collegare un'antenna di tipo yagi su un terrazzo,è quella di tipo 16db di guadagno con aplificatore,quindi penso che funzia così,esce un filo dall'antenna,e và nell'amplificatore,poi questo tramite il chip realtek penso 81 qualcosa,(non ne sono sicuro perchè ancora deve arrivare)viene amplificata e collegata al pc tramite usb,ora il mio problema sono i fulmini,ed ho letto di questi "lighting arrestor" ma servono veramente per proteggere l'antenna???Se mi prende un fulmine cosa succede????E poi non sò dove si comprano,su ebay non ci sono,ma sò(dopo aver letto su questa parte di forum)che si possono acquistare con una decina di euro,ma poi resta il problema che non so dove si collegano...Chi mi sà dare più info???grazie
saluti a tutti

supersonico_16
19-02-2010, 00:19
C'è qualcunooooo????

fivendra
19-02-2010, 10:15
la tua non è una richiesta comune, dubito che ci siano molti utenti che ne abbiano fatto uso.
ti suggerirei di recarti sui forum specializzati in ponti radio come quello di nabuk

http://www.nabuk.org/f/

:ciauz:

supersonico_16
19-02-2010, 11:30
Ah ok grazie mille per la risposta....Ho postato qu perchè proprio sul forum di html.it in questa sessione vidi quel termine e quel tipo di parafulmini la prima volta....ciao

angho
19-02-2010, 21:51
C'e' da dire che, se la tua antenna dovesse prendersi un fulmine ne rimarrebbe poco della stessa, di tutto cio' a cui e' collegata e anche di quello che e' collegato alla rete elettrica e protezione di terra... detto questo i cosiddetti llighting arrestor volgarmente chiamati scaricatori hanno lo scopo di bloccare una eventuale scarica elettrostatica parassita che si dovesse presentare nel corso di forti temporali e scariche atmosferiche nelle tue vicinanze...
Di solito vengono usati dagli operatori telefonici nelle postazioni dove l' attivita ceraunica e' particolarmente presente, di solito collinozze o monti... dove il servizio deve essere assolutamente garantito... Installarlo quindi su un terrazzo a mio avviso non ha molto senso anche perche' le yagi solitamente sono antenne elettricamente chiuse, ovvero se misuri con un tester tra massa e centrale avrai un a resistenza prossima a zero, che la RF non vede ma che per una eventuale carica elettrostatica sarebbe un cortocircuito che annullerebbe la stessa...
In ultimo poi per un corretto funzionamento dello scaricatore c'e' bisogno di una buona terra per scaricare le eventuali correnti che si propagano all' esterno del cavo...
Il costo non lo ricordo ma non mi pare basso....
Per farti una buona protezione puoi fare cosi' - ammesso che tu abbia una buona terra di collegamento - ... spela un paio di cm di guaina esterna del cavo di modo che tu scopra la calza che avvolge il centrale....collegala con un conduttore da 4/6 mm, spelato il tanto che basta ad avvolgerlo attorno al cavo coax, allo scarico a terra, ricopri il tutto con autoagglomerante e nastro isolante... il gioco e' fatto... avrai una buona protezione contro le scariche....

ciao ciao

supersonico_16
25-02-2010, 22:30
Grazie angho,non speravo più in una risposta,cmq se non facessi niente alla fine,che percentuale di rischio avrei contro questo problema..Non ho capito tutto quello che mi hai detto perchè non conosco bene il linguaggio,ma sembra ho poche possibilità di beccarmi un fulmine..è così..?Anche perchè avrei problemi ad arrivare a terra,o meglio ad una buona presa di terra...se le percentuali sono poche,visto che aggiungo che l'altezzza massima della yagi è come quelle della tv,che non sono mai state prese da cose così...

angho
26-02-2010, 00:19
Vai tranquillo, non dovresti aver problemi...

ciao...

Loading