PDA

Visualizza la versione completa : [AGIACO] preavviso affitto


magnus
17-02-2010, 11:48
Chiaritemi una cosa :D

Avrei bisogno di fittare un appartamento per qualche mese in provincia di Roma per motivi di lavoro e mi chiedevo se il preavviso di disdetta locazione da parte mia ( 6 mesi credo ) possa essere essere esercitato a prescindere da un grave motivo...

Mi serve saperlo perchè l'affittare la casa mi consentirebbe di cercarne una da comprare con la dovuta calma.

:ciauz:

djciko
17-02-2010, 11:51
Non serve un grave motivo...Non devi neanche dirglielo il motivo, credo. Devi solo rispettare i tempi.

agiaco
17-02-2010, 11:55
6 mesi prima della scadenza naturale del contratto ovviamente, non quando vuoi tu.

comas17
17-02-2010, 12:11
Originariamente inviato da agiaco
6 mesi prima della scadenza naturale del contratto ovviamente, non quando vuoi tu.

(non sono un avvocato, ho solo cercato sul web :fagiano: )

6. Il conduttore, qualora ricorrano gravi motivi, può recedere in qualsiasi momento dal contratto, dando comunicazione al locatore con preavviso di sei mesi.

da: http://www.proprietaricasa.org/la_locazione/la_disdetta_del_contratto_di_locazione.php

Bisogna capire cosa si intenda con "gravi motivi".... è il padrone di casa che giudica se sono "gravi" ? :stordita:

fmortara
17-02-2010, 12:11
Originariamente inviato da agiaco
6 mesi prima della scadenza naturale del contratto ovviamente, non quando vuoi tu.
Cioè io dopo due anni di affitto 4+4 non potrei andare via, con i sei mesi di preavviso ovviamente?

comas17
17-02-2010, 12:18
Anche qui ci sono alcuni spunti interessanti http://www.condominioweb.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=57922

(ad esempio il fatto che se hai fatto un contratto 4 + 4 devi avere davvero "gravi motivi" per disdire il contratto, pur con regolare preavviso, dopo un anno o anche meno, ed il fatto di avere comprato una casa non è sempre inteso come "grave motivo"...)

agiaco
17-02-2010, 12:24
i gravi motivi in qualsiasi momento valgono appunto per il conduttore, non per il locatore.

Se tu hai fatto il contratto 4+4 potrai riavere la casa, dando disdetta, dopo 4 anni o dopo i successivi 4, 6 mesi prima della scadenza.

magnus
17-02-2010, 12:28
Originariamente inviato da agiaco
i gravi motivi in qualsiasi momento valgono appunto per il conduttore, non per il locatore.

Se tu hai fatto il contratto 4+4 potrai riavere la casa, dando disdetta, dopo 4 anni o dopo i successivi 4, 6 mesi prima della scadenza.

Scusa forse non sono stato chiaro, sono IO che dovrei prendere la casa in fitto.
La prenderei solo alcuni mesi ( max 1 anno ) e solo per cercarne un'altra da comprare.

Mi chiedevo, posso dare un preavviso di 6 mesi ed andarmene nel caso in cui voglia?

Quali dovrebbero essere i gravi motivi? :dottò:

Il fatto che io decida di comprarne una non basta?

comas17
17-02-2010, 12:32
Originariamente inviato da magnus

Il fatto che io decida di comprarne una non basta?

Nel link che ti ho indicato dicono che non c'è una lista di "gravi motivi" e che dipende anche da cosa ne pensa chi ti ha affittato la casa (soluzione banale: mettiti d'accordo con lui...) e che l'acquisto di una nuova casa non è esattamente sempre considerato un "grave motivo"

E' vero infatti che chi (il proprietario) si è impegnato a darti una casa per almeno 4 anni potrebbe non essere contento che tu gliela restituisca dopo 10 mesi (pur con i regolari 6 di preavviso)

Angioletto
17-02-2010, 12:34
Originariamente inviato da magnus
Scusa forse non sono stato chiaro, sono IO che dovrei prendere la casa in fitto.
La prenderei solo alcuni mesi ( max 1 anno ) e solo per cercarne un'altra da comprare.

Mi chiedevo, posso dare un preavviso di 6 mesi ed andarmene nel caso in cui voglia?

Quali dovrebbero essere i gravi motivi? :dottò:

Il fatto che io decida di comprarne una non basta?

se fai il contratto di 4 anni semplicemente dovresti aspettare i 4, ad essere precisi. :fagiano:

altrimenti non fare le cose per bene

Loading