PDA

Visualizza la versione completa : Quesito giuridico: Titolarità sito e responsabilità legale


astro
23-02-2010, 12:58
Chiederei ad Agiaco ed a chiunque possegga esperienza in materia :old: di spiegarmi se giuridicamente è possibile separare e distinguere la titolarità di un sito dal suo responsabile legale

"Ditalchè" :d56: l'intestatario del dominio non risulti coinvolto nelle eventuali questioni legali

RingrazioVi :mame:

Nuvolari2
23-02-2010, 13:03
che io sappia se il sito è intestato ad un'azienda ne risponde penalmente il suo rappresentate legale, mentre in caso di ammende paga l'azienda.

Nel caso di un sito intestato ad una persona fisica, non credo che si possa declinare la responsabilità.

Lascio però eventuali aggiunte o drastiche correzioni all'avvocato del forum :D

astro
23-02-2010, 13:06
Grazie Nuvolari2,
la specie del fatto che mi interessa è quella della persona fisica

Accetto anche eventual kg di giurisprudenza :fighet:

Merci/Bientot

astro
23-02-2010, 18:41
Originariamente inviato da astro
Accetto anche eventual kg di giurisprudenza :fighet:


Mi accontento anche di qualche etto :(

astro
24-02-2010, 19:32
Ragazzi non posso credere che ne il savio Agiaco ne nessun phorummista ottista ne sappia ...gniente!

Sembrava 'na domandina facile facile (oltre che utile per me) :master:
e invece cosa ottengo? Il silenzio degli ottinnocenti :argo:

Pure che non sono un abitue... NON c'è più l'ottì di una volta :nillio: :nillio: :nillio:

Forse si è solo pronti a ascoltare Cretinone e non ci si aiuta più a vicenza? :incupito:

Attendo ancora con un filetto di vit.. ehm, speranza! :fiore:

dAb
24-02-2010, 20:09
You can't. Se il dominio e` assegnato a un privato, admin-c e rappresentante legale sono e devono essere la stessa persona.

astro
24-02-2010, 20:22
Grazie dAb...
spero tu non abbia ragione :cry:

mi pare comunque strano che non si possa scindere la figura del titolare/proprietario del nome dominio con quella del Responsabile sul piano giuridico per i contenuti presenti nel sito

Più le cose sono intricate e più potremo continuare a sfamare quell'esercito di avvocati che ci ritroviamo...
Se con 'ste leggi ferree e chiare la fanno così lineare finisce che ci tocca pure licenziare qualche magistrato :master:

agiaco
24-02-2010, 20:29
il proprietario ha sempre una responsabilità.

A seconda, può essere esclusiva o sommarsi a quella di altri soggetti che abbiano la gestione del sito, ma una responsabilità almeno residua per forza rimane

astro
24-02-2010, 20:35
Grazie mille Agiaco!

Quindi escludi che il titolare possa esser totalmente sollevato da chi se ne assumesse la responsabilità esclusiva? Rimarrebbe il proprietario del dominio sempre e comunque un responsabile solidale? :bhò:

dAb
24-02-2010, 20:38
Io ho sempre ragione, tranne quando ho torto :madai!?:

Se ben ricordi, ai tempi non troppo lontani della LAR per i .it, se ne spedivano di due tipi: una per i privati ed una per le aziende. Solo quella per le aziende riportava la distinzione fra intestatario e rappresentante legale.

Loading