PDA

Visualizza la versione completa : Squadre femmine e squadri maschi


Henry.Chinaski
08-05-2010, 00:55
Da tempo, a scadenze più o meno regolari e dipendenti da fattori a me ignoti, mi viene in mente un dilemma che riguarda la lingua italiana applicata ai nomi propri delle squadre di calcio..... pensa che vita eh! :mame:

Ma qualcuno è in grado spiegarmi perchè entrambe le squadre di calcio di Roma sono "femminili"?
Pure pure LA Lazio, sulla quale non ho trovato grandi paragoni portando il nome della regione; che comunque è maschile. :d56:

Ma è la Roma a mandarmi al manicomio! :dhò:

Non esiste una sola squadra che, portando il nome vero e proprio della città d'appartanenza, viene declinata al femminile. Almeno stando ai miei....... studi :zizi:

Cazzarola, pensateci..... ma è mai possibile che addirittura IL RAVENNA, pur iniziando con la consonante R e finendo con la A è "maschio"? :dottò:

Sembrerà uno scherzo, ma trovatemi una squadra di calcio con le caratteristiche di cui sopra che è Donna... :popcorn:

Minchia, non c'è! :cry:

Henry.Chinaski
08-05-2010, 00:59
LA Romulea!!! :( :nillio: :incupito: :master: :spy:

Henry.Chinaski
08-05-2010, 01:01
Ah, non porta il nome proprio di città :madai!?:

Ranma2
08-05-2010, 02:22
L'Ancona :D

Henry.Chinaski
08-05-2010, 02:27
Inizia per vocale e già ci avevo pensato.... come inizio non c'è male ma, non mi convince. Quel che cerco, è una regola. :zizi:

Henry.Chinaski
08-05-2010, 02:30
Però è vero.... la condizione che la squadra porti il nome originale della città di appartenenza affinchè sia maschile a prescindere, a questo punto già traballa con "L'Ancona" .....
Altre proposte? :master:

fulgeenia
08-05-2010, 02:31
Quando la squadra porta lo stesso nome della città di appartenenza - o una sua variante, come nel caso del Genoa - il genere maschile serve a distinguerla dal toponimo, che è normalmente femminile (quindi la magnifica Cagliari = la città; il magnifico Cagliari = la squadra).

Il femminile, probabilmente dovuto al sostantivo sottinteso squadra, si adopera con nomi derivati da un aggettivo etnico (la Fiorentina, l'Udinese) e con nomi che non corrispondono a un toponimo (quindi l'Atalanta, la Juventus, la Sampdoria e anche la Lazio, che così si distingue oltretutto dal nome della regione).

La principale eccezione, di fronte a una spiegazione del genere, è la Roma

(accademia della crusca)

Henry.Chinaski
08-05-2010, 02:41
Originariamente inviato da fulgeenia
(accademia della crusca)
Di fronte all'Accademia Della Crusca ed a Fulgeenia, che mi hanno prontamente risposto convincendomi che LA ROMA è un'eccezione e non la regola (in tutti i sensi :fagiano: e su Sensi altre faccine....), ringrazio tutti e me ne vado a dormire alla faccia del Pupone. :ciauz:
:unz:

P.S.

Non sono ancora del tutto convintissimo, ma di fronte al parere "della crusca" devo solo abbassare le penne....... :jam:

agiaco
08-05-2010, 07:40
C'è anche il Bari che storicamente era chiamato LA Bari, e difatti i tifosi sopra i 60 anni e gli ultras tradizionalisti la chiamano ancora così.
non credo ci sia un motivo.

fmortara
08-05-2010, 09:05
Originariamente inviato da agiaco
C'è anche il Bari che storicamente era chiamato LA Bari, e difatti i tifosi sopra i 60 anni e gli ultras tradizionalisti la chiamano ancora così.
non credo ci sia un motivo.
Si vabbè!!

I vecchi tifosi del Bari al massimo la chiamano "Le Beri!" :D

Loading