PDA

Visualizza la versione completa : Atti vandalici contro le chiese


carlo2002
14-04-2010, 01:51
Qui in Friuli è già il secondo caso che succede di atti vandalici perpetrati contro le chiese.
Nella fattispecie gli edifici sono stati imbrattati con del letame.

I mezzi di informazione locali suppongono che sia opera di sette religiose o burloni perditempo ma a me viene il sospetto che potrebbe essere una specie di atto spregiativo contro un clero ormai infangato dai casi di pedofilia.

Avete notizia se anche in altri luoghi d'italia avvengono fatti simili?

Cinzia Satana
14-04-2010, 02:05
Oh che bell'idea...ho giusto della ganga nell'orto...

Cinzia Satana
14-04-2010, 02:08
Scusa puoi postare un link a un quotidiano locale indicante l'allegra mattacchionata ?

Cinzia Satana
14-04-2010, 02:12
una volta nel mio paese dipensero la porta della chiesa con scritte sataniche e disegnini di satana. Ma io non disegno così male.

Un'altra volta il prete di un paese vicino è stato trovato bruciato cadavere in un autogrill, ma io giuro l'ho lasciato a quello prima. :D

carlo2002
14-04-2010, 02:17
Originariamente inviato da Cinzia Satana
Scusa puoi postare un link a un quotidiano locale indicante l'allegra mattacchionata ?

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Cronache/Udine-letame-muri-chiesa/12-04-2010/1-A_000096834.shtml

Cinzia Satana
14-04-2010, 02:54
http://www.repubblica.it/esteri/2010/04/13/news/bertone_pedofili-3317578/

dopo sta stronzata non ho più parole.

carlo2002
14-04-2010, 09:13
Dalla Germania arriva la notizia che scritte oscene a sfondo sessuale "così offensive da non poter essere riportate" sono state trovate sui muri della casa natale di papa Benedetto XVI, nella cittadina bavarese di Marktl am Inn.

Sarebbe interessante sapere cosa è stato scritto ma qua in italia credo sia impossibile, se un giornalista lo riportasse potrebbe essere considerato un sacrilegio :mem:

deleted_x
14-04-2010, 09:17
UDINE - Imbrattati con letame i muri di una chiesa a Barazzetto di Coseano in provincia di Udine. Lo ha reso noto il parroco, don Giuseppe Brocchetta. Sono in corso le indagini per accertare il movente del gesto. (RCD)

Mah, conoscendo il luogo e gli indigeni mi vien da pensare ad uno sbandamento di un mezzo agricolo il cui conducente non era nel pieno possesso delle sue facoltà, altro che setta :)

maverick70
14-04-2010, 12:30
E se invece imarassimo semplicemente a rispettarci di piu` reciprocamente?? :master:

DeBe II
14-04-2010, 12:34
Bho, io sto sentendo parecchi clerici gettare merda sulla chiesa, come un certo Bertone ad esempio.

Loading