PDA

Visualizza la versione completa : verme espulso


todoroki
28-02-2010, 20:19
l'altro giorno successa una cosa strana ad un mio amico alcolista,in poche parole andato in bagno a defecare e quando si alzato,guardando ci che ha sfornato,ha notato nelle feci un verme vivo!!preoccupato dell'evento, andato dal dottore a chiedere spiegazioni :bh: il dottore gli ha detto che normale per chi mangia tanti salumi oppure carne scotta :mem:
a me non mai capitato,a voi?

geppo80
28-02-2010, 20:20
:biifu:

agiaco
28-02-2010, 20:20
si sa che la carne cruda pu portare il verme solitario, piuttosto il dottore doveva verificare che il vermone fosse stato espulso del tutto, sempre che ci fossero gli estremi per l'espulsione e non si sia trattato di un errore arbitrale.

todoroki
28-02-2010, 20:21
Originariamente inviato da geppo80
:biifu:

ti giuro che la verit,a questo mio amico succedono cose allucinanti :mem:

todoroki
28-02-2010, 20:23
Originariamente inviato da agiaco
si sa che la carne cruda pu portare il verme solitario, piuttosto il dottore doveva verificare che il vermone fosse stato espulso del tutto, sempre che ci fossero gli estremi per l'espulsione e non si sia trattato di un errore arbitrale.

ti vedo preparato in materia :mem: se ti pu venire utile,il mio amico soffre di uricemia :incupito:

MItaly
28-02-2010, 20:24
Originariamente inviato da todoroki
ad un mio amico alcolista

Originariamente inviato da todoroki
a questo mio amico succedono cose allucinanti :mem:
:mem:

dAb
28-02-2010, 20:29
Bel titolo.

Tesoro, te l'ha mai detto nessuno che fai proprio schifo? [cit.]

todoroki
28-02-2010, 20:31
Originariamente inviato da dAb
Bel titolo.

Tesoro, te l'ha mai detto nessuno che fai proprio schifo? [cit.]

forse qualcuno anni f :old: comunque la storia vera te lo giuro :mem: ciao

Robiccio
28-02-2010, 20:35
Gentile lettrice, l'infestazione da ascaridi non poi cos rara: in un recente testo di pediatria viene definita come la pi frequente elmintiasi (infestazione da vermi) che causa un miliardo di casi nel mondo. molto comune nei bambini e pi frequente nei paesi caldi. Il maschio adulto lungo circa 15 - 25 cm, la femmina pi grande (20 - 35 cm) e capace di deporre circa 200.000 uova al giorno. Il contagio avviene per ingestione delle uova (emesse con le feci da un soggetto infestato) presenti nel terreno e su alcuni alimenti che abitualmente vengono consumati crudi (verdura e fragole ad esempio). L'abitudine (soprattutto nei paesi pi poveri) di concimare il terreno con feci umane favorisce la contaminazione di questi alimenti. Le uova, che sono molto resistenti all'ambiente esterno, aderiscono tenacemente a questi prodotti ed un comune lavaggio non sufficiente ad eliminarle.

L'uovo, una volta ingerito, percorre un lungo tragitto all'interno del corpo umano, matura in larva e poi in verme adulto ed inizia a produrre nell'intestino le uova che vengono eliminate con le feci. Il verme adulto viene emesso spontaneamente o dopo terapia spaventando i genitori che non sospettano un problema del genere. Assistere all'espulsione di un verme non mai un'esperienza piacevole, ma pu consolarsi pensando che esistono organismi molto pi piccoli (microscopici) che sono molto pi pericolosi per la salute dei nostri figli. L'ascaridiasi raramente responsabile di problemi di rilievo in un bambino sano e in buone condizioni dal punto di vista nutrizionale. Sua figlia ha eseguito due cicli adeguati di terapia ed molto probabile che abbia risolto definitivamente il problema; in caso contrario il suo pediatra sar sicuramente in grado di continuare a indicarle la soluzione pi adatta. La prevenzione consiste essenzialmente in un corretto trattamento delle coltivazioni. Dal punto di vista individuale continueremo a lavare accuratamente gli alimenti da consumare crudi e a lavarci le mani (e a farle lavare ai nostri figli) prima di mangiare.

Dobbiamo comunque essere consapevoli che non possibile evitare che un bambino giochi con la terra e si porti le mani alla bocca per cui dovremo rassegnarci a tollerare alcune malattie soprattutto se non provocano gravi conseguenze.
Fonte (http://www.mammaepapa.it/salute/p.asp?nfile=pr_ascaridi)

Sti ca..

todoroki
28-02-2010, 20:37
il mio amico ha 34 anni per :malol:

Loading