PDA

Visualizza la versione completa : access point in modalitÓ repeater


Alberto_2008
05-05-2010, 06:23
buongiorno a tutti

ho necessitÓ do "illuminare " pi¨ piani di una struttura in wireless
e non avendo molta esperienza volevo chiedere un consiglio sulla maniera ottimale per fare il tutto
la mia idea era di mettere pi¨ access point configurati in modalitÓ repeater per aumentare la copertura

per fare ci˛ ho fatto la suddetta prova

mi sono recato nella struttura ho configurato un ap in modalitÓ standard e con un portatile ho verificato quale era il raggio d'azione wireless del suddetto ap
ho individuta la zona che a distanza mi dava ancora segnale eccelente e ho spostao in quella zona l'ap , da quella mi sono spostato con il portatile per capire che distanza ulteriore potevo coprire

perchŔ la mia idea era questa:
mettere un secondo access point in modalitÓ repeater risteto a primo e un terzo access point modalitÓ repeater rispetto al secondo
e questa Ŕ la domanda
Ŕ tecnicamente giusta la prova ?
posso mettere pi¨ di 2 access point in repeater l'uno rispetto all'altro ?
avete qualche modello che indicativamente potete consigliarmi per questo tiop di configurazione ?

grazie Alberto

nelsonblu
05-05-2010, 11:16
Parlo per esperienza diretta avendo avuto un problema simile.
Io non sono mai riuscito a fare il reapiter del reapiter e la configurazione attualmente funzionante Ŕ

Router Alice ----[2 palazzi distanti 50 m]----> AP reapiter ---- (3 piani di distanza stesso palazzo) ----> AP client.

Il tutto solo con protezione WEP, con WPA non va l'AP reapiter.
c'Ŕ da dire che all'ultimo AP client ci puoi mettere via cavo un altro AP che pu˛ essere di nuovo ripetuto, etc etc..
AP tutti TP-link, si sono rivelati i migliori come potenza di segnale e i meno costosi.

Alberto_2008
06-05-2010, 06:53
grazie per la risposta

giusto per farmi un p˛ di chiarezza sul concetto

credevo che configurando un access point in repeater tra le impostazioni da mettere all'interno dell'access point ci fosse il mac address dell' access point remoto e viceversa
quindi suppovevo che nell'ipotesi di estendere il segnale wireless esempio di un un acces point esistente dovesssi acquistare ( nella maniera pi¨ standard )un suo gemello e configurare
entrambi in modalitÓ repeater con lo stesso ssid
Quindi nel mio caso ( visto che la copetura Ŕ maggiore) speravo di fare lo stesso gioco con un terzo che ripeteva il segnale del secondo

nel tuo schema sembre che uno solo sia configurato come repeter il primo Ŕ ap e il terzo Ŕ ap client

Ŕ questa la configurazione che va fatta ?

grazie Alberto

nelsonblu
06-05-2010, 15:05
Originariamente inviato da Alberto_2008
credevo che configurando un access point in repeater tra le impostazioni da mettere all'interno dell'access point ci fosse il mac address dell' access point remoto e viceversa

Esatto, Ŕ proprio cosi.



quindi suppovevo che nell'ipotesi di estendere il segnale wireless esempio di un un acces point esistente dovesssi acquistare ( nella maniera pi¨ standard )un suo gemello e configurare entrambi in modalitÓ repeater con lo stesso ssid

Ecco ora ti spiego cosa succede:
Sono nel secondo AP, quello che dovrebbe fare da reapiter del reapiter.
Questa foto ti mostra le reti disponibili all'aggancio, in giallo l'origine del palazzo a 50 metri, in azzurro il primo reapiter.
http://digilander.libero.it/nelsonblu1/aplist.jpg

Come vedi il reapiter perde il SSID e io nelle reti disponibili non lo trovo piu, ma trovo Alice fortissimo

http://digilander.libero.it/nelsonblu1/aplistb.jpg

Non Ŕ sempre necessario che sia della stessa marca, ovviamente se ci˛ Ŕ vero Ŕ assicurata la compatibilitÓ. I miei finora si sono rilevati compatibili sempre (almeno 5 marche diverse di router o AP di partenza)


Quindi nel mio caso ( visto che la copetura Ŕ maggiore) speravo di fare lo stesso gioco con un terzo che ripeteva il segnale del secondo

Inserendo per l'aggancio solo il mac-address del ripetitore nel 2░ ripetitore ottengo il collegamento ma poi non ho segnale
http://digilander.libero.it/nelsonblu1/aplist3.jpg


nel tuo schema sembre che uno solo sia configurato come repeter il primo Ŕ ap e il terzo Ŕ ap client

Esatto, infatti il risultato sul secondo AP in modialitÓ client Ŕ questo
http://digilander.libero.it/nelsonblu1/aplist5.jpg



Ŕ questa la configurazione che va fatta ?
Non lo so se io non sono stato in grado oppure Ŕ proprio cosi. Di sicuro Ŕ accaduta la stessa cosa con diverse marche (Digicom. D-link, TP-link, tested).

Ci˛ non toglie che al secondo AP (in modalitÓ client) puoi collegarci un altro AP via cavo e ricominciare a ripetere questo terzo access point.

Alberto_2008
10-05-2010, 14:23
grazie mille

avevo preso in considerazione dei tp-link per la configurazione descritta
il supporto mi dava l'ok per il tipo di configurazione che dovrei fare ( con i 3 access point)

provo a chiedere una configurazione pi¨ precisa e quando me la fanno avere ti chiedo qualche consiglio

grazie ancora Alberto

Loading