PDA

Visualizza la versione completa : Perché un sito web ha successo?


sir daniel
25-03-2010, 16:48
Spero di non aver sbagliato sezione, ma non ne trovavo una veramente adatta, questa mi è sembrata la più attinente.

Oggi è stato pubblicato un articolo su HTML.it nella categoria webdesign intitolato "Perché un sito web ha successo?"
http://webdesign.html.it/articoli/leggi/3315/perche-un-sito-web-ha-successo/


Io non ho ben compreso quest'articolo.

Paragrafo 1
Sto provando a pormi e rispondermi alla domanda "Perchè hai un sito?"
Mi rispondo:
Io ho un sito personale, non ci faccio business ma lo tengo attivo per infromare quel poco di gente che mi visita su piccole questioni riguardanti informatica soprattutto, do piccoli consigli di programmazione o grafica e fornisco codice già pronto e siti per approfondimenti sullo studio di esso.

In un anno le visite sono state molto poche. Rimanendo nell'ambito di quest'obiettivo, cosa dovrei fare per fargli avere più successo?
Ho sbagliato l'obiettivo? Forse mi sono convinto che l'obiettivo sia questo ma effettivamente non sto facendo un sito per raggiungere quest'obiettivo?


Paragrafo 2
Cos'è una call to action?

Paragrafo 3
Come faccio a sapere perchè un utente dovrebbe essere interessato ad un sito?
Come faccio a sapere gli obiettivi di un utente sul mio sito?
Rispondere alla domanda "cosa vuoi che faccia un utente sul tuo sito" dicendo semplicemente "deve leggere le news" è esatto o non è sufficiente?

deleted_b
25-03-2010, 17:00
- è molto utile

- è totalmente inutile

- parla male di berlusconi

astro
25-03-2010, 17:04
Fuori da ogni competenza specifica, per avere successo devi da offrì qualcosa aggratisse

Credo sia anche detto a proposito del viral marketting :mame:

NB i siti di marketting vanno alla grande!

Myaku
25-03-2010, 17:09
Originariamente inviato da sir daniel
In un anno le visite sono state molto poche. Rimanendo nell'ambito di quest'obiettivo, cosa dovrei fare per fargli avere più successo?
Ho sbagliato l'obiettivo? Forse mi sono convinto che l'obiettivo sia questo ma effettivamente non sto facendo un sito per raggiungere quest'obiettivo?


un sito come quello che hai descritto - "lo tengo attivo per infromare quel poco di gente che mi visita su piccole questioni riguardanti informatica soprattutto, do piccoli consigli di programmazione o grafica e fornisco codice già pronto e siti per approfondimenti sullo studio di esso" - si inserisce in un settore ormai saturo. Pensa a quanti siti/blog di programmazione e design ci sono in giro ('na marea), e pensa invece a quali sono quelli che fanno da punto di riferimento per l'utenza (risorse quali nettuts+ e il network envato in genere, smashing magazine, web designer depot, noupe ... lo stesso network di html per l'Italia, per dirtene alcuni). Se non sei in grado di fornire contenuti originali, di qualità ed approfonditi - e saperli poi promuovere -, difficilmente riuscirai ad emergere.



Cos'è una call to action?

http://www.giorgiotave.it/wikigt/os/Call_to_Action



Come faccio a sapere perchè un utente dovrebbe essere interessato ad un sito?
Come faccio a sapere gli obiettivi di un utente sul mio sito?


http://www.bbc.co.uk/bbcfour/drama/images/holmes1.jpg
ricerca, studio, pianificazione, Watson

Loading