PDA

Visualizza la versione completa : Buoni pasto


magnus
27-04-2010, 18:25
Ciao ragazzi,
volevo chiedervi una cosa. Un'azienda con più di 100 dipendenti ( tutti con CCNL 4° livello metalmeccanico ) ha l'obbligo di fornire a questi ultimi i buoni pasto?

So per certo che ad alcuni viene dato. Nel caso l'azienda può decidere "a discrezione" a chi darne?

:ciauz:

quaestio
27-04-2010, 18:31
Originariamente inviato da magnus
Ciao ragazzi,
volevo chiedervi una cosa. Un'azienda con più di 100 dipendenti ( tutti con CCNL 4° livello metalmeccanico ) ha l'obbligo di fornire a questi ultimi i buoni pasto?

So per certo che ad alcuni viene dato. Nel caso l'azienda può decidere "a discrezione" a chi darne?

:ciauz:

a discrezione mi pare strano
credo che sopra i 15 - ma posso sbagliarmi - debba fornire mensa o buoni a tutti quelli che lavorano almeno 6 ore.....

la discrezione magari può essere buoni da 3 euro ai uebcosi e da 15 ai managercosi

astro
27-04-2010, 18:31
mah... di questi tempi in cui la discrezione pare diventi vangelo....

ed è pure giusto... mica devono dar da mangiare a chi è grasso come ai magri, con le pericolose ricadute sulle spese sanitarie nazionali :jam:

tu sì e tu no, tu no e ...tu no!

magnus
27-04-2010, 18:33
Fonti affidabili ne avete?

quaestio
27-04-2010, 18:36
Originariamente inviato da magnus
Fonti affidabili ne avete?

l'immaginario collettivo mi pare una fonte affidabile :bhò:

kalosjo
27-04-2010, 18:40
Originariamente inviato da quaestio
l'immaginario collettivo mi pare una fonte affidabile :bhò:
:D


Mi sembra che il buono pasto sia un benefit. Nessun obbligo quindi, ma solo risparmio per l'azienda. Infatti non sono tassabili, o almeno solo in parte, mentre se te li dovessero dare in contanti sarebbero il doppio

quaestio
27-04-2010, 18:41
Originariamente inviato da kalosjo
:D


Mi sembra che il buono pasto sia un benefit. Nessun obbligo quindi, ma solo risparmio per l'azienda. Infatti non sono tassabili, o almeno solo in parte, mentre se te li dovessero dare in contanti sarebbero il doppio

e 'nfatti ho detto una cazzata mi sa :)
per esempio il contratto commercio non prevede indennità di mensa.

però questo del ccnl metalmeccanici te lo spiega agiaco

Art. 11-bis - Indennità di mensa

Premesso che la computabilità dell'indennità di mensa nella retribuzione valevole ai fini degli istituti contrattuali e di legge è disciplinata dall'Accordo interconfederale 20 aprile 1956, recepito in legge con D.P.R. 14 luglio 1960, n. 1026 e dagli accordi aziendali in materia, le parti confermano che l'equivalente del costo della mensa sostenuto dal datore di lavoro non è computabile agli effetti del calcolo del trattamento di fine rapporto di cui all'art. 2120 del Codice civile [12] né degli altri istituti contrattuali e di legge.

Loading